il FORUM di TEATRON.org
Non sei collegato [Login ]
Vai alla fine

Versione per la stampa  
 Pagine:  1    3    5  ..  21
Autore: Oggetto: Il suono del teatro a Lecce
ossyden
Member
***


Avatar


Risposte: 19
Registrato il: 19-2-2003
Provenienza: Taranto
Utente offline

Modalità: Not Set

wink.gif Inviato il 3-3-2003 at 16:18


Ciao ragazzi il convegno è stato bellissmo sotto ogni profilo...c'è chi mi ha risposto che il teatro non può essere un connubio tra musica suoni e immaginazione...pazienza vedere il teatro vuol dire anche avere più punti di vista da cui guardarlo..io lo vedo anche così,se non la pensate come me sono pronta ad accogliere un qualunque commento che sia costruttivo e non offensivo....Chiara.
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
ossyden
Member
***


Avatar


Risposte: 19
Registrato il: 19-2-2003
Provenienza: Taranto
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 3-3-2003 at 16:26


Quota:
Originariamente scritto da Francesco
Quota:
Originariamente scritto da ossyden
Vorrei dire grazie a tutti coloro che hanno saputo darmi un' infarinatura di nuovi orizzonti del teatro visto come un connubio tra musica e arte. Chiara Corvace.


Personalmente non sono d'accordo sul considerare il teatro un connubio tra musica ed arte. Il teatro è un'arte non è al di sopra dell'arte. Il connubio semmai è tra musica e teatro, due arti per l'appunto; le due arti più antiche del mondo, giacchè la musica è l'arte del suono e il teatro è l'arte del gesto. Sono le prime cose che le persone imparano, a prescindere dal luogo di provenienza. Dopo tutto sono anche le arti che si esprimono senza mezzi esterni al corpo. Il gusto personale ci porta a considerare una più importante dell'altra, ma in realtà non credo che una possa essere superiore all'altra.
Il connubio teatro-musica poi è un qualcosa di assolutamente non nuovo. Pensiamo alla tragedia Greca che prevedeva il coro, pensiamo ai trovatori nel medioevo, alla stessa Opera per fare solo alcuni esempi più conosciuti, ma se vogliamo anche la Praise Dance del Gospel. Chi può dire fino a che punto sono musica e fino a che punto sono teatro?


Ciao Francesco il tuo innato spirito critico colpisce ancora...accetta il mio punto di vista...tutti lo dovrebbero fare e non fare "a botte" in maniera virtuale tramite un simulacro come il pc e la tastiera.Io il teatro lo vedo anche così.MA non essere logorroico per favore nell'esporre i tuoi punti di vista.Cmq grazie almeno tu mi hai detto la tua.Chiara.
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
Tonia
Junior Member
**




Risposte: 4
Registrato il: 10-10-2002
Provenienza: Guagnano(LE)
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 3-3-2003 at 19:45


credo che il convegno sia stato molto interessante e attivo,anche se qualcuno sempre all'avanguardia lo può definire di vecchio stampo...non credo che una volta usato il vecchio si debba gettare....
la materia era per me formidabile,sviluppata in un ambiente sugestivissimo e trasformato,tutto sembrava già visto eppure,così nuovo!
si,si deve rifare.

View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
ossyden
Member
***


Avatar


Risposte: 19
Registrato il: 19-2-2003
Provenienza: Taranto
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 4-3-2003 at 14:57


La musica e il teatro...che fantastico connubio...continuerò a sostenerlo anche se molti non sostengono la mia opinione,ma per fortuna siamo diversi altrimenti non ci sarebbero nemmeno scambi di idee su questo forum.Prima ho scritto che bisognerebbe amare tutte le arti ma bisognerebbe capirle prima di amarle...beh io amo tutte le arti e trovo fantastico come si possa creare questa splendida unione tra di loro(in questo caso suono e teatro)...a dire la verità prima del convegno non ci avevo mai pensato davo per scontato molte cose,ma s'impara,anche attraverso esperienze come quella del convegno(ps.perchè non lo rifacciamo???Magari ci inventiamo un tema di discussione),a non dare per scontato l'arte, di per se, che sia musica teatro o altro.Spero di essere stata comprensibile.Chiara Corvace.
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 5-3-2003 at 10:33
un'eco di un evento


questo forum è nato principalmente x creare un'eco di un evento
di quel convegno in forma di set che di fatto ha sperimentato anche una nuova forma di discussione pubblica con questa metafora inverata del set radio e le cuffie (poche,maledizione...erano attese...) x l'ascolto ultrapersonalizzato

a questo punto i miei studenti dell'università possono continuare a trovarsi nel forum
http://www.teatron.org/forum/viewthread.php?tid=84&page=4
e sarebbe interessante capire chi è interessato a proseguirne l'analisi e lo studio
si può lavorare sulle 7 ore (7!!!) x tirarne fuori delle tesine x il prossimo esame di giugno ( e anche oltre ed altro ancora...)

x tutti gli altri carissimi compagni di forum
scrivetemi se volete (e v'inserisco nella mailing list)
e ritroviamoci quando vi va nei diversi forum che attivo costantemente nei vari angoli del paese
cercate in Rete degli Sguardi ciò che + vi attrae

a presto
è stata una cosa bella
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
cubA.
Junior Member
**




Risposte: 7
Registrato il: 28-2-2003
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 5-3-2003 at 11:19
stoccata vincente


Quota:
Originariamente scritto da carlo
Quota:
Originariamente scritto da cubA.
Ragazzi, a me fa piacere sinceramente che riusciate ad entusiarmarvi in questo modo. Però credo che quello sentito dai Koreja non è che fosse poi l'ultima delle sperimentazioni nel campo musical-teatrale-comunicativo.

>>>hai ragione

e l'ho detto tante volte (rimandando alla seconda tappa del convegno che si farà a Scandicci, con Kripton il 29 marzo... quando si aprirà sulle esperienze di nuova generazione
xchè non vieni su?
tanto x capire
<<<

Credo che serva ben altro per suscitare davvero nuove emozioni e SINCERO stupore.

>>>
hai di nuovo ragione
dopotutto questa operazione non era concepita x produrre stupore
ma x creare una condizione di attenzione verso diverse esperienze
che da wagner al trip-hop (c'era anche questo... pensa solo agli input di walter su machina amniotica...

ma c'eri?
o no?
magari t'eri arreso prima
<<<

Per esempio negli anni '70 con la psichedelia sono andati ben oltre (stiamo parlando di dinosauri)...sabry propone di commistionare alla musica addirittura le candele profumate e l'isolamento. Wow dico io: e se invece di usare le candele profumate provassimo LSD? Fantastico!

>>>occhio che si perdono neuroni
o ne hai da buttare?
<<<

immaginate quante sfumature diverse di colori riusciremmo a vedere! immaginate quanto la nostra percezione crescerebbe esponenzialmente pur restando ermeticamente chiusi in se stessi!...a qualcuno che si è entusiasmato oggi credo che ciò potrà sembrare il massimo della provocazione...beh, neanche in questo caso staremmo facendo qualcosa di nuovo...sono cose fatte e rifatte almeno trent'anni fa...

>>>
e allora...

vedi che te lo dici da solo

non si rincorre stupore e novità a gratis
dev'esserci del senso
sotto e dentro
ed è un pochino quello che abbiamo scandagliato in tutto quel tempo
tra alti e bassi
tra cose vecchie e cose future
<<<

pensate quindi quanto tempo fa sia stato fatto l'esperimento di oggi. Insomma, quello che ci tenevo a dire è che lo STAMMS ci dà la disponibilità di strumenti che ci permetterebbero di sperimentare davvero...non perdiamoci quindi tra note stantìe e scorci teatrali che profumano d'aria fritta...

>>> è stantìo ciò che non piace...

ma non voglio polemizzare
sono il primo a riconoscere che alcune cose erano vecchie

massimo rispetto per il vecchio

l'importante è connetterlo al nuovo

ma ci vuole umiltà
do you know 'sta parola?
<<<

credo che dovremmo prendere in mano la situazione.


buona idea
datti/datevi da fare
e se ti va parliamone




caro carlo,
sono contento di aver colpito il segno...in effetti il mio proposito era quello di provocare in maniera costruttiva e a quanto vedo la mia è stata una felice stoccata vincente...diciamo che sono perfettamente daccordo e in sincrono con te su quanto precedentemente avevo scritto...io credo che si possa sicuramente fare di piu'...ed ho capito che la medesima idea aleggia nei tuoi pensieri...e credo anche che l'uso di questo forum sia stato positivo e servito a più di una cosa...l'unica cosa che mi ha un po' turbato è stato il forse "pilotato" stupore da parte di qualcuno per l'esperimento presso i Koreja...ma queste sono cose che lasciano il tempo che trovano.
detto questo non mi resta che aggiungere: DISPONIBILITà ASSOLUTA.
lascio comunque la mia e-mail cuba@granma.it
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
Paola
Member
***




Risposte: 28
Registrato il: 9-10-2002
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 5-3-2003 at 22:45
QUALCHE IDEA!


Sono d’accordo con Sabrina, Chiara, Tonia e con tutti quelli a cui piacerebbe ripetere l’esperienza…7 ore di “immersione” nell’ascolto sono state davvero un'occasione unica…
PER QUANTO MI RIGUARDA, non si è trattato di “entusiasmarsi per poco” o di “pilotato stupore” (semmai solo ingenua ignoranza!) ma di aver avuto la possibilità di osservare il teatro da una prospettiva differente, di avere scoperto suggestioni ed emozioni a me "nuove".
Una delle condizioni essenziali, per ripetere l'esperienza, dovrebbe essere la cuffia per tutti affinchè l'ascolto “individuale” possa essere "CONDIVISO". Sembra un paradosso, ma credo sia necessario che il tipo di approccio sia il medesimo per ognuno.
Inoltre mi piacerebbe molto se fosse possibile avere a disposizione del materiale da consultare DURANTE l'ascolto, sia esso “cartaceo” (quindi libri, giornali, foto, ecc.) o tecnologico magari con video e didascalie o semplicemente notizie biografiche e informazioni di varia natura: sia preparati che magari da ricercare su internet.
L’idea, forse, è un po’ egoistica ma penso che, come me, ci siano persone interessate a documentarsi. Potrebbe essere un valido supporto!
E ancora mi piacerebbe se dei gruppi (qualcuno già c'era!) si esibirssero spiegando tecniche e percorsi di lavoro, e magari il loro rapporto con il teatro (insomma una testimonianza di teatro/musica dal loro punto di vista!)
Che ne dite?
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
gabriele
Member
***




Risposte: 25
Registrato il: 9-10-2002
Utente offline

Modalità: Not Set

biggrin.gif Inviato il 7-3-2003 at 14:01
ahahahahahahahah


?
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 7-3-2003 at 17:49
le scritture ombelicali


Quota:
Originariamente scritto da gabriele
ossy qualcosa vedi punto primo io non sono un intellettuale ne tanto meno uso le tue maschere (non saprei che farmene) sai io faccio parte della fascia dell'ignoranti e ne vado fiero, io non vedo arte nei vostri interessi e non mi interessa come tu esprimi idee io esprimo le mie e non mi riguarda minimantente se le approvi o no ti ripeto non cerco approvazioni da te o da altri, sia ben chiaro. il fatto che io esprima idee non offendendo nessuno mi sembra chiaro ma evidentemente qualcuno non ha capito.
Se non riesci a capire quello che dico beh allora non fa niente per me puoi essere il nulla o tutto come posso esserlo io. Mi meraviglia che persone dalla sapienza e relativa sensibilità altissima non capiscono un principio fondamentale RISPETTA IL PROSSIMO TUO COME TE STESSO, se non hai rispetto per le idee differenti dalle tue cosa devo pensare?
io rispetto la tua passione ma per fortuna non la condivido mi spiace, ma la RISPETTO. quindi evita di giudicare i miei interventi limitati a rispondere se vuoi se no fa finta di niente, nessuno di noi è il giudice di qualcuno, nessuno di noi è dio, nessuno di noi è superiore!



ricordo ( a te e agli altri)
che questo forum è concepito come spazio pubblico ( e non privato) di confronto

detto questo andiamo oltre

ci si sposta sul forum del corso universitario
e da lì si lavorerà x gli esami
con sensibilità nuova
certo
...spero

ma un ultima cosa:
scrivere in libertà
non significa sbragare nel soggettivismo estremo

e questo riguarda tutti quelli che hanno travisato la mia sollecitazione ad esprimere uno sguardo soggettivo in scritture ( a ancora peggio polemiche) ombelicali

in questo forum su Il suono del Teatro
ci si troverà solo x rilanciare questo progetto (magari anche con le tesine x l'esame e oltre...)
il desiderio di rifarlo c'è

View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
Sabry
Member
***


Avatar


Risposte: 140
Registrato il: 14-11-2002
Provenienza: Leverano (Lecce)
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 23-3-2003 at 13:21
Incontro


per tutti i ragazzi che fanno parte di questo progetto ci incontriamo domani mattina 24 marzo alle 10:00 al bar dell' ateneo con i cd da masterizzare(di 7 ore) per decidere sul da farsi! Chi non può venire avvisi qualcuno, la mia e-mail la trovate sul mio profilo.
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
gabriele
Member
***




Risposte: 25
Registrato il: 9-10-2002
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 23-3-2003 at 17:41


?
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
ossyden
Member
***


Avatar


Risposte: 19
Registrato il: 19-2-2003
Provenienza: Taranto
Utente offline

Modalità: Not Set

smile.gif Inviato il 24-3-2003 at 15:42
Non male!!!!


Ottima idea Gabriele!Mi piacerebbe far sperimentare la nostra esperienza anche ad altre persone che sono al di furoi del teatro universitario e condividere idee pensieri e riflessioni su qst forum.Chiara.
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 25-3-2003 at 10:31
una radio nel web !?


Quota:
Originariamente scritto da ossyden
Ottima idea Gabriele!
>>> si
ed è un'idea fattibile
proprio a lecce vi sono i ragazzi di radiopaz che si possono coinvolgere
<<<

Mi piacerebbe far sperimentare la nostra esperienza anche ad altre persone che sono al di furoi del teatro universitario e condividere idee pensieri e riflessioni su qst forum.Chiara.


ok iniziate a far girare la proposta
al prossimo mio passaggio
forse 10-11 aprile
si valuta operativamente

il gruppo de Il suono del teatro potrebbe
"editare" x la radio web
i frammenti del convegno...
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
ciop
Member
***




Risposte: 23
Registrato il: 26-3-2003
Provenienza: porto cesareo
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 26-3-2003 at 11:47


cip e ciop...prossimamente su questi schermi...
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
Valentina
Member
***




Risposte: 34
Registrato il: 8-10-2002
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 26-3-2003 at 13:41


Mi piace l' idea di una radio sul Web: ma l 'obiettivo sarà selezionare e ascoltare la musica che ci piace o intervenire e dialogare tra di noi?o forse entrambi?
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
Sabry
Member
***


Avatar


Risposte: 140
Registrato il: 14-11-2002
Provenienza: Leverano (Lecce)
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 26-3-2003 at 17:21
OK!


una radio??? ma come possiamo fare? intendete una radio che si possa ascoltare 24 ore su 24? a me piacerebbe attivare questa radio, ma solo in determinati momenti della giornata: sarebbe bello per esempio alzarsi la mattina e collegarsi ad internet per ascoltare ciò che gli altri ci propongono e, contemporaneamente, proporre la propria musica. Oppure fare la stessa cosa di sera, magari dopo una giornata di impegni, rilassarsi e acoltare la nostra radio-web!
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
Francesco
Member
***


Avatar


Risposte: 42
Registrato il: 9-10-2002
Provenienza: Lecce
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 31-3-2003 at 08:41
Richiesta indicazioni


Quota:
ok iniziate a far girare la proposta
al prossimo mio passaggio
forse 10-11 aprile
si valuta operativamente

il gruppo de Il suono del teatro potrebbe
"editare" x la radio web
i frammenti del convegno...


Beh, anche secondo me l'idea è buona. Se non ricordo male esistono degli strumenti (programmi) che permettono la trasmissione di dati audio video tramite la rete internet praticamente in ogni momento (credo che siano degli applet java). Lei professore mi può dare indicazioni piu' precise? Qualche programma da utilizzare? giacchè, avendo il programma, il resto dell'attrezzatura utile è facilmente reperibile.
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
Francesco
Member
***


Avatar


Risposte: 42
Registrato il: 9-10-2002
Provenienza: Lecce
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 31-3-2003 at 08:44
A proposito del cd


A proposito del cd, al momento la copia del professore la ho io. Chi ne avesse bisogno può chiederla a me. Tenete comunque conto che c'è bisogno del programma Quicktime per poter ascoltare i vari interventi. Se qualcuno non sa dove reperirlo, la mia mail è skasy82@hotmail.com, vi manderò indicazioni in proposito.
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 31-3-2003 at 09:11
verrei il 29 aprile


Quota:
Originariamente scritto da Francesco
Beh, anche secondo me l'idea è buona. Se non ricordo male esistono degli strumenti (programmi) che permettono la trasmissione di dati audio video tramite la rete internet praticamente in ogni momento (credo che siano degli applet java).

>>> la questione è un pò + complicata

e mi fa pensare che sarebbe interessante formare un piccolo gruppo
che in prospettiva dal prossimo anno possa dedicarsi a questi aspetti
garantendo anche una funzione tutoriale all'interno del gruppo

con il mio webmaster Ciccolini si potrebbe avviare una sperimentazione e anche aprire ad una rete di contatti sul campo (RadioPaz ad esempio)
<<<


Lei professore mi può dare indicazioni piu' precise? Qualche programma da utilizzare? giacchè, avendo il programma, il resto dell'attrezzatura utile è facilmente reperibile.


alla luce di queste considerazioni sto valutando l'ipotesi di scendere il 29 aprile
fare il 30 e proporvi anche una missione...

nel frattempo faremi sapere in che modo procedete sulla registrazione de Il suono del Teatro
dicevo: dividetevi i diversi momenti del convegno
e fatemi delle proposte

pensate all'esame in questa prospettiva
anche
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
ciop
Member
***




Risposte: 23
Registrato il: 26-3-2003
Provenienza: porto cesareo
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 31-3-2003 at 09:21


salve! questo è il mio primo intervento e non so ancora 'cosa' scrivere...in realtà non sono ancora entrata nel vivo del forum e penso che comunque mi riesca difficile comunicare virtualmente. Di solito avrei bisogno di guardare o sentire la persona con la quale parlo, o meglio, lo preferisco rispetto ad un freddo monitor! Ovviamente sto sottolineando questo limite di approccio ad internet ma non voglio di certo sminuirne l'importanza che comunque riconosco visto il progresso che ha portato nella comunicazione.
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
lalla
Member
***




Risposte: 20
Registrato il: 28-2-2003
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 31-3-2003 at 09:47


Quota:
Originariamente scritto da ciop
salve! questo è il mio primo intervento e non so ancora 'cosa' scrivere...in realtà non sono ancora entrata nel vivo del forum e penso che comunque mi riesca difficile comunicare virtualmente. Di solito avrei bisogno di guardare o sentire la persona con la quale parlo, o meglio, lo preferisco rispetto ad un freddo monitor! Ovviamente sto sottolineando questo limite di approccio ad internet ma non voglio di certo sminuirne l'importanza che comunque riconosco visto il progresso che ha portato nella comunicazione.

Ciao Ciop anche per me è la prima volta che scrivo in questo forum,sono d'accordo con te quando dici che per comunicare hai bisogno di un contatto fisico e non virtuale.Nonostante questo mio "limite" penso che,proprio perchè l'argomento è stimolante, proverò ad avvicinarmici e a cercare di superarlo
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
cip
Member
***




Risposte: 36
Registrato il: 26-3-2003
Provenienza: felline
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 31-3-2003 at 09:54
silvia


ciao! E' la prima volta che intervengo al forum... ho assistito alle ultime lezioni e mi sono inserita nel gruppo che riguarda 'la musica nel teatro'. L'argomento è interessante, anche perchè la musica, che sia nel teatro o non, è la "COLONNA SONORA" di alcuni momenti importanti della nostra vita. Spero di entrare presto nel vivo del forum di portare avanti con il mio gruppo questo discorso, con idee NUOVE e ORIGINALI, magari. A presto...
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
Morgan
Member
***




Risposte: 19
Registrato il: 31-3-2003
Provenienza: Melissano
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 31-3-2003 at 10:06
messaggio per carlo


salve a tutti sono gianni per gli amici morgan, volevo chiedere gentilmente di essere inserito in uno dei gruppi che sono stati stabiliti. Da quello che mi è stato riferito uno dei gruppi riguarda il suono nel teatro, possibilmente mi piacerebbe far parte di questo.Nell' attesa di una vostra risposta vi mando cordiali saluti e vi ringrazio anticipatamente.
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 31-3-2003 at 10:28
i testi d'approfondimento


Quota:
Originariamente scritto da Morgan
salve a tutti sono gianni per gli amici morgan, volevo chiedere gentilmente di essere inserito in uno dei gruppi che sono stati stabiliti. Da quello che mi è stato riferito uno dei gruppi riguarda il suono nel teatro, possibilmente mi piacerebbe far parte di questo.Nell' attesa di una vostra risposta vi mando cordiali saluti e vi ringrazio anticipatamente.


ok

propongo a sabry che tiene le fila del gruppo su Il suono del Teatro

di fare il punto degli iscritti

qui mel forum ci spono dei link con testi d'approfondimento nel frattempo studiateveli

View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
Sabry
Member
***


Avatar


Risposte: 140
Registrato il: 14-11-2002
Provenienza: Leverano (Lecce)
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 31-3-2003 at 14:31


Benissimo, ecco gli iscritti:

ALBANESE DANIELE
ATTANASI VINICIO
BARBARELLO EMANUELA
CAIAFFA LORENZA
CALANDRINO MATILDE
CASALI ELENA
CASTO SILVIA
CATALDINI EMANUELA
CORVACE CHIARA
DE VINCENTIS TONIA
DI PIERRO GIGI
FIORE SABRINA
GRAZIOLI PAOLA
GRAZIUSO ALESSANDRA
HILPERT MAGDALENA
LUPERTI DORA
MALERBA GABRIELE
MARGHERITI VALERIA
MAZZOTTA FRANCESCO
MAZZOTTA YVONNE
PAGLIARA IRENE
PALMISANO FRANCESCA
PEPE PAOLA
PEZZUTO MICHELE
PISPICO VALENTINA
SARACINO LAURA
SCARCELLA GIANNI
STASI CARLA
siamo in 28.
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
 Pagine:  1    3    5  ..  21

  Vai all'inizio

Powered by XMB 1.9.11
XMB Forum Software © 2001-2010 The XMB Group
[queries: 17] [PHP: 39.3% - SQL: 60.7%]