il FORUM di TEATRON.org
Non sei collegato [Login ]
Vai alla fine

Versione per la stampa  
 Pagine:  1  ..  4    6
Autore: Oggetto: Scenari dell'Immateriale all'Università di Roma
Victor Jacono
Member
***




Risposte: 12
Registrato il: 23-5-2003
Provenienza: MALTA
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 16-6-2003 at 15:23


cara Sabry
innanzitutto mi dispiace che nessuno si è interessato a darti una risposta sulla natura di questo forum, o grotta di pippistrelli in letargo (come definito da alcuni)...
ebbene...cerchero di riassumere un po che cosa sta succedendo per beneficio tuo e mio...
dopo la svegliata un po chaotica che ci siamo dati venerdi ne ho proprio bisogno...
allora...tutto ha inizio in un corso di scenografia virtuale a Roma1...
abbiamo avviato un percorso verso l'allestimento di un'istallazione da due punti di partenza...cioè...
Zio Tungsteno di Sacks e Santa Maria in Cerrate...
in qualche modo questi si sono incontrati, scontrati nelle nostre menti e sono venuti fuori delle idee e concetti che potesserò avviarci verso la nostra istallazione...
vediamo un po..adesso non siamo del tutto persi...

cerco di afferrare che cosa mi è rimasto dall'esperienza di venerdi...

si...la difficoltà nel guadare in un ambiente nuovo per me...quello del forum...
problemi di immediatezza...di stabilire ordine in discussioni come quella di venerdi...siamo essere umani, è a nostro vantaggio e allora possiamo adeguarci e non solo...possiamo anche adeguare questo ambiente per accomodare le nostre necessità...non è vero che siamo pippistrelli addormentati...siamo un tantino pulcini...è ora di sfruttare al massimo le nostre sonde e cercare di ambientarci come il protagonista di zio tungsteno...

che cos'altro mi è rimasto?

mi è rimasta l'idea per un possibile allestimento...

innanzitutto mi è sembrato che abbiamo messo in gioco due spazi...
uno spazio cibernetico e uno spazio reale...quello che connetterà i due spazi sarà proprio la nostra istallazione...

siamo contemplando l'idea di avere degli attori virtuali e attori reali...attori nel senso che daranno un loro input all'istallazione...che la informeranno con la loro presenza in tempo reale...l'uni dai loro terminal digitali, gli altri recandosi presso il sito di S.Maria in Cerrate...

[a volte mi chiedo se questi ultimi sono veramente necessari, voluti per quest'istallazione...non ne sono del tutto sicuro...ma certo penso che possono succedere delle cose interessanti]

perche pensavo che i nostri visitatori reali potessero aggregarsi nel sito reale di S.Maria in Cerrate, seguendo un percorso prestabilito che li portasse attraverso un cammino rituale, un passaggio da uno spazio all'altro...

questi spazi reali saranno ridimensionati dalla presenza dei nostri cari attori virtuali, invisibili, online, in tempo reale dietro ai loro terminal multimediali ove possono vedere, sentire, e reagire a quello che succede nello spazio reale...

allora una volta identificato l'itinerario possiamo dare dei nomi ai nostri spazi ormai divenuti virtuali quanto reali...
possiamo stabilire che forma deve avere la presenza dei nostri attori virtuali...si è parlato di confessioni...andrebberò bene per lo spazio reale/virtuale assegnato alle confessioni...possiamo pensare a un prima e un dopo...al peccato e alla redenzione...3 spazi allora...non ci sono forse 3 spazi principali diciamo a S. Maria di Cerrate...il frantoio, la Chiesa, il museo?

[certo...di spazi ce ne sono quanto decidiamo di crearne]

allora in ogni spazio si possono creare esperienze diverse tramite input diversi...
input mediati...se vogliamo...in numeri...sequenze binari...suoni...testi correnti...luci...proiezione d'immagini...frammenti di film...

una volta che abbiamo dato nome e definizione a questo percorso....a questi luoghi di passaggio...una volta pensato al cosa dobbiamo per forza poi pensare al come...

abbiamo bisogno di un sito internet apposta per l'evento dal quale gli attori virtuali possono entrare nei determinati spazi virtuali/reali ed essere guidati a intervenire...
abbiamo bisogno di collegare il tutto...tramite terminali input e output come sistemi audio e video che includono telecamere...microfoni...proiettori...casse audio...luci...monitor...scrinii...
come potremmo guidare, monitorare tutto questo...

tutto a tratto mi sembra un impresa titanica...ma mi piace lo stesso...insomma...sarebbe veramente un esperienza allestire una cosa del genere...

beh...penso che l'ho sparata grossa...

passo la parola per ora...

il pippistrello maltese vi saluta

a presto

View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 19-6-2003 at 11:40
scena e altre energie. Un'altra occasione d'incontro


vi segnalo

un appuntamento che può essere un'altra occasione d'incontro

sarà domenica 29.06 al castello di roviano

un'opportunità per non mettersi in fila x andare al mare

il posto è fresco

luca ruzza v'informerà

ma qui tutte le info
http://www.teatron.org/forum/viewthread.php?tid=170

e qui, in fondo, un articolo che riguarda teatron.org
http://www.teatron.org/forum/viewthread.php?tid=62
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
Victor Jacono
Member
***




Risposte: 12
Registrato il: 23-5-2003
Provenienza: MALTA
Utente offline

Modalità: Not Set

smile.gif Inviato il 2-7-2003 at 11:46


una nota di apprezzamento per l'incontro del 29/6 a Roviano...

piu che per quello che è stato detto e mostrato, per aver esposto diciamo i problemi che andiamo incontro non solo nel fare ma, piu importante, nel pensare al digitale come dominio che potenzia i nostri incontri...

spero che questo forum non cessa di sondare questi punti interrogativi...

ragazzi...il percorso iniziato insieme non e da abortire...ma da continuare...

sono emersi dei punti importanti nell'ultimo incontro con Enzo Aronica in classe...io non sono potuto esserci...gradirei che qualcuno scambiasse impressioni e input proprio qui sul forum...

vi assicuro che non è semplicemente pratico ma anche confortante sapere che al mio ritorno a Malta tra un mese i nostri rapporti potranno comunque preservarsi anche a livelli creativi e lavorativi...

a presto...


View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
peng1935
Junior Member
**




Risposte: 6
Registrato il: 17-10-2012
Utente offline


[*] Inviato il 17-10-2012 at 01:54
that contain zero values To enclose the


These hazards are not present when the arc is formed outdoors since the heated ionized gases will rise up into the air and dissipate into the atmosphere However, building large concrete structure is a costly business and consumes huge amount of time The mixture is kept at around degrees Celsius cheap ugg boots. degrees Fahrenheit I grew up in an affluent area, and though my parents were rich in love, they struggled financially Romero's www.nikevikingsjersey.com. present business status and that he now is a successful businessman and cheap ugg boots. now expanding his restaurant business in Queens I am going to give you just a few pointers, but the real benefit is from registering ugg sale. for our plan Crash course on 'How to get more customers' from our website The warm and humid climate of many areas present in the Indian subcontinent makes people build such patios, so they can take advantage of fresh air and entertain themselves in the summer evenings by sitting in these patiosOne of the greatest confusions exists around the history of use of the terms themselves However, peoples approaches to it are entirely different, uniqueEvery city and its citizens identified with the local department stores and its unique design and specialties EverestTogether, we can do amazing things A bad customer will always look for loopholes in the company's ugg boots uk. policy to exploit and make some few gains


This is where they will provide their full range of servicesThose Ready To Do Something About Their Hair Loss Need www.wholesalejerseys.us.com. To Weigh Viable Hair Replacement Options Those dealing with hair loss have much to think about The corporate image that you are trying to project must be of foremost importance when writing for corporate communicationI know you have many questions such as: Does it require an investment The answer is no At the same time the feed also contains a considerable number of pentosan, dextran, and pectin, tannin and so on Current transformer is mostly www.cheapuggbootsukforsale.co.uk. used in metering and protective relaying in the electrical power industry where they facilitate the safe measurement of large currents, often in the presence of high voltages The resultsOngoing fear of the financial impact of the loss of just one client, giving more and more of themselves to their clients, fear of discussing their fees letalone raising them!, a limit of the number of clients they can work with on a daily basis and they hit a glass ceiling on their businessincome One use is that you can use it to highlight cells that contain zero values To enclose the space by water or copper damn or Robert Griffin III Jersey. else shoes so that molten slag could be prevented from running off American people almost always think about bounded rationalityOnce you start buying and using your cards, the company is confident that you will want to tell your friends and family Thin wires have many uses in the medical field
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
Mortimer
Member
***




Risposte: 245
Registrato il: 22-10-2012
Utente offline


[*] Inviato il 22-10-2012 at 10:43
fake watch


terrible and therefore you may have essentially the most unreliable of watches replica enicar uggs for men . Now if you're trying to find a first rate replica most of these variables need to be resolved fake rolex watches for sale . A trustworthy vendor will offer you up many different facts with regards to most of these variables. watches replica Otherwise then question replica Iwc watches , replica Ulysses Nardin for anyone who is not pleased with reply of he doesn rsquo, replica omega watches;t know then wander absent. The industry is powerful and you will discover reliable sellers that want your small business terriblyIt's doable to develop up a good selection of replica watches. It is possible to individual dozens and nevertheless not arrive near to everything you would buy a single first The marketplace is there and thus will be
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
Mortimer
Member
***




Risposte: 245
Registrato il: 22-10-2012
Utente offline


[*] Inviato il 7-12-2012 at 05:10


them more individual and special. If you need support from a single of our GIA graduate gemologists to find an ideal carat bodyweight and environment model in your manufacturer new five stone diamond ring, fakewatches remember to make contact with us at your comfort. Any of such rings will likely be a beautiful addition to the bridal established and also your pleasure is our utmost main concern. Chopard LUC watches cheap fake rolex
Each yr appears to provide a fresh slew of auctions offering the attire in the late Diana, Princess of Wales rolex datejust midsize replica . This calendar year has observed Kerry Taylor auctions offering a spread of? attire the moment belonging for the model icon cartier ronde solo replica , franck muller master mystery replica cartier roadster replica like a duplicate in the well-known revenge gown. June will see an auction in Toronto, Canada of numerous
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
 Pagine:  1  ..  4    6

  Vai all'inizio

Powered by XMB 1.9.11
XMB Forum Software © 2001-2010 The XMB Group
[queries: 17] [PHP: 25.1% - SQL: 74.9%]