il FORUM di TEATRON.org
Non sei collegato [Login ]
Vai alla fine

Versione per la stampa  
 Pagine:  1  2    4  ..  8
Autore: Oggetto: Arte e Cultura digitale allo IED, Torino 02_03
Emanuele T.
Member
***




Risposte: 12
Registrato il: 31-10-2002
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 14-11-2002 at 23:55


il link ora dovrebbe essere corretto:
http://www.labelmag.com/
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
mirko
Member
***




Risposte: 43
Registrato il: 11-4-2002
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 15-11-2002 at 00:13


Quota:
Originariamente scritto da Emanuele T.
il link ora dovrebbe essere corretto:
http://www.labelmag.com/


il sito di label e' attualmente in progettazione
stavano cercando uno stagista che se ne occupasse
(notizie di corridoio:))
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
erre
Member
***




Risposte: 10
Registrato il: 24-10-2002
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 17-11-2002 at 10:55
Label...


...non so, Label è nata ad Architettura qualche anno fa, veniva distribuita gratis all'interno della facoltà e provenendo da lì ho avuto modo di vederla se non dagli esordi comunque piuttosto "giovane".

Ho sempre avuto sentimenti contrastanti verso questa rivista. Da un lato mi piaceva, la trovavo innovativa dal punto di vista della grafica, dei temi e del modo di affrontarli. Una specie di mix tra la rivista patinata, quella di tendenza e quella alternativa. Adatta ad Architettura!
Dall'altra parte, e proprio per questi motivi e forse anche perchè ho una vaga idea di chi l'ha creata, mi è sempre sembrata un'operazione un po' "furbetta".
Sicuramente i fondatori hanno fatto la loro fortuna crando questo mix.

Questo però mi fa venire in mente una cosa: ho l'impressione che per avere un vero successo (non parlo necessariamente di denaro), per farsi conoscere veramente, il nostro tanto amato "digitale" (un sito ad esempio), non sia sufficiente: il vero trampolino è, alla fine, sempre la rivista. Magari a Torino c'è qualcuno che ha un sito altrettanto di "tendenza" o interessante (a seconda dei punti di vista) ma nessuno lo sa, non ne stiamo parlando; parliamo invece di Label.
E' vero che il digitale può diventare multimediale con tutti i vantaggi e gli aspetti interessanti che questo può significare ma forse (mi domando) il tatto, la possibilità di sfogliare qualcosa, di averla fisicamente tra le mani è in fin dei conti l'esperienza più insostituibile che ce la fa amare visceralmente. Un aspetto che qualsiasi multimedialità ancora non è riuscito nemmeno a sfiorare...

Un'altra operazione che mi viene in mente è quella legata a "Mind the gap" (http://www.associazionemindthegap.org), senz'altro meno patinata, non tanto legata alla carta stampata, con intenti diversi ma sicuramente un'altra importante realtà di Torino (almeno l'anno scorso): anche qui, il fatto di essere un appuntamento "fisico", di creare degli incontri reali in cui mostrare, esibire l'arte o la cultura o quello che sia me la fa sembrare un'esperienza insostituibile, per ora. Chissà che un giorno...

Una richiesta: riaffrontare l'interessantissimo intervento di Fra. Credo che i quesiti posti siano molto importanti sebbene sarei dell'idea di distinguere l'arte digitale dal dilemma sull'usabilità: io non credo che necessariamente una contempli l'altra.

Ah, personalmente credo che se un utente non "capisce" un sito la colpa sia principalmente del web-master. Ma è un'opinione che sono anche pronto a cambiare...
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
erre
Member
***




Risposte: 10
Registrato il: 24-10-2002
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 17-11-2002 at 11:05
Link


Come mai il link non ha funzionato?

Mind the gap: http://www.associazionemindthegap.org/

Ora dovrebbe funzionare.
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 17-11-2002 at 11:10
la carta canta il web no


Quota:
Originariamente scritto da erre
...non so, Label è nata ad Architettura qualche anno fa(...)
mi è sempre sembrata un'operazione un po' "furbetta".
(...)

>>>non hai tutti i torti
ma allo stesso tempo se quella furbizia la si coniuga con la qualità si può perdonare<<<


(...)
Un aspetto che qualsiasi multimedialità ancora non è riuscito nemmeno a sfiorare (...)

<<<
c'è un detto:
la carta canta
per dire che ciò che è scritto e stampato vale di +
c'è infatti un'evidenza incontrovertibile
anche rispetto a ciò che si crea nella condizione dell'immateriale
eppure la TV ci ha dimostrato anche il contrario
ma mi domando è solo un problema di audience e di numeri?

credo che ci sia da riflettere su come il futuro della comunicazione debba contemplare una diversificazione dei piani di azione comunicativa
la qualtà sarà non solo nelle forme ma nelle stategie relazionali

agendo però su + piani
simultaneamente:
il web
la rivista
la radio
l'evento urbano...
la leggenda metropolitana...

questo significa performing media
<<<


Un'altra operazione che mi viene in mente è quella legata a "Mind the gap"
http://www.associazionemindthegap.org

<<< sono intervenuto con gli spazi x rendere attivo l'URL
dopo la stringa date uno spazio!!!
(ora rileggendo vedo che contemporaneamente stavi correggendo da solo...ma lo lascio, rimane buinba l'indicazione > è lo spirito del forum: rispondere a uno x informarne 100
<<<

(..)anche qui, il fatto di essere un appuntamento "fisico", di creare degli incontri reali in cui mostrare, esibire l'arte o la cultura o quello che sia me la fa sembrare un'esperienza insostituibile, per ora. Chissà che un giorno...

<<<
torniamo alla mia idea di
performing media
agire su + piani
dagli schermi
alle piazze!
dalle reti
ai bar-deriva urbana
<<<



Una richiesta: riaffrontare l'interessantissimo intervento di Fra. Credo che i quesiti posti siano molto importanti sebbene sarei dell'idea di distinguere l'arte digitale dal dilemma sull'usabilità: io non credo che necessariamente una contempli l'altra.

Ah, personalmente credo che se un utente non "capisce" un sito la colpa sia principalmente del web-master. Ma è un'opinione che sono anche pronto a cambiare...


vedo che questo punto è quello che ritorna di +
ovvero la misura tra creatività e usabilità:
ci lavoreremo su
dalla prossima volta il 2/12 alle 15,30

analizzeremo web e altre creazioni digitali sulla base di questo criterio d'analisi
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
erre
Member
***




Risposte: 10
Registrato il: 24-10-2002
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 17-11-2002 at 14:20
Il "feticismo" della carta stampata


Originariamente scritto da Carlo:

«... c'è infatti un'evidenza incontrovertibile anche rispetto a ciò che si crea nella condizione dell'immateriale eppure la TV ci ha dimostrato anche il contrario ma mi domando è solo un problema di audience e di numeri?»

Tutto vero ma, almeno per quanto mi riguarda, non credo sia solo un problema di audience, di numeri: la TV è sicuramente più diffusa e popolare di riviste, libri o fumetti; io però (e sottolineo io) ho un rapporto quasi feticistico con la carta stampata: per anni ho collezionato fumetti, ne ho la casa piena e sono arrivato a non sapere dove metterli! Una bella rivista è per me un'attrazione unica e anche di queste sono letteralmente invaso. Per quanto ami Internet e il digitale (e li amo molto) quello di avere in mano uno stampato ma anche di mettere fisicamente vicini i vari numeri usciti nel tempo, a portata di mano e velocemente confrontabili-consultabili, è un piacere che non ho mai trovato davanti ad uno schermo. Questo è certamente un aspetto mio ma che immagino non sia solo mio. Penso non vada sottovalutato.

D'altro canto quando ci sono passioni che accomunano le persone i siti sono sempre ottimi punti di riferimento, magari anche molto frequentati, ma quando esce la rivista "dedicata" (anche ad argomenti digitali vedi Playstation, videogiochi, computer art, nuove tecnologie in genere) il grosso dell'utenza è lì che si va a mettere, non c'è sito che tenga. Ho come l'impressione che il digitale non permetta mai di approfondire oltre un certo limite.

Questo fin'ora, in futuro non so. Ho grossa difficoltà ad immaginare scenari diversi. Ma è anche a questo che spero porti questo corso.
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
mirko
Member
***




Risposte: 43
Registrato il: 11-4-2002
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 18-11-2002 at 12:03


Quota:
Originariamente scritto da erre

avere in mano uno stampato ma anche di mettere fisicamente vicini i vari numeri usciti nel tempo, a portata di mano e velocemente confrontabili-consultabili, è un piacere che non ho mai trovato davanti ad uno schermo. Questo è certamente un aspetto mio ma che immagino non sia solo mio. Penso non vada sottovalutato.
[...]Ho come l'impressione che il digitale non permetta mai di approfondire oltre un certo limite.



sono perfettamente d'accordo con te.
il digitale ha caratteristiche intrinsecamente diverse dal medium cartaceo
e come sostiene carlo
sono convinto anche io di quel che dice
la vera strategia comunicativa vincente dei prossimi anni
sarà l'azione su + media diversificati, in modo da coprire completamente tutte le possibili
sfumature di bisogno cognitivo da parte del pubblico

faccio un esempio simile al tuo dei fumetti (dei quali peraltro anche io sono appassionato e capisco questo aspetto di conservazione della copia cartacea):

nell'era del masterizzato (lasciamo perdere laquestione legale/illegale: giustissima, ma non è questo il tema in questione ora)
la mia personale sensazione
è che l'album originale lo acquisto volentieri nel momento in cui stimo l'artista che lo ha inciso:
l'atto di acquisto diventa una sorta di atto di consumo critico
di "voto" quasi, politicamente parlando
di sostegno
perchè dell'artista che mi piace voglio avere il libretto allegato all'album con tutti i testi facili da consultare e non stampati su una serie di fogli bianchi perchè li ho scaricati dalla Rete
questo può andare per uno che mi piacicchia, ma niente di più.
che voglio dire.
che il digitale, può servire come grimaldello verso nuove conoscenze
come strumento di acquisizione di competenze e consapevolezza
ma - sono d'accordo con te - l'approfondimento (ancora) non gli appartiene e per questo lo ricerchiamo su altri media,+ stabilizzati.
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
Perata
Junior Member
**




Risposte: 9
Registrato il: 18-11-2002
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 18-11-2002 at 19:17
ESAME


Siamo ormai arrivati alla metà del numero di lezioni previste, e non si è ancora parlato di un argomento che a tutti interessa ma che nessuno ha ancora tirato fuori: "Ma all'esame cosa faremo?"
Sarò banale e poco profondo... che ci posso fare?!!!
Ora che ho posto la domanda, vorrei approfittarne per dare un'idea a Carlo; Dato che uno degli argomenti più citati durante le lezioni è stato quello dell'interfaccia, perchè non proporre come tema d'esame, la creazione di una nuova interfaccia, o di restaurarne una già esistente?
Io l'ho buttata li!!!!
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 20-11-2002 at 11:21
diversifichiamo le possibilità di verifica


Quota:
Originariamente scritto da Perata
Siamo ormai arrivati alla metà del numero di lezioni previste, e non si è ancora parlato di un argomento che a tutti interessa ma che nessuno ha ancora tirato fuori: "Ma all'esame cosa faremo?"
Sarò banale e poco profondo... che ci posso fare?!!!


>>>bene, anzi...
<<<

Ora che ho posto la domanda, vorrei approfittarne per dare un'idea a Carlo; Dato che uno degli argomenti più citati durante le lezioni è stato quello dell'interfaccia, perchè non proporre come tema d'esame, la creazione di una nuova interfaccia, o di restaurarne una già esistente?
Io l'ho buttata li!!!!


>>>ok, colta
ma vorrei diversificare le possibilità
di verifica
aspetto quindi altre proposte

ne parliamo il 2.12
ma nel frattempo attendo vs output
<<<
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
erre
Member
***




Risposte: 10
Registrato il: 24-10-2002
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 21-11-2002 at 09:41
Esulo...


... mi allontano un attimo dagli argomenti del forum. Mi piacerebbe sapere qualcosa di più su Mirko che fa parte ormai di questo forum dall'inizio pur essendo un "esterno" e che secondo me ha fatto interventi molto interessanti e precisi.

Personalmente mi sono piaciute le sue risposte e sarei curioso di sapere come è finito qui dentro, e cosa lo spinge ad essere così attivo quando ci sono dei nostri compagni che non hanno nemmeno visto il forum di sfuggita! E, perchè no, di cosa si occupa nella vita (a grandi linee: è un insegnante? un grafico? un copy? un hacker? un artista? un idraulico? un cantante? un pornoattore?). E poi colleziona fumetti...

Credo che stia fornendoci un ottimo supporto e ci stia dando dei begli input.

Al sito "nousab" che ci hai segnalato, caro Mirko, ho dato una velocissima occhiata (ma mi riprometto di tornarci per leggermi un po' di cose) e mi è sembrato un sito "da scoprire": qualche tempo fa ho cercato per la rete di saperne di più sull'usabilità e sulla scrittura di contenuti per la rete imbattendomi in vari siti che soddisfacevano chi più chi meno la mia curiosità (uno su tutti: http://www.mestierediscrivere.com/ che mi è sembrato avere un approccio "giusto" al problema) e mi domando come mai non mi sia imbattuto anche in questo "nousab".

Solo a me ha incuriosito questa piacevole e costante (perchè nessuno ha mai risposto ad un suo intervento nè ha mai fatto accenno alla sua presenza qui, ciononostante continua ad esserci: evidentemente quello che diciamo gli interessa veramente, non lo trovate incredibile? Questo dovrebbe gasarci da paura secondo me: qualcuno interviene qua dentro perchè gli interessa ma anche, diciamolo, perchè sa che a Carlo fa piacere; Mirko è qua perchè gli interessa l'argomento. Non è poco se, di nuovo, penso che su tutto il corso - anzi su 2 corsi! - siamo in 11 ad essere intervenuti qua... Una presenza esterna è forse la cosa che dovrebbe stimolarci di più e peraltro fa di tutto per farlo!) dicevo, solo a me ha incuriosito questa piacevole e costante "infiltrazione esterna"?
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 21-11-2002 at 09:56
l'esame è già in corso


Quota:
Originariamente scritto da erre
... mi allontano un attimo dagli argomenti del forum. Mi piacerebbe sapere qualcosa di più su Mirko che fa parte ormai di questo forum
(...)
Mirko è qua perchè gli interessa l'argomento. Non è poco se, di nuovo, penso che su tutto il corso - anzi su 2 corsi! - siamo in 11 ad essere intervenuti qua... Una presenza esterna è forse la cosa che dovrebbe stimolarci di più e peraltro fa di tutto per farlo!) dicevo, solo a me ha incuriosito questa piacevole e costante "infiltrazione esterna"?


bene!
ci vuole un pò d'energia, finalmente.

pensavo proprio d'invitare mirko il pv 2.12
e fare con lui (che ha + tempo e + attenzione di me) un'analisi dettagliata delle interfacce di europrix
ma non solo
anche alcune selezionate allo SMAU

mirko sta collaborando con me su una serie di progetti
e ha circa la vs età s'è appena laureato...
ma ve lo dirà lui stesso...

nel frattempo fattevi vivi in questo forum
metteteci un pò di energia
partecipate alla discussione
e se avete link a qualche vs pagina nel web mettetela ( e se non ce l'avete iniziate a pensare di farla al + presto...)

e poi mettete anche delle vs foto
in modo che possa ricordarmi chi siete
con i nomi faccio confusione
(sono centinaia gli studenti che seguo lungo tutta la penisola, è la verità... perdonatemi...)

mettetevi in gioco

e x chi non lo avesse capito

se proprio vogliamo parlare di esami:
l'esame è già in corso

la presenza nel forum on line,
sia con riflessioni che con domande (formulare una buona domanda vale + di un'argomento studiato e riformulato),
ha x me un'importanza decisiva nella valutazione
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
mirko
Member
***




Risposte: 43
Registrato il: 11-4-2002
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 21-11-2002 at 10:51


Quota:
Originariamente scritto da erre
... mi allontano un attimo dagli argomenti del forum. Mi piacerebbe sapere qualcosa di più su Mirko che fa parte ormai di questo forum dall'inizio pur essendo un "esterno" e che secondo me ha fatto interventi molto interessanti e precisi.



ti ringrazio erre;)

come ha detto carlo, collaboro con lui su alcuni progetti ormai da qualche tempo e quindi
navigo su teatron e i suoi forum da un po'

il mio interesse per questo argomento sta nel fatto che me ne sono occupato
per la mia tesi di laurea
e poi dalla mia passione per la rete
che mi porta a viverci dentro quasi una giornata parallela

circa considerazioni su usability VS creatività nousab.org é il riferimento che suggerisco
+ che altro perchè quel che c'e' scritto dentro è tutta farina del mio sacco

conoscevo mestierediscrivere.it di luisa carrada
e trovo che sia uno dei migliori siti in argomento, competente e non eclatante

se ti/vi interessano questi argomenti
vi consiglio la mailing list **usabilità-web** di webusabile.it
personalmente non amo molto il lavoro di michele visciola
cmq questa resta una delle mailing list migliori in italia
per il fatto che concentra al suo interno imigliori
professionisti del settore

detto questo ci vedremo forse allo ied il 2/12

ps: erre, non essere sorpreso se alcuni interventi non sono seguiti da risposte, commenti, etc
e' la dura realtà del forum
servono alcuni chili di combustibile in + della realtà offline per mantenere acceso
il fuoco della discussione:)
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
Emanuele T.
Member
***




Risposte: 12
Registrato il: 31-10-2002
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 21-11-2002 at 21:22


è stata data la possibilità di inserire un link a delle proprie pagine web, quindi ne approfitto subito...se avete consigli e critiche da farmi, io le accetto ben volentieri: sono all'inizio ed è bene sapere dove si sbaglia e come sia possibile migliorare. Il mio sito-portfolio è http://www.brutalgraph-x.com
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
enrico
Member
***




Risposte: 13
Registrato il: 13-11-2002
Provenienza: torino
Utente offline

Modalità: Not Set

sad.gif Inviato il 21-11-2002 at 21:48


Penso che il fatto che ci siano poche presenze all'interno del forum sia anche determinato dalla difficoltà di porre delle domande chiare e precise.
Infatti non è molto semplice farlo,anche perchè non abbiamo un'esperienza sul campo.
Non sappiamo quali siano le reali difficoltà che s'incontrano nel nostro futuro lavoro...
Voglio chiedere a Carlo se potrebbe darmi qualche link della Fura des Baus; ho assistito ad una loro performance ad un Teknival in Francia nel 1997,ed ero rimasto molto colpito dalla loro arte.
Tra l'altro per chi interessa indico un sito d'informazione sui Rave e Teknival http//www.olstadsound.com
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
enrico
Member
***




Risposte: 13
Registrato il: 13-11-2002
Provenienza: torino
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 21-11-2002 at 21:54


Adesso dovrebbe essere giusto
http://www.olstadsound.com
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 21-11-2002 at 23:35
gran bel gioco in flash


Quota:
Originariamente scritto da enrico
Penso che il fatto che ci siano poche presenze all'interno del forum sia anche determinato dalla difficoltà di porre delle domande chiare e precise.

>>>
affrontare queste difficoltà
fa parte del gioco<<<


Infatti non è molto semplice farlo,anche perchè non abbiamo un'esperienza sul campo.
Non sappiamo quali siano le reali difficoltà che s'incontrano nel nostro futuro lavoro...

Voglio chiedere a Carlo se potrebbe darmi qualche link della Fura des Baus; ho assistito ad una loro performance ad un Teknival in Francia nel 1997,ed ero rimasto molto colpito dalla loro arte.
Tra l'altro per chi interessa indico un sito d'informazione sui Rave e Teknival http//www.olstadsound.com


ecco il link
http://www.lafura.com/entrada/index2.htm
buon divertimento
è un gran bel gioco in flash
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 21-11-2002 at 23:37
eccellente


Quota:
Originariamente scritto da Emanuele T.
è stata data la possibilità di inserire un link a delle proprie pagine web, quindi ne approfitto subito...se avete consigli e critiche da farmi, io le accetto ben volentieri: sono all'inizio ed è bene sapere dove si sbaglia e come sia possibile migliorare. Il mio sito-portfolio è http://www.brutalgraph-x.com


è un bel lavoro
dal punto di vista grafico
c'è poco progetto di "drammaturgia interattiva"
ovvero non hai concepito una strategia del percorso
ma mi sembra anche evidente, e lo dici chiaramente, che è un portfolio e non un sito nel seno proprio del termine

eccellente comunque
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
Rossanino F
Junior Member
**




Risposte: 9
Registrato il: 26-11-2002
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 26-11-2002 at 11:00


Questa è la prima volta che scrivo nel forum è sinceramente sono un po spaesato perchè non ho molta confidenza con questi luoghi. Quest'anno purtroppo ho incominciato tardi le lezioni per problemi di lavoro, perciò per ora ho solo assistito a due lezioni. Ho ancora le idee confuse perciò spero che le altre lezioni possano farmi capire il vero scopo della materia che purtroppo non ho ancora appreso.. a presto..
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 26-11-2002 at 12:09
occhio a non scivolare dentro la piega


Quota:
Originariamente scritto da Rossanino F
Questa è la prima volta che scrivo nel forum è sinceramente sono un po spaesato perchè non ho molta confidenza con questi luoghi.


>>> già il fatto che tu le definisca luoghi
è un punto di partenza
non trovi?
per altri sono solo "macchine"
<<<

Quest'anno purtroppo ho incominciato tardi le lezioni per problemi di lavoro, perciò per ora ho solo assistito a due lezioni. Ho ancora le idee confuse perciò spero che le altre lezioni possano farmi capire il vero scopo della materia che purtroppo non ho ancora appreso.. a presto..


attento a non scivolare nella piega (della tua coscienza) dove si sta rintanati e pieni di alibi
e non giocarti la carta del "ripetente"
mettiti in gioco
proietta qui quello che cerchi nel digitale
gloria e denari?
ok
ma come?
qui si tratta d'inventare forme e nuove relazioni attraverso le reti

il 2 ne parliamo
e il 3 c'è l'evento con giugiaro, boglione (robedikappa) e me
lo sapevate?

ciao
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
matte
Junior Member
**




Risposte: 4
Registrato il: 20-11-2002
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 26-11-2002 at 16:41
ciao a tutti!


Vorrei avere maggiori informazioni sull'evento del 3 dicembre . grazie
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
erre
Member
***




Risposte: 10
Registrato il: 24-10-2002
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 26-11-2002 at 16:46
Evento


Scritto da Carlo: «il 3 c'è l'evento con giugiaro, boglione (robedikappa) e me lo sapevate?»

No, io non ne sapevo nulla non so se perché ho perso l'ultima lezione (incidente in vespa!) o perché non lo so e basta: di che evento si tratta?
Sembra interessante anche se mi sfugge un elemento: che ruolo svolge questo Boglione in "robedikappa"?


Vorrei fare una domanda alla quale sarebbe bello rispondessero tutti, ovviamente anche Carlo e Mirko, o almeno molti (sennò che gusto c'é?): mi piacerebbe sapere il rapporto che avete con l'e-mail, quanto la usate, quante volte al giorno la controllate, da dove la controllate/scrivete, con chi corrispondete di solito (amici, parenti, x lavoro...), dove, quando e perché l'avete presa/e e quant'altro riteniate importante per chiarire il vostro rapporto con la posta elettronica.

La logica vorrebbe che cominciassi io per dare il buon esempio ma non vorrei influenzare nessuno, quindi... non comincerò io!

Il perché della domanda é presto detto: penso che sia un aspetto più che fondamentale del nostro rapporto col "cyberspazio" (una parola che, confesso, mi mette un po' di timore), sbaglio? e che si sta diffondendo sempre di più dando anche origine a nuove "grammatiche". Un po' come per gli sms... E poi potrebbe essere un modo, per chi ha timore ad entrare qua, per rompere un po' il ghiaccio parlando di qualcosa che si conosce e che forse é più vicino agli argomenti che trattiamo di quanto si immagini.
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
Rossanino F
Junior Member
**




Risposte: 9
Registrato il: 26-11-2002
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 27-11-2002 at 14:16


Il tema d'esame che ha proposto Perata é molto interessante. Posso quasi dire che mi ha rubato l'idea. Sarebbe interessante proporre una nuova interfaccia grafica di qualsiasi genere. In questo momento non mi vengono altre idee ma col tempo...
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
Rossanino F
Junior Member
**




Risposte: 9
Registrato il: 26-11-2002
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 27-11-2002 at 14:31


La domanda che ha proposto Erre é molto interessante. Rispondergli per me é molto difficile poiché mi sono allacciato a Internet da pochi mesi e la maggior parte dei miei amici non sanno ancora niente di questo. Per ora, a parte le pubblicità noiosissime che mi arrivano continuamente, ho ricevuto soltanto due e-mail e ricordo che la prima volta che la ricevetti ero molto contento. Ora purtroppo devo scappare perché non mi sono accorto ma il tempo passa veloce. Alla prossimo occasione continuerò la discussione. Colgo l'occasione per mettere il mio indirizzo
Gnicco3@inwind.it
così magari qualcuno mi scrive...
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
Rossanino F
Junior Member
**




Risposte: 9
Registrato il: 26-11-2002
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 27-11-2002 at 14:34


La domanda che ha proposto Erre é molto interessante. Rispondergli per me é molto difficile poiché mi sono allacciato a Internet da pochi mesi e la maggior parte dei miei amici non sanno ancora niente di questo. Per ora, a parte le pubblicità noiosissime che mi arrivano continuamente, ho ricevuto soltanto due e-mail e ricordo che la prima volta che la ricevetti ero molto contento. Ora purtroppo devo scappare perché non mi sono accorto ma il tempo passa veloce. Alla prossimo occasione continuerò la discussione. Colgo l'occasione per mettere il mio indirizzo
Gnicco3@inwind.it
così magari qualcuno mi scrive...
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
Perata
Junior Member
**




Risposte: 9
Registrato il: 18-11-2002
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 27-11-2002 at 16:44
Mail


Volevo Rispondere alla domanda proposta da erre, riguardo l'uso della mail;
Personalmente ho sempre usato molto poco la posta elettronica, ma ultimamente, per vari motivi ne ho scoperto la comodità!
Il motivo principale è che mia cugina è partita a fine settembre per Vienna (Erasmus), e la mail è stata ed è un ottimo mezzo di comunicazione.
Ultimamente ho scoperto la sua utilità per ricevere informazioni iscrivendomi a vari siti o portali; é vero che la maggior parte delle volte si ricevono valanghe di pubblicità ma rovistando bene si trovano anche cose interessanti!
La cosa ideale sarebbe la possibilità di avere più spazio , ma sono fiducioso, qualche cervellone americano troverà il modo per permettere di inviare 1giga di roba alla volta!!!!!

View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
 Pagine:  1  2    4  ..  8

  Vai all'inizio

Powered by XMB 1.9.11
XMB Forum Software © 2001-2010 The XMB Group
[queries: 17] [PHP: 35.6% - SQL: 64.4%]