il FORUM di TEATRON.org
Non sei collegato [Login ]
Vai alla fine

Versione per la stampa  
 Pagine:  1  ..  6    8    10
Autore: Oggetto: Performing Media all'Università di Lecce_2006
valery
Member
***


Avatar


Risposte: 36
Registrato il: 13-3-2006
Provenienza: lizzano (Ta)
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 3-7-2006 at 16:06
valery


Salve prof, il lavoro è finito!!! tutto ok! Ora finisco di leggere il libro, e sono pronta per il 5! Non ho fatto lo storyboard perchè ho preferito fare direttamente tutto su dvd! ....Tanti saluti vale
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
veronica-84
Member
***


Avatar


Risposte: 10
Registrato il: 30-6-2006
Provenienza: galatina
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 3-7-2006 at 16:25
NUOVA ERA DIGITALE


Questa fase di avanzamento tecnologico è caratterizzata, tra l'altro, dalla connessione ad internet senza cavi (WiFi), ma abbiamo anche una categoria di reti locali in cui i singoli nodi, i computer, non comunicano più attrverso cavi ma via etere (WLAN). A questo punto dobbiamo fare riferimento al fenomeno del WARWALKING, che consiste nell'appostarsi nei pressi di un punto di accesso WiFi e condividere la rete a radiofrequenza Wirless per navigare ad alta velocità senza alcuna spesa, approfittando del segnale per connettersi con i propri computer portatili. Con il termine WARDRIVING si intende, invece, la stessa operazione ma in automobile, girando sempre per la città fin quando il segnale di connessione appare sullo schermo.
Un altro aspetto connesso al WARWALKINGè quello del WARCHALKING che consiste nel fare dei segni che rappresentano due semicerchi tangenti tra loro )(, per indicare a tutti i warwalker potenziali il punto d'accesso free, per mappare le zone franche per l'accesso libero.
veronica-84
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
veronica-84
Member
***


Avatar


Risposte: 10
Registrato il: 30-6-2006
Provenienza: galatina
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 3-7-2006 at 16:53
BIMB.I


Nel percorso che sto sviluppando (purtroppo le mie capacità e possibilità si fermano a Power Point) sulla parola-chiave GIOCO, ho deciso di fare riferimento ad un sistema multimediale, BIMB.I, realizzato dal Comitato per la Vita "Daniele Chianelli" presso il Reparto di Oncologia pedriatica dell'ospedale "Silvestrini" di Perugia e gestito dagli insegnanti del Primo Circolo Didattico.
Il progetto è una rete multimediale per i bambini ricoverati in isolamento che permette a questi ultimi di rimanere in contatto con la scuola di appartenenza e di incontrare amici con i quali trascorrere del tempo, vivendo per un attimo una situazione di normalità. Inoltre può consentire al piccolo paziente di comunicare con altri bambini dello stesso o di altri ospedali, dandogli la possibilità di condividere la propria esperienza con chi vive la sua stessa situazione di malattia.
veronica-84
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
kuriae
Member
***


Avatar


Risposte: 14
Registrato il: 27-5-2006
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 3-7-2006 at 18:36


prof anche io avrei preferito un montaggio di immagini ma questo caldo ha ucciso il mio genio creativo...spero che si risvegli e riesca a sorprenderla.Con le pagine html non sono per niente brava riesco a fare solo cose banali.al max posso creare un ipertesto in word...le mando il file aggiornato

Allegato: Corpo.ppt (273kB)
Questo file è stato scaricato 464 volte

View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
kuriae
Member
***


Avatar


Risposte: 14
Registrato il: 27-5-2006
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 3-7-2006 at 18:39


si accettano critiche e suggerimenti da tutti
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
bloody_flower
Junior Member
**




Risposte: 7
Registrato il: 30-6-2006
Provenienza: Galatone....paese dove anche i defunti si annoiano
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 3-7-2006 at 19:25


salve prof. siamo Vaglio e Fiore, purtroppo non abbiamo ultimato il lavoro e per prolemi di crediti e tempo(... il suo esame è di 3cfu e a noi servono di più altrimenti non possiamo fare la domanda per la borsa di studio) finiremmo per preparare l'esame in modo superficiale.
Ci prepareremo per il prossimo appello che da quanto ho letto sarà verso settembre.
Scusi se le abbiamo fatto perdere tempo.
Ci rifaremo vive sul forum presto.

Grazie e buon lavoro
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
bloody_flower
Junior Member
**




Risposte: 7
Registrato il: 30-6-2006
Provenienza: Galatone....paese dove anche i defunti si annoiano
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 3-7-2006 at 19:26


RAGAZZI IN BOCCA AL LUPO!
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
silvietta84
Member
***




Risposte: 19
Registrato il: 24-4-2005
Provenienza: Acquaviva delle Fonti
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 4-7-2006 at 08:57


Quota:
Originariamente scritto da carlo

<<<
ok, mi ricordo di te, hai seguito alcune lezioni e c'eri anche alla presentazione del libro all'Accademia. Bene.
Indichi la parola chiave "territorio" e l'associ a simulazione. Hai visto http://www.glocalmap.to? e hai scaricato Google Earth? hai mai giocato a Sim City?
ragiona un pò su questo.

si, ho dato un'occhiata a glocalmap.to e proprio ieri ho scaricato google earth e lo sto scoprendo in qste ore (ha innumerevoli funzionalità!)..x quanto riguarda "The sims" ci ho giocato in passato, lo trovo un perfetto esempio d "edutainment" con cui si può imparare, riflettere, conoscere, scoprire, progettare, giocando, simulando di essere dentro uno spazio, un nuovo territorio virtuale del quale noi siamo padroni, e nel quale facciamo esperienza muovendoci all'interno da veri protagonisti.
In tal senso c'è una citazione in "performing media 1.1" che mi è rimasta impressa e vorrei riprendere: "Simulare il possibile al di là del reale può servire a capire il reale, perchè creando il possibile si allarga il campo di fenomeni con i quali mettere alla prova le nostre ipotesi e le nostre teorie sul reale" Domenico Parisi.
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
silvietta84
Member
***




Risposte: 19
Registrato il: 24-4-2005
Provenienza: Acquaviva delle Fonti
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 4-7-2006 at 09:16
google earth


Google Earth è un’applicazione grafica tridimensionale che permette di visualizzare fotografie aeree e satellitari della Terra con un dettaglio molto elevato. Nelle principali città del pianeta il programma è in grado di mostrare immagini con una risoluzione inferiore al metro quadrato. Google inizialmente ha acquisito la società Keyhole, inc che produceva l’omonimo programma e in seguito ha fuso il programma Keyhole con il servizio Google Maps in modo da utilizzare tutte le mappe e le informazioni utilizzate dal servizio Maps. Il programma non consente solamente di visualizzare le informazioni ma consente anche al singolo utente di immettere delle informazioni aggiuntive che vengono visualizzate dal programma e che possono essere condivise con gli altri utilizzatori del programma sparsi per il pianeta.

Google Earth può essere utilizzato fornendogli coordinate geografiche, indirizzi o semplicemente navigando sul pianeta con il mouse. La maggior parte delle grandi città sono disponibili in alta risoluzione in modo da potere vedere gli edifici, le strade e le macchine presenti. Il livello di risoluzione dipende dall’importanza del luogo infatti la maggior parte della crosta terrestre è coperta con una risoluzione di 15 metri.

Goggle Earth si appoggio inoltre ai dati forniti dalla NASA e rilasciati nel pubblico dominio. Questi dati consentono una ricostruzione accurata della maggior parte delle catene montuose mondiali. In aggiunta il programma può sovrapporre alle immagini la ricostuzione tridimensionale dei principali edifici di molte città statunitensi.

View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
silvietta84
Member
***




Risposte: 19
Registrato il: 24-4-2005
Provenienza: Acquaviva delle Fonti
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 4-7-2006 at 09:24
unile




unile.jpg - 137kB
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
veronica-84
Member
***


Avatar


Risposte: 10
Registrato il: 30-6-2006
Provenienza: galatina
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 4-7-2006 at 10:22
PERSEUS


PERSEUS è un programma di simulazione astronomica per Windows, nato nel 2001 dalla collaborazione di Filippo Riccio e Luigi Fontana.
Il software permette di predire o ricostruire l'aspetto del cielo visto da qualunque luogo, sulla terra e nello spazio, e in qualunque epoca storica. Riproduce il cielo stellato con grande realismo, permette animazioni in tempo reale o falsato e si basa sui più recenti database di stelle e di oggetti deboli per offrirve completezza di dati e un'infinità di informazioni a portata di mouse.
Per quanto riguarda la grafica, il sistema non ha rivali; essa è volta a riprodurre accuratamente l'aspetto degli oggetti e dei fenomeni celesti, dalle nebulose alle ombre dei satelliti di Saturno. Questo senza trascurare l'accuratezza dei calcoli: nella gran parte delle situazioni PERSEUS dà risultati uguali o migliori rispetto a quelli ottenuti con programmi similari.
veronica-84
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 4-7-2006 at 10:34
grazie


Quota:
Originariamente scritto da bloody_flower
salve prof. siamo Vaglio e Fiore, purtroppo non abbiamo ultimato il lavoro e per prolemi di crediti e tempo(... il suo esame è di 3cfu e a noi servono di più altrimenti non possiamo fare la domanda per la borsa di studio) finiremmo per preparare l'esame in modo superficiale.
Ci prepareremo per il prossimo appello che da quanto ho letto sarà verso settembre.
Scusi se le abbiamo fatto perdere tempo.
Ci rifaremo vive sul forum presto.

Grazie e buon lavoro


appena ho la data di settembre la comunico qui nel forum
uno spazio reale di confronto nella vaghezza generale del corso stamms
grazie comunque della vs attenzione
e sono avvilito del fatto che questo corso si ritrovi con 3CFU... è quantomeno grottesco
frutto di chissà quale ignavia o peggio della gestione contabile del corso

ma qualcosa m'inventerò
questa situazione mi stuzzica

e poi con Il PerformingMediaLab faremo il blog della Notte della Taranta
ne parleremo durante l'esame:
chi è interessato si faccia vedere

qualcuno che vuole fare l'esame non è ancora intervenuto

lo faccia entro le 17 di oggi!

e ora il riepilogo aggiornato

1.enrico martello – hammer : prometeo
2.annunziata stasi - 3kili : simulazione (sims)
3. viviana natale-kuriae . corpo-arte-interattività
4. veronica vernaleone – veronica 84: gioco
5. valeria mele -valery: territorio
6. giorgieva yana – minito666: corpo/movimento/comunicazione

7. romina cantoro

8. cinzia greco : globale
9. silvana ferrante-ieva- silvietta84: territorio

valeria, silvana e in particola modo veronica: siete state bravissime!

avete colto lo spirito di questo forum
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
alupo
Junior Member
**




Risposte: 2
Registrato il: 4-7-2006
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 4-7-2006 at 13:53
Le multimedialità nel Teatro


Come utilizzare i mezzi multimediali nello spazio scenico: appunti di riflessione di Antonio Lupo

Molte sono state le volte in cui ci siamo chiesti come inserire l’utilizzo delle multimedialità all’interno del teatro dove tutto ruota infondo sull’azione-reazione dell’attore sullo spazio scenico.

Il computer, il video proiettore, la macchina fotografica, lo stesso mixer luci, o mixer audio, il microfono etc… sono tutti mezzi naturalmente approdati nel teatro e che con altrettanta naturalezza vengono utilizzati.

Riflettendo sull’utilizzo di questi mezzi informatici all’interno dello spazio scenico, sembra inevitabile porsi delle domande in merito alla funzionalità espressivo-comunicativa che questi supporti hanno all’interno di un racconto o canovaccio teatrale.

La prima domanda che mi è balenata in mente appunto è stata: Come possiamo utilizzare questi mezzi affinché gli stessi non assumano un significato linguistico meramente di “trovata”? , cioè dove non si riesce a comunicare attraverso il linguaggio espressivo del corpo e degli attori, lo si fa con i mezzi multimediali; oppure è esteticamente più interessante utilizzare queste immagini proiettate per parlare di determinate emozioni?

Il punto è che oggi il teatro è invaso da un utilizzo sfrenato della multimedialità quasi non se ne riesce a fare a meno, allora il problema non è usare il computer, il video proiettore o il maxi schermo etc… . La questione è come inserire questi supporti affinché non sembrino una trovata estetica e non rimangano completamente staccati dal racconto drammatico, ma invece diventino oggetto di scena al servizio del regista che scrive la drammaturgia e la affida ai propri attori che a loro volta ne danno un ulteriore interpretazione. Chrarlie Chaplin non sarebbe lui senza il suo bastone o il suo mondo (il Dittatore) come Totò senza la sua bombetta.

Queste sono alcune riflessioni che mi sono state stimolate anche dalle diverse confernze spettacolo che ho potuto seguire.

Spero solo domani di riuscire a chiarire e approfondire i suddetti concetti.

Antonio Lupo




View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
greco cinzia
Junior Member
**




Risposte: 8
Registrato il: 6-6-2005
Provenienza: san cassiano lecce
Utente offline

Modalità: Not Set

smile.gif Inviato il 4-7-2006 at 14:44


Ci ho riflettuto,e leggendo il libro sono forse riuscita a darmi le risposte da sola!Io credo che il localismo può portare alla distinzione tra RICCHI globalizzati e POVERI localizzati!Ma per affermare ciò non bisogna basarsi sulle teorie,ma bisogna andare al di là.Il nostro è un mondo assai complicato,in cui una delle ricchezze del futuro sarà l'INFORMAZIONE.Un'informazione che acquista maggior valore se la riceviamo da gente comune come me e non soltanto da studiosi e specialisti in materia.Attraverso la mia esperienza in rete negli ultimi due anni,e cioè da quando ho conosciuto il prof. Infante,ho scoperto che la rete è una splendida occasione per riorganizzare la società.Il blog,alla fine di tutto, è la cosa più
suggestiva e quindi LOCALE che esista!Il forum è qualcosa di veramente innovativo e UTILE per conoscersi ma soprattutto per conoscere!Scambiarsi opinioni,idee,informazioni,...è un modo per imparare da qualcun altro,senza limitarsi soltanto al dialogo, ma avere la possibilità di scambiarsi immagini,consigliando siti internet e quantaltro!Secondo me per dare ancora più valore alla rete bisogna dare spazio a noi giovani,perchè siamo noi il futuro attivo di una nuova società GLOBALIZZATA!Ma questo non accade solo per la rete, ma anche nella vita di tutti i giorni ad esempio nella politica!Io vedo che negli ultimi 3-4 anni la politica è più concentrata sui giovani.Ma non stiamo qui per parlare di politica,ma il mio percorso mi porta a parlare di globalismo!Un'altro fattore che mi preoccupa è il fatto che in rete si può nascondere la propria identità,attraverso il nickname.Secondo me questo potrebbe essere un ostacolo per la socializzazione!Come possiamo uscirne da questa utopia?Bisogna cominciare a gestire il problema,ma come?Forsa per affrontarlo serve qualcosa di magico?Ma no, forse basterebbe avere una grande flessibilità psicologica per saper distinguere l'identità reale da quella falsa.Ma come si fa?Credo che questa domanda mi rimane senza risposta!
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
greco cinzia
Junior Member
**




Risposte: 8
Registrato il: 6-6-2005
Provenienza: san cassiano lecce
Utente offline

Modalità: Not Set

biggrin.gif Inviato il 4-7-2006 at 14:49
saluti


Dimenticavo di scrivere che domani io ci sarò all'esame!Professore se vuole posso venire io in stazione,tanto sono di passaggio!
IN BOCCA AL LUPO A TUTTI!
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 4-7-2006 at 15:14


Quota:
Originariamente scritto da greco cinzia
Dimenticavo di scrivere che domani io ci sarò all'esame!Professore se vuole posso venire io in stazione,tanto sono di passaggio!
IN BOCCA AL LUPO A TUTTI!


grazie,
ma ho già combinato...
ma ti contatterò comunque

e ora
ecco il riepilogo aggiornato di nuovo

1.enrico martello – hammer : prometeo
2.annunziata stasi - 3kili : simulazione (sims)
3. viviana natale-kuriae . corpo-arte-interattività
4. veronica vernaleone – veronica 84: gioco
5. valeria mele -valery: territorio
6. giorgieva yana – minito666: corpo/movimento/comunicazione
7. romina cantoro
8. cinzia greco : globale
9. silvana ferrante-ieva- silvietta84: territorio
10. antonio lupo: scena e multimedia
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
kuriae
Member
***


Avatar


Risposte: 14
Registrato il: 27-5-2006
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 4-7-2006 at 16:54
stamms.tv...possibile?!?


a proposito di interazione tra media e creatività soggettiva volevo lanciare una sfida allo stamms...Perchè non far confluire in una streamingtv la ricerca del prof e le nostre opere?sarebbe un'ottima vetrina a mio parere e inoltre un ottimo banco di prova!!!
CHE NE PENSATE?!?
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
alupo
Junior Member
**




Risposte: 2
Registrato il: 4-7-2006
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 5-7-2006 at 14:44


View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
veronica-84
Member
***


Avatar


Risposte: 10
Registrato il: 30-6-2006
Provenienza: galatina
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 6-7-2006 at 10:05
PERCORSO SUL GIOCO


Salve professore..ho provato ad allegare il mio percorso fatto con Power Point ma è troppo grande...mi dispiace..
veronica-84
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
COSIMO1
Junior Member
**




Risposte: 2
Registrato il: 1-7-2006
Provenienza: BRINDISI
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 7-7-2006 at 13:10
esame di settembre!


professore salve sono il ragazzo che era venuto a sostenere l'esame di informatica multimediale del secondo anno che poi non ho più fatto cmq per il fatto di poter cambiare l'esame di secondo con l'esame che ha svolto mercoledì non e possibile perchè quello di secondo anno vale 6crediti invece questo ne vale 3 come si puo fare a settembre ci fa fare l'esame di secondo anno se e possibile o non so come muovermi con questo esame grazie
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 4-9-2006 at 16:22
esame il 4 ottobre


in attach l'info da far circolare x chi vuole fare l'esame

comunicatemi qui nel forum
i vostri nomi...

Allegato: esame di Performing Media06.rtf (21kB)
Questo file è stato scaricato 362 volte

View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
kuriae
Member
***


Avatar


Risposte: 14
Registrato il: 27-5-2006
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 11-9-2006 at 21:09


Eccomi qui prof. pronta a ricevere istruzioni sul da farsi per l'esame di informatica multimediale 1.
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 12-9-2006 at 13:47
l'esame slitta a dicembre


mi sono rotto un piede (tendine d'achille)
e ne avrò x mesi
spero di poter tenere l'esame
a dicembre, dopo il 13
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
kuriae
Member
***


Avatar


Risposte: 14
Registrato il: 27-5-2006
Utente offline

Modalità: Not Set

sad.gif Inviato il 12-9-2006 at 15:01


Allora è proprio grave...ma ha già stabilito un programma?!?Mi perdoni ma lo stamms è già un casino e per me che sono trasferita la conta dei crediti lo è ancora di +!!!
Le auguro di rimettersi presto prof. così potrà coinvolgersi in qualche innovativo progetto e illuminarci sui migliori usi della rete.
Arrivederla prof.
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 15-9-2006 at 18:04
nel forum!


Quota:
Originariamente scritto da kuriae
Allora è proprio grave...ma ha già stabilito un programma?!?Mi perdoni ma lo stamms è già un casino e per me che sono trasferita la conta dei crediti lo è ancora di +!!!
Le auguro di rimettersi presto prof. così potrà coinvolgersi in qualche innovativo progetto e illuminarci sui migliori usi della rete.
Arrivederla prof.


il programma è quello che avevo già indicato
lo trovi qui nel forum

x la data sto pensando al 7.12
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
 Pagine:  1  ..  6    8    10

  Vai all'inizio

Powered by XMB 1.9.11
XMB Forum Software © 2001-2010 The XMB Group
[queries: 17] [PHP: 31.8% - SQL: 68.2%]