il FORUM di TEATRON.org
Non sei collegato [Login ]
Vai alla fine

Versione per la stampa  
 Pagine:  1    3  ..  6
Autore: Oggetto: 2005/06_Performing Media all'Accademia di Macerata
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 22-9-2005 at 10:23
2005/06_Performing Media all'Accademia di Macerata


a giorni
pubblico qui il piano didattico per l'anno accademico 2005/06

una delle chiavi sarà il rapporto tra creatività digitale e piattaforme ludico-partecipative

vedi il progetto di social tagging per le Olimpiadi Torino 2006
http://www.glocalmap.to

e la piattaforma sulla realtà virtuale on line
http://www.mondiattivi.org/
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
Cal
Junior Member
**




Risposte: 7
Registrato il: 27-4-2005
Provenienza: Macerata
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 17-10-2005 at 10:20


Buon giorno Prof. , sono Francesco , uno studente dell Accademia Belle Arti Macerata , ed ho sostenuto l'anno passato, l'esame con lei , e volevo sapere se anche quest anno e' possibile seguire il suo corso con l'esame finale.
Ora sono in Erasmus a Bilbao ma ritorno a Gennaio.
Grazie Francesco
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
Eleart
Member
***




Risposte: 35
Registrato il: 18-3-2005
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 17-10-2005 at 14:12


Ciao Francesco come stai? ...Sono Eleonora !
...Spero che quando tornerai in Accademia ci racconterai della tua esperienza a Bilbao! Comunque buon lavoro!
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
Eleart
Member
***




Risposte: 35
Registrato il: 18-3-2005
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 17-10-2005 at 14:14


Prof. quando viene in Accademia a Macerata ce lo fa sapere?
grazie
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
Cal
Junior Member
**




Risposte: 7
Registrato il: 27-4-2005
Provenienza: Macerata
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 20-10-2005 at 08:31
Ciao a tutti


Ciao Ele , qua tutto apposto. te quando prendi questa benedetta laurea breve?..un saluto , e ci si vede a febbraio. ciaooo saluta tutti
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 31-10-2005 at 19:04
ci troviamo nei Mondi Attivi?


Quota:
Originariamente scritto da Cal
Buon giorno Prof. , sono Francesco , uno studente dell Accademia Belle Arti Macerata , ed ho sostenuto l'anno passato, l'esame con lei , e volevo sapere se anche quest anno e' possibile seguire il suo corso con l'esame finale.
<<<
da quello che so il mio insegnamento non è biennalizzabile
ma... ne parlo con Puliani
visto che ho un'idea di fare una cosa insieme con Beckett nei Mondi Attivi...

allego qui sotto una nota

xkè non ti scarichi il browser?
e ci vediamo lì dentro?
<<<

Ora sono in Erasmus a Bilbao ma ritorno a Gennaio.
Grazie Francesco


Il 10.11 alle ore 11
Nell’ambito della lezione (inaugurale?) di Puliani su Beckett
Conto di presentare il progetto di utilizzo dell’ambiente virtuale Mondi Attivi (scaricabile da http://www.mondiattivi.org ) Per una dimostrazione di performing media basata su un testo di Beckett

Nell’auditorium occorre videoproiettare da pc connesso on line in cui sarà installato il browser di Mondi Attivi

Conto poi di proiettare anche un DVD

Invito Mauro e Valentina a verificare con Matteo Catani La risoluzione dell’evento



Ecco una breve nota sui Mondi Attivi

MONDI ATTIVI è, prima di tutto, un software, ma soprattutto un “meta-medium”: un sistema di comunicazione in Internet che coniuga la realtà virtuale di spazi tridimensionali con la chat e la comunicazione audio, il “Voice Over IP”.
MONDI ATTIVI mette insieme l’immediatezza di una telefonata con un’ambientazione tridimensionale che sollecita l’interazione sociale e cognitiva in Internet.
MONDI ATTIVI è una piattaforma multi-utente concepita per la navigazione immersiva in ambienti tridimensionali condivisi on line, utilizzando al miglior grado le possibilità di accesso alla rete con la banda larga.
Questa è una delle sostanziali novità: oggi Internet permette di esplorare l’ambiente digitale condiviso ma anche di fare e creare, attraverso interazioni concepite perché l'utente s’immerga e agisca in prima persona attraverso gli avatar (gli “alter ego” digitali che svolgono le funzioni dell’utente nello scenario virtuale).
Una volta scelta la maschera che più ci ispira si entra nei MONDI ATTIVI: gli altri utenti connessi ci vedranno in quelle sembianze e mentre comunichiamo, scrivendo in chat o parlando al telefono via internet, i nostri avatar ci rappresenteranno nello schermo.

L'idea che sta alla base di MONDI ATTIVI è quella di creare delle community dove gli utenti,oltre a parlare o chattare, possano confrontarsi via forum, spedire file, navigare nel web e visualizzare animazioni e filmati.

Gli utenti possono anche progettare e realizzare un loro “mondo”, uno spazio virtuale, un ufficio, una sala riunioni, un’agorà dove poter condividere delle decisioni e allo stesso orientarsi , oltre che tra i file, tra ambienti 3D dove simulare i contesti in cui intervenire.
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
skulda
Member
***


Avatar


Risposte: 26
Registrato il: 21-4-2005
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 1-11-2005 at 19:37


ciao a tutti...sono valentina.
allora ok dato che si può fare il 10 cercherò di sentirmi con mauro e matteo per il materiale...
il testo di cui parla di beckett sarà inserito all'interno dello spazio di mondi attivi presumo, o sbaglio? mi può dare delle indicazioni più precise...tipo il testo qual'è? almeno gli dò una letta...cmq per il computer e lo spazio non ci sono problemi perchè c'è già tutto...il DVD che vorrebbe proiettare poi lo porterà lei quel giorno?

a presto!!!
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 1-11-2005 at 22:21
aspettando godot


Quota:
Originariamente scritto da skulda
ciao a tutti...sono valentina.
allora ok dato che si può fare il 10 cercherò di sentirmi con mauro e matteo per il materiale...
<<< evviva!

il testo di cui parla di beckett sarà inserito all'interno dello spazio di mondi attivi presumo, o sbaglio? mi può dare delle indicazioni più precise...tipo il testo qual'è? almeno gli dò una letta...
<<<
sto pensando a aspettando godot
ma il 10 si lancia solo l'idea
che si potrebbe realizzare x I-Mode a maggio
<<<
cmq per il computer e lo spazio non ci sono problemi perchè c'è già tutto...il DVD che vorrebbe proiettare poi lo porterà lei quel giorno?
<<<
penso al demo di Mondi Attivi
semplice
semplice
si tratta infatti di illustrare una potenzialità:
quella di usare i Mondi Attivi x fare didattica e progettualità creativa del tutto nuova

sono contento di contare su di te!
senti mauro e gli altri e studiamo una forma
x rendervi i crediti!

a presto!!!
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
jaki
Member
***




Risposte: 19
Registrato il: 5-2-2003
Provenienza: Crecchio
Utente offline

Modalità: Not Set

thumbup.gif Inviato il 4-11-2005 at 15:32
>Binario.1


http://www.artblog.ilcannocchiale.it

questo è il link dove troverete, in steaming, il documentario di >Binario.1.
L'happening sul treno Pescara - Sulmona, omaggio a john cage, realizzato da me nel febbraio di quest'anno per l'evento Railwaystories
commentate, commentate, commentate!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 4-11-2005 at 17:36
almeno un'eco


Quota:
Originariamente scritto da jaki
http://www.artblog.ilcannocchiale.it

questo è il link dove troverete, in steaming, il documentario di >Binario.1.
L'happening sul treno Pescara - Sulmona, omaggio a john cage, realizzato da me nel febbraio di quest'anno per l'evento Railwaystories
commentate, commentate, commentate!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

ottima cosa
il link attivo è
http://www.artblog.ilcannocchiale.it/

non ricordo, jessica...
t'avevo detto che c'ero stato sul treno di cage nel 1978?

il tuo lavoro rilancia quel gioco
il rumore iterato che si fa suono, nel loop di trance...

e mi viene da pensare a come potesse essere sul treno
era da vedere lì!

ma finalmente la rete ci dà la possibilità di coglierne almeno un'eco

e già mi fa scattare un'idea x rifarla

ci vediamo il 10.11?

chi ci sarà?

fate girare la voce?
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 6-11-2005 at 11:36
progetto Incontri e potenziale sviluppo in ASP


lo metto qui in attach
e poi vediamo se confrontarci x svilupparlo

Allegato: PM_MC_AP_05.rtf (37kB)
Questo file è stato scaricato 686 volte

View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
Cal
Junior Member
**




Risposte: 7
Registrato il: 27-4-2005
Provenienza: Macerata
Utente offline

Modalità: Not Set

smile.gif Inviato il 8-11-2005 at 11:55
Biennalizzazione!!!


Verrei volentieri su mondi attivi , ma non ho il mio portatile qua' , e non posso nemmeno scaricare nulla in questa accademia ( Browser ) , quindi per ora mi accontento del forum.
Aspetto notizie sulla biennalizzazione del corso!! Grazie Francesco
Ciao a tutti
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
skulda
Member
***


Avatar


Risposte: 26
Registrato il: 21-4-2005
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 18-11-2005 at 20:20


salvw prf
scusi se la scorsa volta me ne sono andata e nn l'ho neanche salutata...
ma avevo un'altra lezione!!!

vorrei ringraziarla, anche se in anticipo, per l'invio della rivista...cercherò in seguito di farmela procurare dal mio edicolante...l'ho trovata particolarmente interessante e soprattutto ricca...
grazie nuovamente!
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
carlinfante
Junior Member
**




Risposte: 5
Registrato il: 13-11-2005
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 18-11-2005 at 21:52
progetto beckett/mondi attivi


Quota:
Originariamente scritto da skulda
salvw prf
scusi se la scorsa volta me ne sono andata e nn l'ho neanche salutata...
ma avevo un'altra lezione!!!

vorrei ringraziarla, anche se in anticipo, per l'invio della rivista...cercherò in seguito di farmela procurare dal mio edicolante...

<<<
ho dato l'indirizzo al direttore te la spedirà!
anche a mauro

x ringraziarvi dell'attenzione attiva
<<<


l'ho trovata particolarmente interessante e soprattutto ricca...
grazie nuovamente!



x francesco
il mio esame non è biennalizzabile
ma il progetto beckett/mondi attivi sarà esame con Puliani
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
Cal
Junior Member
**




Risposte: 7
Registrato il: 27-4-2005
Provenienza: Macerata
Utente offline

Modalità: Not Set

biggrin.gif Inviato il 22-11-2005 at 14:29
Grazie


Bene ,grazie mille , al ritorno mi informero' di tutto , e mi mettero' alla pari con gli altri.
Grazie mille Prof
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 5-2-2006 at 23:51
lezioni e incontri pubblici


le lezioni iniziano il 15 febbraio ore 16/18
e il 16.02 ore 9/12 (dalle 10,30 condivisa con Puliani per trattare del progetto Beckett nei Mondi Attivi http://www.mondiattivi.org)

dal 22 prende il via il progetto di incontri pubblici attraverso cui dare un impulso in + all'attività didattica

Performing Media
azione culturale, comunicazione multimediale, marketing territoriale
- ciclo di incontri pubblici
- seminari basati sui contenuti e i format degli incontri con gli studenti dell’Accademia di Belle Arti rivolti sia al triennio che al biennio di specializzazione

a cura di Carlo Infante
in collaborazione con extrart http://www.extrart.it e http://www.mymedia.it

Incontri Pubblici i mercoledì alle ore 17

22 febbraio 2006
GeoBlog, il diario on line geo-referenziato
Presentazione del progetto di Performing Media per le Olimpiadi della Cultura, Torino 2006
http://www.glocalmap.to una mappa attiva per il social tagging, attraverso la geo-codificazione delle azioni nel territorio con sistemi interattivi e mobili.
glocalmap.to è un’evoluzione delle teorie che fra la fine degli anni sessanta e gli anni settanta del XX secolo hanno contraddistinto l’idea di città nell’azione creativa delle nuove generazioni . Un principio che trova matrici culturali nelle sperimentazioni della “dérive” espressa dalla Psicogeografia dei Situazionisti francesi agli albori del 1968 e per altri versi in forme come l’Happening inventato dal gruppo Fluxus e il neo-Dada e si rilancia in diverse altre forme tra cui le smart-mob di cui parla Rheingold.
intervengono : Maurizio Cilli (architetto), Anna Verducci (architetto), Edoardo Danieli (giornalista)
introduce e coordina Carlo Infante

29 marzo
Prometeo: il fuoco, la ribellione, le tecnologie
conferenza-spettacolo multimediale http://www.global-local.net/prometeo/
condotta da Carlo Infante, per la regia multimediale di Antonio Rollo
e seminario su questo nuovo format di comunicazione multimediale: digital story-telling

Prometeo, “colui che pensa prima”, ruba il fuoco agli Dei per consegnarlo agli uomini e trasmettergli l’energia della divinità.
A fronte della nuova coscienza acquisita s’innesca la perdita dell'innocenza primitiva e una continua condizione conflittuale.
E’ questo il prezzo che gli uomini pagano per la scintilla dell'intelligenza e per la tecnologia che trasforma: “la fiamma lucente radice d'industrie”.
Prometeo è più vicino agli uomini che agli Dei: usa l’astuzia della simulazione con il coraggio dell’idealismo
e si trova appeso tra cielo e terra, a scontare la pena terribile che tale sospensione comporta: "non dio, non titano, non uomo, scrive Goethe - bensì l’immortale prototipo dell’uomo Ribelle…"
Le immagini e le parole animate dai software multimediali orbiteranno intorno ad una conversazione che cerca di interpretare la valenza del mito di Prometeo oggi, in un mondo in cui le tecnologie alimentano quei nuovi linguaggi digitali che esprimono l’alterità della trasformazione culturale e rilanciano, in termini di nuova responsabilità ecologica, la problematica del rapporto tra il naturale e l’artificiale.
intervengono : Antonio Rollo (web designer), Massimo Puliani (regista teatrale) e Pierfrancesco Giannangeli (giornalista)
introduce e coordina Carlo Infante


















aprile
seminario all’interno del corso di Performing Media per l’attività di laboratorio in vista di “I-Mode”
per un progetto ispirato a Beckett basato sull’uso dei Mondi Attivi, la chat 3D http://www.mondiattivi.org

24 maggio
seminario ed eventi interattivi
“La creatività digitale: la via ludico-partecipativa alla Società dell’Informazione”
in collaborazione con il progetto ASP (Arte/Scienza/Pace)
con Paolo Subioli (esperto di e-government), Fabrizio Pecori (direttore di Mymedia), Mario Savini (critico d’arte) e altri in via di definizione
l’incontro e il seminario di Macerata anticiperanno di un giorno l’evento di Ascoli Piceno, dove si svolgerà un convegno più ampio su “Comunicare per Partecipare On Line. La creatività digitale per la cittadinanza attiva”, inerente il rapporto che intercorre tra e-government e ciò che amo definire “la via creativa alla Società dell’informazione”.



http://www.performingmedia.org









View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 16-2-2006 at 09:19
il programma aggiornato del 22.02


qui
http://www.accademiabellearti.com/performing_media_GEOBLOG.htm
sul sito dell'accademia
trovi info + dettagliate

mercoledì entriamo nel vivo del corso di Performing Media
che intendo centrare sempre + su eventi-incontri pubblici attraverso cui sviluppare i temi

giovedì mattina sarò a disposizione x eventuali esami
ma vorrei anche lavorare in aula multimediale x sperimentare il geoblog
http://www.glocalmap.to/

e poi andate a scaricare il browser x il virtuale on line
da http://www.mondiattivi.org/
vorrei sapere chi è disposto a lavorarci su per un progetto su Beckett nell'ambito di I-Mode 2006.
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 20-2-2006 at 19:52
in attach il piano delle lezioni


stampalo e fallo girare

ci vediamo mercoledì 22 alle 17 in auditorium
x il geoblog

Allegato: Piano lezioni di Performing Media_06_corretto.rtf (17kB)
Questo file è stato scaricato 675 volte

View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 20-2-2006 at 20:03
comunicato per gli incontri di Performuing media 2006


in attach

Allegato: Comunicato Stampa_PM_06.rtf (21kB)
Questo file è stato scaricato 659 volte

View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 23-2-2006 at 09:52
ok siamo tutti nel forum


lo so è strano
siamo vicini ma immersi negli schermi
serve solo ad abituarci ad usare questo forum
e fargli così un avvio sensato

vi ho chiesto dei vostri desideri, per proiettarli verso le vostre attitudini e poi verso le vostre competenze
su questo s'innesteranno i miei input di conoscenza con link e altri materiali di approfondimento.

un buon link
x quanto riguarda l'uso del video nel web
è questo
http://www.performingmedia.org/vlog

il videoblog x la notte della taranta

un link x comprendere meglio il lavoro fatto sul geoblog come mappa attiva x il social tagging
è nel forum
http://www.glocalmap.org/forum/viewtopic.php?t=5

per le ricerche tematiche usate
http://it.wikipedia.org/wiki/Pagina_principale
è un'enciclopedia collaborativa
straordinaria

una pista importante x comprendere cosa intendo x Politica e Poetica delle Reti...
questo è il titolo del libro che uscirà ad aprile: Performing Media 1.1.
update del precedente...
con la prefazione di Beppe Grillo

usiamo questo forum in questo periodo.
Torno il 29 marzo con la conferenza-spettacolo su Prometeo
nel frattempo fate entrare in questo ambiente di cooperazione formativa on line i voistri colleghi che non ancora conosciuto!
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
LauraB
Junior Member
**


Avatar


Risposte: 2
Registrato il: 23-2-2006
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 23-2-2006 at 09:59
rapporto tra cinema ed il mondo virtuale dei sims


La mia idea è di introdurre l'idea del cinema nel mondo virtuale dei sims. Quante volte guardando un film ci siamo chiesti, "ma perchè ha fatto così?", "perchè la storia è finita in questo modo?". Il cinema ci propone una trama con la quale non siamo in grado di interagire magari per modificarla. Realizzare una storia all'interno della realtà virtuale dei sims ci permette di interagire, se vogliamo, cambiando la trama. "Rivoluzionare" l'idea di scrittura per il cinema utilizzando quelli che sono i nuovi media.
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 23-2-2006 at 10:04
Play Beckett nei Mondi Attivi


Quota:
Originariamente scritto da LauraB
La mia idea è di introdurre l'idea del cinema nel mondo virtuale dei sims.

<<<
ma perchè pensare di portare il cinema dentro il virtuale...
certo che ci si può mettere qualsia cosa nei mondi virtuali
ma non pensi sia + interessante inventare qualcos'altro
di completamente diverso?
<<<
Quante volte guardando un film ci siamo chiesti, "ma perchè ha fatto così?", "perchè la storia è finita in questo modo?". Il cinema ci propone una trama con la quale non siamo in grado di interagire magari per modificarla. Realizzare una storia all'interno della realtà virtuale dei sims ci permette di interagire, se vogliamo, cambiando la trama. "Rivoluzionare" l'idea di scrittura per il cinema utilizzando quelli che sono i nuovi media.


ok ottimo spunto questo

inizia ad usare i mondi attivi con questo spirito!
per chi non ha il link
da qui
http://www.mondiattivi.org
si può scaricare il browser

x maggio vorrei fare con voi un progetto su Play Beckett nei Mondi Attivi
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
LauraB
Junior Member
**


Avatar


Risposte: 2
Registrato il: 23-2-2006
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 23-2-2006 at 10:10


Ecco un link sui sims http://thesims.multiplayer.it/
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
pamelaM
Member
***


Avatar


Risposte: 23
Registrato il: 23-2-2006
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 23-2-2006 at 10:12
un museo d'arte contemporanea attivo


non sarebbe bello entrare in un museo e osservare un quadro di munch,dalì o picasso...e poter scoprire in quale momento della loro tormentata vita, essi siano stati realizzati?A tale proposito, perchè non creare un museo nel quale l' interattività è padrona?Immaginate un museo come il louvre, gli uffizi..visitati da milioni di persone al giorno, che davanti al quadro della Gioconda si domandano:"in quale momento della vita è stato realizzato?" e soprattutto:"com'è stata la sua vita".Sono spesso domande di persone che visitano musei e che di un quadro guardano solo la bellezza,senza pensare che ogni quadro realizzato è scandito dall'esistenza dello stesso artista. La mia idea?Di creare un museo nel quale ogni quadro, sia affiancato da uno strumento interattivo che da la possibilità al visitatore, di interagine con la figura tridimensionale dell'artista porgendogli delle domande sulla sua vita,sulle sue opere..
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
*Ra*
Member
***


Avatar


Risposte: 13
Registrato il: 16-2-2006
Provenienza: torre san rocco
Utente offline

Modalità: Not Set

biggrin.gif Inviato il 23-2-2006 at 10:12
intrecci con beckett


Raga, vi provo ad illustrare ciò che vorrei realizzare. L'idea di base è una chat 3D, naturalmente con alcune modifiche, in modo da renderla più appetibile e moolto più movimentata. Intanto mi piacerebbe poter creare l'avatar in fase di registrazione(potendo scegliere fra 1serie di modelli),

<<<
bene
usiamo i Mondi Attivi
(poi magari elabora un doc che proponga modifiche dell'interfaccia, etc)
e magari convogliamoli berso il progetto
"Play Beckett" x maggio
<<<

poi sarebbe carino davvero integrarci dei locali in cui c'è musica in streaming e perchè no, anche dei film. Per rendere il tutto più simile ad un videogioco e dare dinamicità, si potrebbero creare dei boot che ad esempio aggrediscono un utente che compie determinate azioni,potersi associare in bande etcetc, magari ambientato il tutto in qualche scenario cyber-apocalittico.
Appena trovo qualche screen ve la posto, lavorando bene si arriva a scenari quasi foto-realistici

<<<
perchè non provi ad intrecciare questa idea con qualche elemento ispirato a beckett?
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente Questo utente ha un indirizzo MSN
 Pagine:  1    3  ..  6

  Vai all'inizio

Powered by XMB 1.9.11
XMB Forum Software © 2001-2010 The XMB Group
[queries: 17] [PHP: 33.4% - SQL: 66.6%]