il FORUM di TEATRON.org
Non sei collegato [Login ]
Vai alla fine

Versione per la stampa  
 Pagine:  1  2    4  ..  6
Autore: Oggetto: Performing Media: Koinè e la drammaturgia dell’interattività,
mrlord
Member
***




Risposte: 21
Registrato il: 5-3-2004
Utente offline

Modalità: Not Set

shocked.gif Inviato il 5-3-2004 at 09:26


Una proiezione cosmica della dimensione
elettromagnetica virtuale, l'Hammond nella sala degli specchi. Significa
pure, sempre grazie all'autonomia delle due 'matrici' principali, poter
sfasare il pitch dell'una rispetto a quello dell'altra, accoppiando poi le
due sorgenti: e siamo all'extended drawbars mode, con in più i battimenti
che rendono ancor più profondo e misterioso il timbro.

http://users.belgacombusiness.net/hammond/eur-frm4.htm
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
gattobianco
Member
***




Risposte: 15
Registrato il: 5-3-2004
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 5-3-2004 at 09:28


UN CONSIGLIO AI PARTECIPANTI....SCRIVETE QUELLO CHE PENSATE DI QUESTE GIORNATE... SFOGATEVI...DITE PURE QUELLO CHE VI PASSA PER LA TESTA....
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
bogumila
Junior Member
**




Risposte: 2
Registrato il: 5-3-2004
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 5-3-2004 at 09:31


ieri sera ho visto la grande sorella.
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
Vitangeli
Junior Member
**




Risposte: 2
Registrato il: 5-3-2004
Provenienza: Ancona
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 5-3-2004 at 09:31


La produzione Panini costruita su principi di interattività mi sembra fortemente compromessa da "vizi" teatrali che per un verso relegano l'apparato tecnologico a mera funzione e dall'altro lo spettatore-attore a macchina scenica
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
webmaster
Junior Member
**




Risposte: 2
Registrato il: 5-3-2004
Provenienza: ancona
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 5-3-2004 at 09:34
ci sono


questo messaggio è di saluto, vediamo chi risponde a questo saluto
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
gattobianco
Member
***




Risposte: 15
Registrato il: 5-3-2004
Utente offline

Modalità: Not Set

wink.gif Inviato il 5-3-2004 at 09:35


Ultima mezz'ora di fuoco per Milano, forte Mediobanca.... (Aggiornamenti finanziari)
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
gattobianco
Member
***




Risposte: 15
Registrato il: 5-3-2004
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 5-3-2004 at 09:37


Era ora Webmaster...ma che hai fatto tutto questo tempo...confessa hai approfittato per un pisolino.....
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
argeo.polloni
Junior Member
**




Risposte: 3
Registrato il: 5-3-2004
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 5-3-2004 at 09:37
palle


per aetemisia. io me le sono già rotte da ieri!|
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
Vitangeli
Junior Member
**




Risposte: 2
Registrato il: 5-3-2004
Provenienza: Ancona
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 5-3-2004 at 09:39


La produzione Panini costruita su principi di interattività mi sembra fortemente compromessa da "vizi" teatrali che per un verso relegano l'apparato tecnologico a mera funzione e dall'altro lo spettatore-attore a macchina scenica
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
supermeco
Member
***




Risposte: 20
Registrato il: 5-3-2004
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 5-3-2004 at 09:50


Quota:
Originariamente scritto da argeo.polloni
allora tutto quì?...che palle!
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
supermeco
Member
***




Risposte: 20
Registrato il: 5-3-2004
Utente offline

Modalità: Not Set

biggrin.gif Inviato il 5-3-2004 at 09:53


ma chi è stato eliminato alla grande sorella?x caso l'anzianotto???????
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 5-3-2004 at 09:56
e potevi metterci un link...


Quota:
Originariamente scritto da gattobianco
Ultima mezz'ora di fuoco per Milano, forte Mediobanca.... (Aggiornamenti finanziari)


nopn capisco

la noia fa brutti scherzi

ma potevi almeno metterci un link come questo
http://it.finance.yahoo.com/
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
uomo gatto
Member
***




Risposte: 15
Registrato il: 5-3-2004
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 5-3-2004 at 10:01


supermeco per caso sei tu la grande sorella??
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
annavitale
Newbie
*




Risposte: 1
Registrato il: 5-3-2004
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 5-3-2004 at 10:55


mi pare che la lezione del dott.Infante sia in linea con certo insegnamento che mi propongo di attuare in materia di associazione di immagini.la sinestesia,associazione di idee e/o associazione di immagini?Mi pare che la multimedialita offra gli strumenti per un intrecciarsi di parole o di immagini senza un prima e semza un poi-in simultanea-e anche le suggestioni o emozioni che nascono interagiscono tra loro con maggior capacità di effetti.
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
supermeco
Member
***




Risposte: 20
Registrato il: 5-3-2004
Utente offline

Modalità: Not Set

thumbup.gif Inviato il 5-3-2004 at 10:56


il teatro può rappresentare una frontiera di comunicazione con lo scopo di esplicitare i sentimenti più reconditi dell'animo umano?
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
uomo gatto
Member
***




Risposte: 15
Registrato il: 5-3-2004
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 5-3-2004 at 10:59


fatti non foste a viver come bruti,ma per seguire virtute e conoscenza
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 5-3-2004 at 11:01
solo 3 parole


Quota:
Originariamente scritto da annavitale
mi pare che la lezione del dott.Infante sia in linea con certo insegnamento che mi propongo di attuare in materia di associazione di immagini.la sinestesia,associazione di idee e/o associazione di immagini?Mi pare che la multimedialita offra gli strumenti per un intrecciarsi di parole o di immagini senza un prima e semza un poi-in simultanea-e anche le suggestioni o emozioni che nascono interagiscono tra loro con maggior capacità di effetti.


si la sinestesia è uno dei fattori + importanti da prendere in considerazione

e riguarda sia il teatro cher l'ipermedialità

...ipermedialità...
è forse utile ora immettere qualche riflessione + specifica

attingo dai miei testi in rete

I discorsi che stiamo facendo si sovrappongono, certo.
Non esiste una suddivisione netta delle questioni in campo, e questo dovrebbe far riflettere sul fatto che la stessa delimitazione della materie d’insegnamento è spesso un’operazione di comodo. Tutto s’interseca, sempre.
Nella vita come nell’apprendimento. Perché l’insegnamento basato sulla segmentazione disciplinare dovrebbe ignorarlo?
Un vecchio mistero.

In queste note si tenta uno sviluppo teorico dove l’uso di alcune nuove parole non vuole essere ridotto nel merito del glossario, semplificando ragionamenti che hanno bensì bisogno di un’articolazione particolare, proiettiva, ovvero espressa all’interno di quei contesti in cui queste nuove parole fanno accadere nuove situazioni.

Proviamo ad isolare alcune di queste parole.

Sono sufficienti tre parole per individuare con determinazione i principi attivi del nuovo ambiente culturale ed educativo che definiamo “rete”: interattività, ipermedialità, connettività.

L’interattività riguarda principalmente il corpo in azione nell’ambiente digitale attraverso l’uso di interfacce.
L’interfaccia è ciò che ci permette di svolgere quelle azioni: è sia lo strumento per intervenire in questo ambiente con estensioni fisiche ( come il mouse) sia la soglia da attraversare per entrare in relazione percettiva e cognitiva con lo schermo del computer.
Questa ultima è l’ interfaccia grafica, che può essere individuata in due forme sostanziali: simbolica (quando è composta esclusivamente di parole e icone da decodificare nelle loro funzioni ) e immersiva (quando ricrea un ambiente, possibilmente tridimensionale, in cui si è invitati ad “entrare” ).

Altra parola chiave è ipermedialità, intesa come articolazione dell’ipertesto con più media, quella che sottende le forme non lineari del linguaggio e che sostiene il principio associativo sul quale si basa la nostra memoria.
Costruire artefatti cognitivi è il compito di chi esercita il linguaggio utilizzando le diverse tecnologie a disposizione, dal libro al cinema e ora al multimedia e alla telematica.
Nell’ambito informatico, con i software ipermediali, il linguaggio trova finalmente la sua forma più espansa, simile alla complessità psichica della mente sollecitata continuamente da libere associazioni e rimandi analogici, integrando la dimensione alfabetica con quella audiovisiva.
In questo senso, l'ipermedia si apre alla mutazione delle sensibilità che in un futuro sempre più tecnologico riscoprono il valore originario della comunicazione totale e sinestesica.
La sinestesia infatti, intesa come compresenza di più linguaggi e di conseguenza di più approcci percettivi, libera le potenzialità del discorso, lo apre alla dinamicità dello sguardo e del senso.

Altra, fondamentale, parola chiave è connettività, il valore che determina la condivisione nell’interrelazione comunicativa.Il principio basilare su cui si sviluppa la nostra intelligenza è quello, interno, della connettività neuronale attraverso le sinapsi del nostro cervello. Il fatto che la rete telematica possa essere concepita come un isomorfismo della mente ci sostiene nella considerazione di un'emergente intelligenza connettiva.

View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
vat
Member
***




Risposte: 12
Registrato il: 5-3-2004
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 5-3-2004 at 11:01


x supermeco: intervento intelligente!complimenti!
cmq penso che il teatro sia una delle tante frontiere possibili!
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
bogumila
Junior Member
**




Risposte: 2
Registrato il: 5-3-2004
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 5-3-2004 at 11:02


mi riferivo ad una grande sorella orwelliana
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 5-3-2004 at 11:04
teatro centrifugo


Quota:
Originariamente scritto da supermeco
il teatro può rappresentare una frontiera di comunicazione con lo scopo di esplicitare i sentimenti più reconditi dell'animo umano?


si
ma non è qui il suo epicentro
anzi petnso che il teatrio + ke centripeto
debba essere centrifugo
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
Manuela
Junior Member
**




Risposte: 3
Registrato il: 5-3-2004
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 5-3-2004 at 11:04
scrittura generativa o collettiva?


scrittura generativa o collettiva?
e quindi uno spazio dell'interazione o dell'informazione?
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
supermeco
Member
***




Risposte: 20
Registrato il: 5-3-2004
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 5-3-2004 at 11:07


se avesse solo una funzione centrifuga non perderebbe la sua natura di arte espressiva come fine?diventerebbe esclusivamente mezzo di comunicazione
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 5-3-2004 at 11:07
il bagno di realtà


Quota:
Originariamente scritto da Vitangeli
La produzione Panini costruita su principi di interattività mi sembra fortemente compromessa da "vizi" teatrali che per un verso relegano l'apparato tecnologico a mera funzione e dall'altro lo spettatore-attore a macchina scenica


si, hai ragione
non del tutto

evvero
la koinè da sempre si porta appresso un'impostazione attoriale un pò scolastica
impostata e formalizzata

ma fanno di tutto x relativizzarla
superarla
nel bagno di realtà che creano ad arte
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
vat
Member
***




Risposte: 12
Registrato il: 5-3-2004
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 5-3-2004 at 11:08


sicuramente uno spazio prima di interazione poi di informazione.
l'informazione può trarre giovamento dall'interazione
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
mrlord
Member
***




Risposte: 21
Registrato il: 5-3-2004
Utente offline

Modalità: Not Set

shocked.gif Inviato il 5-3-2004 at 11:11


Tutto molto "figo", interessante, più o meno, ma a parte il web, il link, l'ipertesto, la connettività ecc. che già è qualche tempo che sono stati inventati, dove vogliamo arrivare soprattutto nella didattica, please?
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
 Pagine:  1  2    4  ..  6

  Vai all'inizio

Powered by XMB 1.9.11
XMB Forum Software © 2001-2010 The XMB Group
[queries: 17] [PHP: 40.5% - SQL: 59.5%]