il FORUM di TEATRON.org
Non sei collegato [Login ]
Vai alla fine

Versione per la stampa  
 Pagine:  1  ..  12    14    16  ..  38
Autore: Oggetto: 2004! Ipermedia e Teatro_ Uni.LECCE_STAMMS_II anno
antog
Member
***




Risposte: 35
Registrato il: 23-4-2004
Provenienza: seclì
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 4-5-2004 at 07:29


Quota:
Originariamente scritto da VaLe.M
Quota:
Originariamente scritto da Lucia83
Quota:
Originariamente scritto da mignon
Quota:
Originariamente scritto da vale greco
( Spero di aver capito , Prof.!! )
,
Ho letto, "Le tecnologie biometriche in banca"e la mia attenzione si è soffermata ....................
fantastico!
a questo punto mi viene in mente il film "minority report"quello è un futuro possibile!
mi riferisco ai laser che leggono l'iride all'entrata della metro per il biglietto, all'entrata di negozi che riconoscendoti automaticamente ti consigliano sugli acquisti memorizando ciò che hai preso l'ultima volta, ...................



E' davvero fantasticoa che punto sta arrivando la tecnologia......... ANCHE SE.....la paura continua ad esserci, (questo è un argomento che avevo proposto prima).sarebbe brutto svegliarci la mattina e non avere più la comunicazione "verbale con le persone" oppure vivere alcune esperienze, vedere gli sguardi a seconda della siruazione creata.....VOI CHE NE PENSATE???


ciao lucia...penso che la tecnologia abbia fatto passi da gigante nel tempo.....però credo che la comunicazione verbale rimarrà sempre la più importante perchè in fondo crea rapporti e confronti tra la gente...e la tecnologia aiuta a comunicare anche quando il confronto verbale non è possibile....pensiamo alle chat o ai cellullari e gli sms.non so questo è un mio parere......voi che pensate?
la tecnologia si è vero a fatto passi da gicante, ma noi tutti dobbiamo fare in modo che non arrivi a far scomparire la comunicazione verbale . se no come possiamo captare le emozioni che un sorriso ,uno sguardo ci provoca?
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
vale greco
Member
***


Avatar


Risposte: 95
Registrato il: 31-1-2004
Provenienza: LECCE
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 4-5-2004 at 09:50
La parola non varrà più nulla


Quota:
Originariamente scritto da antog
Quota:
Originariamente scritto da VaLe.M
Quota:
Originariamente scritto da Lucia83
Quota:
Originariamente scritto da mignon
Quota:
Originariamente scritto da vale greco
( Spero di aver capito , Prof.!! )
,
Ho letto, "Le tecnologie biometriche in banca"e la mia attenzione si è soffermata ....................
fantastico!
a questo punto mi viene in mente il film "minority report"quello è un futuro possibile!
mi riferisco ai laser che leggono l'iride all'entrata della metro per il biglietto, all'entrata di negozi che riconoscendoti automaticamente ti consigliano sugli acquisti memorizando ciò che hai preso l'ultima volta, ...................



E' davvero fantasticoa che punto sta arrivando la tecnologia......... ANCHE SE.....la paura continua ad esserci, (questo è un argomento che avevo proposto prima).sarebbe brutto svegliarci la mattina e non avere più la comunicazione "verbale con le persone" oppure vivere alcune esperienze, vedere gli sguardi a seconda della siruazione creata.....VOI CHE NE PENSATE???


ciao lucia...penso che la tecnologia abbia fatto passi da gigante nel tempo.....però credo che la comunicazione verbale rimarrà sempre la più importante perchè in fondo crea rapporti e confronti tra la gente...e la tecnologia aiuta a comunicare anche quando il confronto verbale non è possibile....pensiamo alle chat o ai cellullari e gli sms.non so questo è un mio parere......voi che pensate?
la tecnologia si è vero a fatto passi da gicante, ma noi tutti dobbiamo fare in modo che non arrivi a far scomparire la comunicazione verbale . se no come possiamo captare le emozioni che un sorriso ,uno sguardo ci provoca?


A questo proposito vorrei riflettere insieme a voi e chiederci cosa farà la tecnica della nostra vita!!?...
Si èdiscusso sulla PAROLA , che non varrà più nulla, perchè la macchina stabilirà chi sei veramente. La nostra identità dovrà piegarsi alle esigenze d'identificazione? Questo pericolo è stato denunciato con parele molto forti dal Garante della privacy , che ha messo in guardia la possibilità di ridurre il nostro corpo ad una password che rende accessibile a tutti la nostra identità.
Quindi tra tutti questi interrogativi che ci poniamo, non solo dobbiamo chiederci "cosa possiamo fare noi con la tecnica, ma che cosa la tecnica farà di noi...."
Bell' ?.

View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
antog
Member
***




Risposte: 35
Registrato il: 23-4-2004
Provenienza: seclì
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 4-5-2004 at 16:00


Quota:
Originariamente scritto da vale greco
Quota:
Originariamente scritto da antog
Quota:
Originariamente scritto da VaLe.M
Quota:
Originariamente scritto da Lucia83
Quota:
Originariamente scritto da mignon
Quota:
Originariamente scritto da vale greco
( Spero di aver capito , Prof.!! )
,
Ho letto, "Le tecnologie biometriche in banca"e la mia attenzione si è soffermata ....................
fantastico!
a questo punto mi viene in mente il film "minority report"quello è un futuro possibile!
mi riferisco ai laser che leggono l'iride all'entrata della metro per il biglietto, all'entrata di negozi che riconoscendoti automaticamente ti consigliano sugli acquisti memorizando ciò che hai preso l'ultima volta, ...................



E' davvero fantasticoa che punto sta arrivando la tecnologia......... ANCHE SE.....la paura continua ad esserci, (questo è un argomento che avevo proposto prima).sarebbe brutto svegliarci la mattina e non avere più la comunicazione "verbale con le persone" oppure vivere alcune esperienze, vedere gli sguardi a seconda della siruazione creata.....VOI CHE NE PENSATE???


ciao lucia...penso che la tecnologia abbia fatto passi da gigante nel tempo.....però credo che la comunicazione verbale rimarrà sempre la più importante perchè in fondo crea rapporti e confronti tra la gente...e la tecnologia aiuta a comunicare anche quando il confronto verbale non è possibile....pensiamo alle chat o ai cellullari e gli sms.non so questo è un mio parere......voi che pensate?
la tecnologia si è vero a fatto passi da gicante, ma noi tutti dobbiamo fare in modo che non arrivi a far scomparire la comunicazione verbale . se no come possiamo captare le emozioni che un sorriso ,uno sguardo ci provoca?


A questo proposito vorrei riflettere insieme a voi e chiederci cosa farà la tecnica della nostra vita!!?...
Si èdiscusso sulla PAROLA , che non varrà più nulla, perchè la macchina stabilirà chi sei veramente. La nostra identità dovrà piegarsi alle esigenze d'identificazione? Questo pericolo è stato denunciato con parele molto forti dal Garante della privacy , che ha messo in guardia la possibilità di ridurre il nostro corpo ad una password che rende accessibile a tutti la nostra identità.
Quindi tra tutti questi interrogativi che ci poniamo, non solo dobbiamo chiederci "cosa possiamo fare noi con la tecnica, ma che cosa la tecnica farà di noi...."
Bell' ?.

di sicuro ci cambirà.avremo una casa automatizata, ogni stanza sarà dotata di dispositvi con monitor che oltre a visualizzare i programmi televisivi potranno accedere ai servizzi di internet con connessioni velocissime . potremo, inoltre,ovunque ci troviamo, comandarei nostri elettrodomestici e guardare in diretta cosa succede in casa.
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
antog
Member
***




Risposte: 35
Registrato il: 23-4-2004
Provenienza: seclì
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 4-5-2004 at 16:11


Quota:
Originariamente scritto da antog
Quota:
Originariamente scritto da vale greco
Quota:
Originariamente scritto da antog
Quota:
Originariamente scritto da VaLe.M
Quota:
Originariamente scritto da Lucia83
Quota:
Originariamente scritto da mignon
Quota:
Originariamente scritto da vale greco
( Spero di aver capito , Prof.!! )
,
Ho letto, "Le tecnologie biometriche in banca"e la mia attenzione si è soffermata ....................
fantastico!
a questo punto mi viene in mente il film "minority report"quello è un futuro possibile!
mi riferisco ai laser che leggono l'iride all'entrata della metro per il biglietto, all'entrata di negozi che riconoscendoti automaticamente ti consigliano sugli acquisti memorizando ciò che hai preso l'ultima volta, ...................



E' davvero fantasticoa che punto sta arrivando la tecnologia......... ANCHE SE.....la paura continua ad esserci, (questo è un argomento che avevo proposto prima).sarebbe brutto svegliarci la mattina e non avere più la comunicazione "verbale con le persone" oppure vivere alcune esperienze, vedere gli sguardi a seconda della siruazione creata.....VOI CHE NE PENSATE???


ciao lucia...penso che la tecnologia abbia fatto passi da gigante nel tempo.....però credo che la comunicazione verbale rimarrà sempre la più importante perchè in fondo crea rapporti e confronti tra la gente...e la tecnologia aiuta a comunicare anche quando il confronto verbale non è possibile....pensiamo alle chat o ai cellullari e gli sms.non so questo è un mio parere......voi che pensate?
la tecnologia si è vero a fatto passi da gicante, ma noi tutti dobbiamo fare in modo che non arrivi a far scomparire la comunicazione verbale . se no come possiamo captare le emozioni che un sorriso ,uno sguardo ci provoca?


A questo proposito vorrei riflettere insieme a voi e chiederci cosa farà la tecnica della nostra vita!!?...
Si èdiscusso sulla PAROLA , che non varrà più nulla, perchè la macchina stabilirà chi sei veramente. La nostra identità dovrà piegarsi alle esigenze d'identificazione? Questo pericolo è stato denunciato con parele molto forti dal Garante della privacy , che ha messo in guardia la possibilità di ridurre il nostro corpo ad una password che rende accessibile a tutti la nostra identità.
Quindi tra tutti questi interrogativi che ci poniamo, non solo dobbiamo chiederci "cosa possiamo fare noi con la tecnica, ma che cosa la tecnica farà di noi...."
Bell' ?.

di sicuro ci cambirà.avremo una casa automatizata, ogni stanza sarà dotata di dispositvi con monitor che oltre a visualizzare i programmi televisivi potranno accedere ai servizzi di internet con connessioni velocissime . potremo, inoltre,ovunque ci troviamo, comandarei nostri elettrodomestici e guardare in diretta cosa succede in casa.
un altro "ambiente "che sarà riempito di dispositivi intelligenti sarà l'automobile. gia diversi costruttori hanno dotato particolari versioni di automezzi con una connessione ad internet ed è realistico pensare che fra qualche tempo la magior parte dei nuovi modelli aggiungerà alla dotazione di serie una vera e propria postazione multimediale. questi prodotti miglioreranno anche l'aspetto della sicurezza nelle strade modificando le condizioni di guida in base a fattori esterni automaticamente rilevati.
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
Duilio
Member
***


Avatar


Risposte: 99
Registrato il: 23-1-2004
Provenienza: Lecce
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 5-5-2004 at 09:39
Risposta ad una discussione sulla Pag. 11


Quota:
Originariamente scritto da Alexx
Quota:
Originariamente scritto da Duilio
Quota:
Originariamente scritto da pai
Quota:
Originariamente scritto da Duilio
Quota:
Originariamente scritto da carlo
lunedì rientro nel forum

sono in viaggio

avete visto il mio progetto a cagliari?
http://www.chat3d.it ?

c'è qualcosa che riguarda il tetaro possibile del futuro possibile...

Ho appena ....

.....

Forse è più pericoloso un fenomeno tipo reality show ( che non è poi tanto futuristico ) di una semplice chat (che, invece consideriamo una novità)??? ...........


D'accordissimo con te!!!La tv è un treno solo andata...e purtroppo è diretto proprio verso di noi.E' facile farsi illudere da questo media, e i suoi effetti persuasivi agiscono tristemente anche nel nostro inconscio...Spesso ne siamo vittime ignare...(credo sia capitato a tutti di fischiettare inconsapevolmente qulche stupido motivetto preso in prestito da qualche pubblicità televisiva..). Sia benedetto internet, che ci da la possibilità di interagire, di criticare, di far sapere a tutti che esistiamo e che non siamo disposti ad essere delle pecore passive frustate da mille informazioni. Credo che la chat sia un gioco governato da regole. Ognuno può decidere se trasgredirle o meno, prendendosi le proprie responsabilità ed esponendosi (Volontariamente) a eventuali pericoli. Ma questo avviene in modo libero e arbitrario e nello stesso modo in cui avviene nella realtà!(I ragazzini che si affacciano per la prima volta in una chat dovrebbero essere guidati, come d'altronde in ogni loro nuova ed eventualmente insidiosa esperienza) Credo che la chat 3d sia un'importante innovazione in quanto completa e aumenta l'emotività dell' esperienza,rendendola ancora più stimolante.


Sono in sintonia con la tua ultima frase:"Credo che la chat 3d sia un'importante innovazione in quanto completa e aumenta l'emotività dell' esperienza,rendendola ancora più stimolante" ..........come già detto, infatti, le chat non fanno altro che riproporre il naturale modo di rapportarsi della vita di relazione....l'unica, grossa, differenza è proprio l'ambiente (reale quello da noi abitualmente frequentato, virtuale quello delle chat); ma se questo luogo, seppure virtuale, è tridimensionale, sarà un altro passo avanti verso la rottura di una barriera esistente tra il reale e il virtuale!!! E' come per i videogiochi: non si vedono, si vivono (immedesimazione)! Nulla di così pericoloso però, non si rischia di far confusione tra reale e virtuale: sono comunque 2 mondi ben distinti e con regole diverse, basta saperle rispettare (d'altra parte anche nella vita comune sappiamo adattarci ai diversi ambienti: in chiesa si sta zitti, in piazza si parla ad alta voce....etc...e noi queste regole non le rispettiamo???). Sono d accordo con te quando dici:"I ragazzini che si affacciano per la prima volta in una chat dovrebbero essere guidati, come d'altronde in ogni loro nuova ed eventualmente insidiosa esperienza".

View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
vale greco
Member
***


Avatar


Risposte: 95
Registrato il: 31-1-2004
Provenienza: LECCE
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 5-5-2004 at 10:46


Quota:
Originariamente scritto da Duilio
Quota:
Originariamente scritto da Alexx
Quota:
Originariamente scritto da Duilio
Quota:
Originariamente scritto da pai
Quota:
Originariamente scritto da Duilio
Quota:
Originariamente scritto da carlo
lunedì rientro nel forum

sono in viaggio

avete visto il mio progetto a cagliari?
http://www.chat3d.it ?

c'è qualcosa che riguarda il tetaro possibile del futuro possibile...

Ho appena ....

.....

Forse è più pericoloso un fenomeno tipo reality show ( che non è poi tanto futuristico ) di una semplice chat (che, invece consideriamo una novità)??? ...........


D'accordissimo con te!!!La tv è un treno solo andata...e purtroppo è diretto proprio verso di noi.E' facile farsi illudere da questo media, e i suoi effetti persuasivi agiscono tristemente anche nel nostro inconscio...Spesso ne siamo vittime ignare...(credo sia capitato a tutti di fischiettare inconsapevolmente qulche stupido motivetto preso in prestito da qualche pubblicità televisiva..). Sia benedetto internet, che ci da la possibilità di interagire, di criticare, di far sapere a tutti che esistiamo e che non siamo disposti ad essere delle pecore passive frustate da mille informazioni. Credo che la chat sia un gioco governato da regole. Ognuno può decidere se trasgredirle o meno, prendendosi le proprie responsabilità ed esponendosi (Volontariamente) a eventuali pericoli. Ma questo avviene in modo libero e arbitrario e nello stesso modo in cui avviene nella realtà!(I ragazzini che si affacciano per la prima volta in una chat dovrebbero essere guidati, come d'altronde in ogni loro nuova ed eventualmente insidiosa esperienza) Credo che la chat 3d sia un'importante innovazione in quanto completa e aumenta l'emotività dell' esperienza,rendendola ancora più stimolante.


Sono in sintonia con la tua ultima frase:"Credo che la chat 3d sia un'importante innovazione in quanto completa e aumenta l'emotività dell' esperienza,rendendola ancora più stimolante" ..........come già detto, infatti, le chat non fanno altro che riproporre il naturale modo di rapportarsi della vita di relazione....l'unica, grossa, differenza è proprio l'ambiente (reale quello da noi abitualmente frequentato, virtuale quello delle chat); ma se questo luogo, seppure virtuale, è tridimensionale, sarà un altro passo avanti verso la rottura di una barriera esistente tra il reale e il virtuale!!! E' come per i videogiochi: non si vedono, si vivono (immedesimazione)! Nulla di così pericoloso però, non si rischia di far confusione tra reale e virtuale: sono comunque 2 mondi ben distinti e con regole diverse, basta saperle rispettare (d'altra parte anche nella vita comune sappiamo adattarci ai diversi ambienti: in chiesa si sta zitti, in piazza si parla ad alta voce....etc...e noi queste regole non le rispettiamo???). Sono d accordo con te quando dici:"I ragazzini che si affacciano per la prima volta in una chat dovrebbero essere guidati, come d'altronde in ogni loro nuova ed eventualmente insidiosa esperienza".


GIUSTO!!
E' per questo che è importante progettare ambienti multimediali capaci di sollecitare la dimensione percettiva attraverso azioni culturali ed educative."E'una via di sviluppo fondamentale per fare delle nuove tecnologie della comunicazione un'opportunità evolutiva".
Bisogna fare molta attenzione su quest'aspetto e sono d'accordo con voi , Duilio e Alex :c'è il pericolo di ritrovarsi in un mondo dove i giovani ,senza una formazione adeguata, rischiano di cliccare a vanvera percorrendo percorsi sbagliati.
Forse oggi nel TEATRO, si possono creare nuove occasioni di sensibilità , sia culturale che pedagogica?
Io credo di si ! Da che mondo e mondo ,il teatro e' sempre stato una "palestra di ambientamento sociale"e adesso più che mai deve rilanciare la sua essenza, la sua ragione di vita , anche condividendo il nuovo spazio-tempo digitale. Non dimentichiamo mai , che il TEATRO non esiste se non condiviso!!!!




Vale Greco
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
lelemor83
Member
***




Risposte: 45
Registrato il: 21-4-2004
Provenienza: Lecce
Utente offline

Modalità: Not Set

smile.gif Inviato il 5-5-2004 at 12:19


Quota:
Originariamente scritto da carlo
c'è un bel gruppetto che sta frequentando con grande assiduità il forum

bebe, vi sta piacendo... eè come andare in un bar o un locale dove s'incontrano gli amici...

ma attenti a non creare il cenacolo esclusivo
c'è il rischio di allontanare gli altri

CREDO CHE IL FORUM SIA UN BEL PUNTO DI INCONTRO-SCONTRO DI OPINIONI E "SGUARDI SUL MONDO" DIFFERENTI!!INFATTI L' INIZIATIVA DEL FORUM HA ENTUSIASMATO MOLTI!!IL RISCHIO DI CREARE IL CENACOLO ESCLUSIVO SI PUO EVITARE USANDO IL FORUM X OPINIONI SUI DIBATTITI E NN COME CHATT!CMQ ATTRAVERSO QUESTO MEZZO TECNOLOGICO STIAMO RIUSCENDO A CONOSCERCI UN PO' TUTTI NN TROVATE??ANCHE IL CONFRONTO E' UN MODO X CONOSCERE IL CARATTERE DELL' ALTRO!E QUESTO DURANTE LE LEZIONI NN AVVIENE!!VERO??
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
lelemor83
Member
***




Risposte: 45
Registrato il: 21-4-2004
Provenienza: Lecce
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 5-5-2004 at 12:23


Quota:
Originariamente scritto da vale greco
Quota:
Originariamente scritto da carlo
che fine hanno fatto?

almeno il gruppetto che ha lavorato con me il giorno dopo lo spettacolo

le domande che vi siete posti
il desiderio che vi è sorto
i punti caldi individuati nello spettacolo

dopo quell'esperienza teatrale rara
che ha fatto diventare il teatro koreja
un luogo potente x un'ora

e dell'incontro con Ronconi nella nostra ricognizione con i videi

niente da dire?

non è stata un'esperienza intensa?

una vera lezione di teatro e di vita?

Il "gruppetto" si è perso ed io mi sono persa un'esperienza unica. Ne pagherò le conseguenze!!!



CONCORDO!!IO PURE HO PERSO LO SPETTACOLO CMQ SE SI POTESSE PARLARE DELLO SPETTACOLO NEL FORUM CON L' AIUTO DI CHI LO HA VISTO NE POTREMMO SAPERE DI PIU'!!NE SAREI FELICE HO SENTITO CRITICHE MOLTO POSITIVE!!


View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
lelemor83
Member
***




Risposte: 45
Registrato il: 21-4-2004
Provenienza: Lecce
Utente offline

Modalità: Not Set

shocked.gif Inviato il 5-5-2004 at 12:28


Sono d' accordo con Vale.Uno dei pezzi più sconvolgenti in positivo è questo : "Un corpo pieno d'impronte:agli inizi era solo il polpastrello. Poi arrivarono gli occhi , la mano , il volto e la voce.Ora si pensa anche al battito cardiaco, all'odore naturale e perfino al bacio."
La conoscenza dell' uomo diviene sempre più totale. Le nuove tecnologie scientifiche portano alla luce sfumature umane che ci differenziano, ma che difficilmente si notano ad occhio nudo!A volte questo può sconvolgere.secondo me si è giunti a limiti estremi quasi sovrannaturali!conosc minuziosamente tutte le componenti umane ha portato anche alla clonazione.Quanto è utile tutto questo?Dove porterà tutto questo?
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
Lucia83
Member
***


Avatar


Risposte: 47
Registrato il: 23-1-2004
Provenienza: Noha di Galatina
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 5-5-2004 at 14:08


Quota:
Originariamente scritto da antog
Quota:
Originariamente scritto da antog
Quota:
Originariamente scritto da vale greco
Quota:
Originariamente scritto da antog
Quota:
Originariamente scritto da VaLe.M
Quota:
Originariamente scritto da Lucia83
Quota:
Originariamente scritto da mignon
Quota:
Originariamente scritto da vale greco
( Spero di aver capito , Prof.!! )
,
fantastico!



E' davvero fantasticoa che punto sta arrivando la tecnologia......... ANCHE SE.....la paura continua ad esserci, (questo è un argomento che avevo proposto prima).sarebbe brutto svegliarci la mattina e non avere più la comunicazione "verbale con le persone" oppure vivere alcune esperienze, vedere gli sguardi a seconda della siruazione creata.....VOI CHE NE PENSATE???


ciao lucia...penso che la tecnologia abbia fatto ....


A questo proposito vorrei riflettere insieme a voi e chiederci cosa farà la tecnica della nostra vita!!?...
Si èdiscusso sulla PAROLA , che non varrà ...........b].

di sicuro ci cambirà.avremo una casa automatizata, ogni stanza sarà dotata di dispositvi con monitor che oltre a visualizzare i programmi televisivi potranno accedere ai servizzi di internet con connessioni velocissime . potremo, inoltre,ovunque ci troviamo, comandarei nostri elettrodomestici e guardare in diretta cosa succede in casa.
un altro "ambiente "che sarà riempito di dispositivi intelligenti sarà l'automobile. gia diversi costruttori hanno dotato particolari versioni di automezzi con una connessione ad internet ed è realistico pensare che fra qualche tempo la magior parte dei nuovi modelli aggiungerà alla dotazione di serie una vera e propria postazione multimediale. questi prodotti miglioreranno anche l'aspetto della sicurezza nelle strade modificando le condizioni di guida in base a fattori esterni automaticamente rilevati.


Ma che mondo sarà?????? dobbiamo stare attenti a non perdere le nostre abutudini...perchè è vero tutto ciò ci spaventa persò siamo delle facili prede...........vero????
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
vale greco
Member
***


Avatar


Risposte: 95
Registrato il: 31-1-2004
Provenienza: LECCE
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 5-5-2004 at 14:39
"IL CORPO VA DIFESO!!"


Quota:
Originariamente scritto da Lucia83
Quota:
Originariamente scritto da antog
Quota:
Originariamente scritto da antog
Quota:
Originariamente scritto da vale greco
Quota:
Originariamente scritto da antog
Quota:
Originariamente scritto da VaLe.M
Quota:
Originariamente scritto da Lucia83
Quota:
Originariamente scritto da mignon
Quota:
Originariamente scritto da vale greco
( Spero di aver capito , Prof.!! )
,
fantastico!



E' davvero fantasticoa che punto sta arrivando la tecnologia......... ANCHE SE.....la paura continua ad esserci, (questo è un argomento che avevo proposto prima).sarebbe brutto svegliarci la mattina e non avere più la comunicazione "verbale con le persone" oppure vivere alcune esperienze, vedere gli sguardi a seconda della siruazione creata.....VOI CHE NE PENSATE???


ciao lucia...penso che la tecnologia abbia fatto ....


A questo proposito vorrei riflettere insieme a voi e chiederci cosa farà la tecnica della nostra vita!!?...
Si èdiscusso sulla PAROLA , che non varrà ...........b].

di sicuro ci cambirà.avremo una casa automatizata, ogni stanza sarà dotata di dispositvi con monitor che oltre a visualizzare i programmi televisivi potranno accedere ai servizzi di internet con connessioni velocissime . potremo, inoltre,ovunque ci troviamo, comandarei nostri elettrodomestici e guardare in diretta cosa succede in casa.
un altro "ambiente "che sarà riempito di dispositivi intelligenti sarà l'automobile. gia diversi costruttori hanno dotato particolari versioni di automezzi con una connessione ad internet ed è realistico pensare che fra qualche tempo la magior parte dei nuovi modelli aggiungerà alla dotazione di serie una vera e propria postazione multimediale. questi prodotti miglioreranno anche l'aspetto della sicurezza nelle strade modificando le condizioni di guida in base a fattori esterni automaticamente rilevati.


Ma che mondo sarà?????? dobbiamo stare attenti a non perdere le nostre abutudini...perchè è vero tutto ciò ci spaventa persò siamo delle facili prede...........vero????

Proprio così Lucia, il corpo verrà sorvegliato dalla tecnologia, che prima o poi s'impossesserà di noi e non il contrario. Attraverso la mano, l'iride , la voce, il dna, il viso, lasceremo le nostre tracce e si perderà l'identità. Il corpo va difeso !!!




Vale Greco
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
vale greco
Member
***


Avatar


Risposte: 95
Registrato il: 31-1-2004
Provenienza: LECCE
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 5-5-2004 at 15:15


Quota:
Originariamente scritto da lelemor83
Quota:
Originariamente scritto da vale greco
Quota:
Originariamente scritto da carlo
che fine hanno fatto?

almeno il gruppetto che ha lavorato con me il giorno dopo lo spettacolo

le domande che vi siete posti
il desiderio che vi è sorto
i punti caldi individuati nello spettacolo

dopo quell'esperienza teatrale rara
che ha fatto diventare il teatro koreja
un luogo potente x un'ora

e dell'incontro con Ronconi nella nostra ricognizione con i videi

niente da dire?

non è stata un'esperienza intensa?

una vera lezione di teatro e di vita?

Il "gruppetto" si è perso ed io mi sono persa un'esperienza unica. Ne pagherò le conseguenze!!!



CONCORDO!!IO PURE HO PERSO LO SPETTACOLO CMQ SE SI POTESSE PARLARE DELLO SPETTACOLO NEL FORUM CON L' AIUTO DI CHI LO HA VISTO NE POTREMMO SAPERE DI PIU'!!NE SAREI FELICE HO SENTITO CRITICHE MOLTO POSITIVE!!



Ciao Lele, ho proprio qui un articolo sul teatro "VALDOCA". Come te non ho visto lo spettacolo e il minimo che posso fare e documentarmi!!
"Il Teatro Valdoca ha fatto scuola nel panorama della scena contemporanea. E scuola ha fatto anche nelle 5 giornate ai Cantieri teatrali Koreja.Ad aprire lo spettacolo è stato il debutto pugliese di "Predica ai pesci": un operetta magica e popolare.E' UN LAVORO SULLA BELLEZZA,RICERCATA ATTRAVERSO I SEGNI SPONTANEI DELLA NATURA E DELL' UNIVERSO.CON UNA DEDICA SPECIALE AI PESCI, CHE SONO GLI ANIMALI PIù MINUTI.Solo canto , volo leggerezza e un immensa pietà.Perchè bisogna innamorarsi della terra e di tutto ciò che la popola. Tocca a noi. A noi inseminare il canto........" Sono parole bellissime che hanno profondamente toccato il mio cuore, perchè credo che il tema principale di questo spettacolo sia quello di dare un pensiero positivo sul domani .
Ma chi ha avuto l'onore di partecipare a quest' evento???




Vale Greco
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
Duilio
Member
***


Avatar


Risposte: 99
Registrato il: 23-1-2004
Provenienza: Lecce
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 5-5-2004 at 21:06
Teatro della Valdoca


Quota:
Originariamente scritto da vale greco
Quota:
Originariamente scritto da lelemor83
Quota:
Originariamente scritto da vale greco
Quota:
Originariamente scritto da carlo
che fine hanno fatto?

almeno il gruppetto che ha lavorato con me il giorno dopo lo spettacolo

le domande che vi siete posti
il desiderio che vi è sorto
i punti caldi individuati nello spettacolo

dopo quell'esperienza teatrale rara
che ha fatto diventare il teatro koreja
un luogo potente x un'ora

e dell'incontro con Ronconi nella nostra ricognizione con i videi

niente da dire?

non è stata un'esperienza intensa?

una vera lezione di teatro e di vita?

Il "gruppetto" si è perso ed io mi sono persa un'esperienza unica. Ne pagherò le conseguenze!!!



CONCORDO!!IO PURE HO PERSO LO SPETTACOLO CMQ SE SI POTESSE PARLARE DELLO SPETTACOLO.......


Ciao Lele, ho proprio qui un articolo sul teatro "VALDOCA". .....



Nelle pagine precedenti di questo forum troverai dei link che ho incollato io sul Teatro della Valdoca e sullo spettacolo "Predica ai pesci"! Oltre che qualche commento mio e di altri che ci sono andati. Ciao
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
VaLe.M
Member
***




Risposte: 21
Registrato il: 27-2-2004
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 6-5-2004 at 08:22


Quota:
Originariamente scritto da antog
Quota:
Originariamente scritto da antog
Quota:
Originariamente scritto da vale greco
Quota:
Originariamente scritto da antog
Quota:
Originariamente scritto da VaLe.M
Quota:
Originariamente scritto da Lucia83
Quota:
Originariamente scritto da mignon
Quota:
Originariamente scritto da vale greco
( Spero di aver capito , Prof.!! )
,
Ho letto, "Le tecnologie biometriche in banca"e la mia attenzione si è soffermata ....................
fantastico!
a questo punto mi viene in mente il film "minority report"quello è un futuro possibile!
mi riferisco ai laser che leggono l'iride all'entrata della metro per il biglietto, all'entrata di negozi che riconoscendoti automaticamente ti consigliano sugli acquisti memorizando ciò che hai preso l'ultima volta, ...................



E' davvero fantasticoa che punto sta arrivando la tecnologia......... ANCHE SE.....la paura continua ad esserci, (questo è un argomento che avevo proposto prima).sarebbe brutto svegliarci la mattina e non avere più la comunicazione "verbale con le persone" oppure vivere alcune esperienze, vedere gli sguardi a seconda della siruazione creata.....VOI CHE NE PENSATE???


ciao lucia...penso che la tecnologia abbia fatto passi da gigante nel tempo.....però credo che la comunicazione verbale rimarrà sempre la più importante perchè in fondo crea rapporti e confronti tra la gente...e la tecnologia aiuta a comunicare anche quando il confronto verbale non è possibile....pensiamo alle chat o ai cellullari e gli sms.non so questo è un mio parere......voi che pensate?
la tecnologia si è vero a fatto passi da gicante, ma noi tutti dobbiamo fare in modo che non arrivi a far scomparire la comunicazione verbale . se no come possiamo captare le emozioni che un sorriso ,uno sguardo ci provoca?


A questo proposito vorrei riflettere insieme a voi e chiederci cosa farà la tecnica della nostra vita!!?...
Si èdiscusso sulla PAROLA , che non varrà più nulla, perchè la macchina stabilirà chi sei veramente. La nostra identità dovrà piegarsi alle esigenze d'identificazione? Questo pericolo è stato denunciato con parele molto forti dal Garante della privacy , che ha messo in guardia la possibilità di ridurre il nostro corpo ad una password che rende accessibile a tutti la nostra identità.
Quindi tra tutti questi interrogativi che ci poniamo, non solo dobbiamo chiederci "cosa possiamo fare noi con la tecnica, ma che cosa la tecnica farà di noi...."
Bell' ?.

di sicuro ci cambirà.avremo una casa automatizata, ogni stanza sarà dotata di dispositvi con monitor che oltre a visualizzare i programmi televisivi potranno accedere ai servizzi di internet con connessioni velocissime . potremo, inoltre,ovunque ci troviamo, comandarei nostri elettrodomestici e guardare in diretta cosa succede in casa.
un altro "ambiente "che sarà riempito di dispositivi intelligenti sarà l'automobile. gia diversi costruttori hanno dotato particolari versioni di automezzi con una connessione ad internet ed è realistico pensare che fra qualche tempo la magior parte dei nuovi modelli aggiungerà alla dotazione di serie una vera e propria postazione multimediale. questi prodotti miglioreranno anche l'aspetto della sicurezza nelle strade modificando le condizioni di guida in base a fattori esterni automaticamente rilevati.


ciao anto....secondo me hai perfettamente ragione....la tecnologia che con l'andare del tempo sta facendo passi da gigante...non farà altro che creare maggiori confort nella nostra vita.
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
vale greco
Member
***


Avatar


Risposte: 95
Registrato il: 31-1-2004
Provenienza: LECCE
Utente offline

Modalità: Not Set

mad.gif Inviato il 6-5-2004 at 08:26




Quota:
Originariamente scritto da Duilio
Quota:
Originariamente scritto da vale greco
Quota:
Originariamente scritto da lelemor83
Quota:
Originariamente scritto da vale greco
Quota:
Originariamente scritto da carlo
che fine hanno fatto?

almeno il gruppetto che ha lavorato con me il giorno dopo lo spettacolo

le domande che vi siete posti
il desiderio che vi è sorto
i punti caldi individuati nello spettacolo

dopo quell'esperienza teatrale rara
che ha fatto diventare il teatro koreja
un luogo potente x un'ora

e dell'incontro con Ronconi nella nostra ricognizione con i videi

niente da dire?

non è stata un'esperienza intensa?

una vera lezione di teatro e di vita?

Il "gruppetto" si è perso ed io mi sono persa un'esperienza unica. Ne pagherò le conseguenze!!!



CONCORDO!!IO PURE HO PERSO LO SPETTACOLO CMQ SE SI POTESSE PARLARE DELLO SPETTACOLO.......


Ciao Lele, ho proprio qui un articolo sul teatro "VALDOCA". .....



Nelle pagine precedenti di questo forum troverai dei link che ho incollato io sul Teatro della Valdoca e sullo spettacolo "Predica ai pesci"! Oltre che qualche commento mio e di altri che ci sono andati. Ciao

GRAZIE Duilio.
Ma il Prof. che fine ha fatto? Ci ha abbandonato ai nostri discorsi un pò complicati sulla "nuova tecnologia" che sta sconvolgendo il mondo!!!.....




Vale Greco
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
VaLe.M
Member
***




Risposte: 21
Registrato il: 27-2-2004
Utente offline

Modalità: Not Set

biggrin.gif Inviato il 6-5-2004 at 08:29



CREDO CHE IL FORUM SIA UN BEL PUNTO DI INCONTRO-SCONTRO DI OPINIONI E "SGUARDI SUL MONDO" DIFFERENTI!!INFATTI L' INIZIATIVA DEL FORUM HA ENTUSIASMATO MOLTI!!IL RISCHIO DI CREARE IL CENACOLO ESCLUSIVO SI PUO EVITARE USANDO IL FORUM X OPINIONI SUI DIBATTITI E NN COME CHATT!CMQ ATTRAVERSO QUESTO MEZZO TECNOLOGICO STIAMO RIUSCENDO A CONOSCERCI UN PO' TUTTI NN TROVATE??ANCHE IL CONFRONTO E' UN MODO X CONOSCERE IL CARATTERE DELL' ALTRO!E QUESTO DURANTE LE LEZIONI NN AVVIENE!!VERO??


Hai ragione lele il forum e' ormai un ottimo punto d' incontro per il secondo anno!!un modo per confrontarci al di fuori delle quattro mura universitarie!!
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
VaLe.M
Member
***




Risposte: 21
Registrato il: 27-2-2004
Utente offline

Modalità: Not Set

wink.gif Inviato il 6-5-2004 at 08:32


Ho visto i link che ha mandato Duilio sulla Valdoca!!Sono interessanti.....consiglio a tutti di visitarli!
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 6-5-2004 at 08:34
una nuova agorà


come una piazza
luogo d'aggregazione civile e di scambi
questo forum vola alto...
vola con le vostre ali
ali fatte di disponibilità e di desiderio di comunicare portando del senso
andando oltre il chiacchiericcio...

detto questo

non devo essere io il centro della piazza!

appena mi rivolgete domande e richieste precise arrivo

la piazza-forum è vostra

chi di voi non ha ricevuto la mia newsletter?
(tutti gli iscritti al forum hanno quella automatica che arriva da info@teatron.org)

x sapere cosa sto combinando seguite il mio blog
http://www.teatron.org/digi_blog/

domani c'è il Premio Scrittura Mutante!!!
dovreste vedere quante invenzioni...
il prossimo anno conto su di voi x partecipare con ipermedia fichissimi...

View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 6-5-2004 at 08:38
scan e digit


Quota:
Originariamente scritto da vale greco
Prof. ho l'articolo:MICROCHIP E IRIDE , E' ALLARME-PRIVACY
il Garante: attenti,il corpo sarà sorvegliato con la tecnologia. L'uomo modificato lascerà le sue tracce d'identificazione...
Vorrei proporre quest' articolo nel forum, ma non ho i mezzi per farlo . Potrei copiarlo, o magari evidenziare i punti più importanti.C'è anche un intervento di Umberto Galimberti (il corpo ci rivela ) , che merita la nostra attenzione!!
Mi indichi come procedere, grazie.


2 cose:
scannerizzalo
fatti aiutare da qualcuno magari (ma attenta che non sia troppo grande se no sforma il forum!)

e magari batti alcuni passaggi
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
CarlaB.
Member
***




Risposte: 11
Registrato il: 11-2-2004
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 6-5-2004 at 08:40


Quota:
Originariamente scritto da carlo
c'è un bel gruppetto che sta frequentando con grande assiduità il forum

bebe, vi sta piacendo... eè come andare in un bar o un locale dove s'incontrano gli amici...

ma attenti a non creare il cenacolo esclusivo
c'è il rischio di allontanare gli altri

e magari aspettate d'avere il libro x qualificare la discussione

la questione biometrica è molto specifica...
va contestualizzata...

davvero interessante prof.!!! entrare nel forum é diventato come avere un appuntamento, grazie al quale si ha la possibilità di confrontarsi e conoscere nuovi argomenti...
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
CarlaB.
Member
***




Risposte: 11
Registrato il: 11-2-2004
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 6-5-2004 at 08:45


Quota:
Originariamente scritto da VaLe.M
Ho visto i link che ha mandato Duilio sulla Valdoca!!Sono interessanti.....consiglio a tutti di visitarli!

ciao Vale anch'io ho visitato i link sulla Valdoca li ho trovati davvero interessanti......grazie del consiglio!!!
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
VaLe.M
Member
***




Risposte: 21
Registrato il: 27-2-2004
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 6-5-2004 at 08:48


Quota:
Originariamente scritto da lelemor83
Sono d' accordo con Vale.Uno dei pezzi più sconvolgenti in positivo è questo : "Un corpo pieno d'impronte:agli inizi era solo il polpastrello. Poi arrivarono gli occhi , la mano , il volto e la voce.Ora si pensa anche al battito cardiaco, all'odore naturale e perfino al bacio."
La conoscenza dell' uomo diviene sempre più totale. Le nuove tecnologie scientifiche portano alla luce sfumature umane che ci differenziano, ma che difficilmente si notano ad occhio nudo!A volte questo può sconvolgere.secondo me si è giunti a limiti estremi quasi sovrannaturali!conosc minuziosamente tutte le componenti umane ha portato anche alla clonazione.Quanto è utile tutto questo?Dove porterà tutto questo?


La scienza è giunta a livelli veramente straordinari come dicevi tu,con la clonazione umana!!però questo nn lo ritengo positivo in quanto si giungerà in futuro a qualcosa di anormale ed impensabile!!siete d' accordo??
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
De Paolis Livia
Member
***




Risposte: 18
Registrato il: 26-11-2002
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 6-5-2004 at 08:59


Ciao Vale G.vorrei sapere di più sulla BIOMETRIA!
mi sapresti dare qualche link o maggiori spiegazioni?
Grazie........
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
De Paolis Livia
Member
***




Risposte: 18
Registrato il: 26-11-2002
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 6-5-2004 at 09:03


Quota:
Originariamente scritto da antog
Quota:
Originariamente scritto da VaLe.M
Quota:
Originariamente scritto da lelemor83
Quota:
Originariamente scritto da carlo
Quota:
Originariamente scritto da lelemor83
PROFESSORE IO HO UN' IDEA X UN PROGETTO DA DISCUTERE IN SEDE D' ESAME!!LA MIA IDEA CONSISTE NELL' UTILIZZO DEGLI SMS ED MMS, COME FORUM "VIRTUALE"!
<<<
ecco
ci siamo
ho insistito tanto che qualcosa (vi ricordate gli interrogativi stampati sui visi di alcuni quando ne parlavo?)
s'è mosso

questa "architettura" d'infomobilità interna al gruppo d'apprendimento
è un'ottima idea non solo da presentare all'esame ma da attuare

potrebbe essere anche l'infrastruttura di comunicazione x il GalaParade ( è solo un nickname... il titolo sarà + serio) del 27 giugno....

<<<


ALLORA PROFESSORE CI LAVORERO' SOPRA APPENA RIUSCIRO' A RICAVARE QUALCOSA (UNA PRIMA BOZZA) VI FARO' SAPERE!!SICCOME NON SONO MOLTO PRATICO DI INTERNET E NN SO COME MANDARE PAGINE NEL FORUM ED ALTRO, CERCHERO' A LIVELLO ORALE DI ESPORRE IL PROGETTO SUL FORUM E PORTARLO SCRITTO X L' ESAME!E' D' ACCORDO?
DIMENTICAVO, SONO MORELLO GABRIELE DEL SECONDO ANNO!





ciao lele,ho letto il tuo progetto...mi piace..
Trovo che sia interessante oltre che divertente.
il progetto è molto interessante , ma sarebbe molto bello che non restasse solo un progetto !

Ciao Lele, interessante il tuo progetto!!!!
si potrebbe organizzare un gruppo di lavoro per poi illustrare il progetto ultimato, quì!
ci sentiamo
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
CarlaB.
Member
***




Risposte: 11
Registrato il: 11-2-2004
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 6-5-2004 at 09:15


Quota:
Originariamente scritto da antog
Quota:
Originariamente scritto da VaLe.M
Quota:
Originariamente scritto da lelemor83
Quota:
Originariamente scritto da carlo
Quota:
Originariamente scritto da lelemor83
PROFESSORE IO HO UN' IDEA X UN PROGETTO DA DISCUTERE IN SEDE D' ESAME!!LA MIA IDEA CONSISTE NELL' UTILIZZO DEGLI SMS ED MMS, COME FORUM "VIRTUALE"!
<<<
ecco
ci siamo
ho insistito tanto che qualcosa (vi ricordate gli interrogativi stampati sui visi di alcuni quando ne parlavo?)
s'è mosso

questa "architettura" d'infomobilità interna al gruppo d'apprendimento
è un'ottima idea non solo da presentare all'esame ma da attuare

potrebbe essere anche l'infrastruttura di comunicazione x il GalaParade ( è solo un nickname... il titolo sarà + serio) del 27 giugno....

<<<


ALLORA PROFESSORE CI LAVORERO' SOPRA APPENA RIUSCIRO' A RICAVARE QUALCOSA (UNA PRIMA BOZZA) VI FARO' SAPERE!!SICCOME NON SONO MOLTO PRATICO DI INTERNET E NN SO COME MANDARE PAGINE NEL FORUM ED ALTRO, CERCHERO' A LIVELLO ORALE DI ESPORRE IL PROGETTO SUL FORUM E PORTARLO SCRITTO X L' ESAME!E' D' ACCORDO?
DIMENTICAVO, SONO MORELLO GABRIELE DEL SECONDO ANNO!





ciao lele,ho letto il tuo progetto...mi piace..
Trovo che sia interessante oltre che divertente.
il progetto è molto interessante , ma sarebbe molto bello che non restasse solo un progetto !

Ciao Lele ho letto il tuo progetto e l'ho trovato interessante... io direi di formare un gruppo e lavorarci su.... al termine poi riportarlo sul forum
ciao
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
 Pagine:  1  ..  12    14    16  ..  38

  Vai all'inizio

Powered by XMB 1.9.11
XMB Forum Software © 2001-2010 The XMB Group
[queries: 17] [PHP: 29.5% - SQL: 70.5%]