il FORUM di TEATRON.org
Non sei collegato [Login ]
Vai alla fine

Versione per la stampa  
Autore: Oggetto: Zurbriggen: l'epopea teatrale e multimediale d'un alpinista
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 4-12-2003 at 20:06
Zurbriggen: l'epopea teatrale e multimediale d'un alpinista


attiviamo qui il forum in cui raccogliere gli sguardi degli spettatori del digita story-telling su Zurbriggen, alpinista di rango

qui trovi il sito di riferimento
http://www.teatrodelrimbalzo.it/

c'è un link ad una web_experience che sta alla base di questa operazione che invece sta entrando nel circuito teatrale e che inizierà a replicare, dopo l'anteprima di Torino, tra qualche mese


iniziamo a raccogliere gli sguardi e le proposte degli studenti dello IED di Torino
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 4-12-2003 at 20:08
link alle web_experience


Quota:
Originariamente scritto da carlo
attiviamo qui il forum in cui raccogliere gli sguardi degli spettatori del digita story-telling su Zurbriggen, alpinista di rango

qui trovi il sito di riferimento
http://www.teatrodelrimbalzo.it/

c'è un link ad una web_experience

<<< volete sapere di che si tratta?
date un'occhiata qua
http://www.teatron.org/W_E.html
<<<

che sta alla base di questa operazione che invece sta entrando nel circuito teatrale e che inizierà a replicare, dopo l'anteprima di Torino, tra qualche mese


iniziamo a raccogliere gli sguardi e le proposte degli studenti dello IED di Torino
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
valeT
Junior Member
**




Risposte: 4
Registrato il: 20-11-2003
Provenienza: italia
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 9-12-2003 at 18:25
...


il folletto nn mi è piaciuto...nn ho capito la sua utilità....si ok, è stato lui a far entrare Ombretta nel tronco....ma perchè proprio un folletto?? e perchè farlo sparire?? concordo con Ciube... avrebbe avuto più senso se fosse stato la mascotte.
L'interazione corpo/schermo mi incuriosiva molto...anche se mi aspettavo di più. A volte le immagini andavano avanti nn sollecitate...come ad esempio la donna che lavava le vesti a mano.... Ho trovato molto più interessante quando Ombretta interveniva con lo schermo attivamente...ad esempio, quando, all'inizio ha preso la pietra che cadeva, insomma, sarebbe stato bello che lei fosse intervenuta anche sugli altri oggetti della scena...prendendoli, spostandoli....!
Come esperienza mi è piaciuta molto...Ombretta è stata spettacolare!
View User's Profile Scorri tutte le risposte per utente
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 19-12-2003 at 14:12
interventi studenti IED


copio e incollo qui gli interventi degli studenti del II anno di Digital Design dello IED di Torino
pubblicati su un forum non visibile dall'esterno



da Daisy

Volevo solo mettere per iscritto la mia sensazione sullo spettacolo visto insieme alla biblioteca Geisser.

La signora Zaglio indubbiamente è stata bravissima....anche quando per ovvi motivi era costretta a leggere la parte è riuscita a non far spezzare l'empatia creata con il pubblico....

forse mi aspettavo più "interattività"...mi piaceva quando giocava con lo schermo...
il sasso raccolto, le porte ke al suo tocco si aprivano

un piccolo dubbio....lo gnomo....nn ho capito bene questa presenza e per quanto possa valere il mio parere l'ho trovato un pò fuori contesto...

cmq
grazie ancora per questa opportunità!



da Psycho
Lei è stata straordinaria.
Mi è piaciuta un sacco.
Riesce a trasmettere molta carica interiore ed entusiasmo.
Mi ha coinvolto completamente nella vita di questo uomo.
Molte le parti interessanti ed emotivamente "intrippanti".

Geniale l'idea dell'interazione con lo schermo
(io personalmente dal vivo non l'avevo ancora vista, solo per sentito parlare) che lei, con la sua bravura, è riuscita a rendere il telo ancora più vivo.

Come dice Daisy, l'empatia non è stata spezzata...

mi dispiace solo per alcuni piccoli "pixel scuri" che hanno rovinato un pò la rappresentazione.
Alcune cose, a mio avviso,hanno "spezzato" lo spettacolo.
Come sopra, anche io ho trovato la presenza di alcune immagini troppo diverse dal contesto (come lo gnomo)e in parte un pò troppo forzate ( o troppo pixellate.. eheh.
Comunque (anche se in alcune parti ho fatto fatica a seguire la linea temporale) nel complesso l'ho trovato uno spettacolo avvolgente...
a quando il prossimo?
eheh



da kurt

anche a me e' piaciuto un sacco



da ciube

margherita_grasso ha scritto:
>forse mi aspettavo più "interattività"...mi piaceva quando giocava con lo schermo...
>il sasso raccolto, le porte ke al suo tocco si aprivano

Son daccordo...
Sicuramente la "quantità di interazione" dipende molto dal racconto.
Cmq se l'opera è solo una prova ed è in continuo aggiornamento mi piacerebbe vedere molte altre sequenze interattive che a mio avviso caratterizzarebbero l'opera, anzi...mi piacerebbe che l'opera puntasse proprio a questo obiettivo cosi non sarebbe solo un ottima rappresentazione teatrale:p




da liviux

Perchè non pensate a qualche cosa e le proponete ad Ombretta?




da vale

Ombretta è stata straordinaria....mi ha trasmesso molto!
Dopo lo spettacolo mi sono sentita un pò inutile....mi è venuta voglia di fare qualcosa....sarebbe bello organizzare un nostro spettacolino e chiedere a Ombretta di realizzarlo...!!
cià...!!!


da vic

Ecco, anche io avevo subito mandato l'e-mail a Ombretta.Le ho detto che c'è una cosa nella narrazione che avrei cambiato. Quì faccio una sintesi di ciò che ho scrito a lei. All'inizio ricordate che ha fatto un piccolo volo d'uccello sulla vida di Zurbriggen dicendo già a 5 min dall'inizio che finì per suicidarsi. Ecco io avrei omesso quell'informazione a 5 minuti dall'inizio per renderla più forte alla fine. E' un po' come se all'inizio di "Brave Hart" avessi già saputo che alla fine muore.



View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
ombretta zaglio
Junior Member
**




Risposte: 2
Registrato il: 17-2-2004
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 17-2-2004 at 00:21
zurbriggen migliora, col tempo..



Ciao Carlo, ringrazia gli studenti da parte mia per gli utili suggerimenti che avevo messo in pratica per l'anteprima del 15 dicembre ad Alessandria.
Mi piacerebbe che loro venissero il 24 aprile - puoi fare in modo di farglielo sapere??
un abbraccio
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente
carlo
Amministratore
********


Avatar


Risposte: 2024
Registrato il: 10-3-2002
Provenienza: roma
Utente offline

Modalità: Not Set

[*] Inviato il 17-2-2004 at 00:50
linka


Quota:
Originariamente scritto da ombretta zaglio

Ciao Carlo, ringrazia gli studenti da parte mia per gli utili suggerimenti che avevo messo in pratica per l'anteprima del 15 dicembre ad Alessandria.
Mi piacerebbe che loro venissero il 24 aprile - puoi fare in modo di farglielo sapere??
un abbraccio


certo

linka il forum nell'home di
http://www.teatrodelrimbalzo.it !
View User's Profile Visita la pagina dell utente Scorri tutte le risposte per utente

  Vai all'inizio

Powered by XMB 1.9.11
XMB Forum Software © 2001-2010 The XMB Group
[queries: 17] [PHP: 46.8% - SQL: 53.2%]