il FORUM di TEATRON.org

Orientarsi nel mondo digitale. UN LIBRO IN PROGRESS

carlo - 9-12-2002 at 22:09

in questo forum
(da considerare come un ambiente dove sperimentare direttamente ciò che definisco "scrittura connettiva")
si può sviluppare un confronto on line sui materiali di studio di un libro in progress
concepito per il kit di comunicazione
in corso di allestimento per la COOP Italia
e dedicato alla multimedialità e ancor + nello specifico all'"edutainment" (educational+entertainment):
educare giocando

in una prima fase
si parte con il workshop nella scuola nazionale di formazione della COOP di Montelupo Fiorentino
e visto che per molti l'esperienza del forum on line è inusuale va contemplata una fase di rodaggio, con interventi improvvisati e tentativi di ambientamento,
ma in futuro è opportuno entrare nel merito dei contenuti

ma ci saranno seconde e altre fasi
in cui altri navigatori,
magari partecipanti ad altri miei workshop,
potranno dare il loro contributo

una di queste è il workshop su teorie e pratiche di scrittura connettiva nel corso per tutor di forum on line promosso dallo IAL di Udine che trova qui il suo sviluppo
http://www.teatron.org/forum/viewthread.php?tid=117

Gli interventi che si accavallano dal 19.02.03 riflettendo su alcuni passi del mio libro in progress sono frutto di quell'incontro.



ecco
ora e qui
una prima sequenza dei concetti chiave


e in attach (da scaricare)
i testi da leggere e commentare


1. Orientarsi nel nuovo mondo digitale

I nodi e il pettine

Giocare per non essere giocati



1.1. Imparare ad imparare: il principio attivo dell’apprendimento

La comunicazione libera spazio e tempo

Le protesi cognitive

TURMOIL: tumulto, scompiglio, inquietudine

Il web come nuovo ambiente

Edutainment: imparare giocando







[Modificato il 15-12-2002 da carlo]

[Modificato il 15-12-2002 da carlo]

[Modificato il 15-12-2002 da carlo]

Allegato: 1. Orientarsi nel mondo digitale_1.1.Imparare ad imparare.rtf (42kB)
Questo file è stato scaricato 664 volte


saluti

Sandro51 - 11-12-2002 at 14:22

non scrivo mai a comando....

ANIMAZIONI

SIVIVADA - 11-12-2002 at 14:23

animazioni come usare questo luogo per produrre nuove esperienze di animazioni sensoriali

INTRUSIONE E PENSIERI STRATEGICI

Francesca F. - 11-12-2002 at 14:23

ciao, questa è una prova. Diteci se ci siete...


>>>

sono carlo (in quanto moderatore/deus ex machina posso fare EDIT anche sugli interventi degli altri. Mi permetto di farlo qui xchè era solo una provetta...)

PERDONATEMI
INTERVENGO D'AUTORITA' x dire:

1. abbiamo giocato, ok.
Fa parte del gioco. Attivare il forum con battute al brucio, al volo, senza pensarci su.
Ma ora x non sfasciarlo
REINTERVENITE facendo EDIT sui vostri interventi ( e non lasciare così questi buchi di senso) metteteci alcuni dei vostri appunti sulla giornata, che è stata bella densa.

2. Ci tengo.
Vorrei cogliere dei vostri feedback. E' utile x tutti.

3. Leggete il testo. capitolo x capitolo.
sarebbe geniale se qualcuno di voi intervenisse nel merito di ciò che è scritto.
Sono disposto a CORREGGERLO!!!

4. Se lo teniamo vivo e sensato
questo forum/palestra lo facciamo arrivare in primavera x il prossimo incontro check-up sul kit di comunicazione.

5. è stato bello.

carlo
carlo@teatron.org

elena 1 - 11-12-2002 at 14:23

si può scrivere con la tastiera, ma prima bisogna usare la testa

prova contatto

kid - 11-12-2002 at 14:25

chi siete e da dove venite?

Francesca F. - 11-12-2002 at 14:25

i tasti sono troppo piccoli, se scrivi con la testa rischi di bloccare il computer!

Francesca F. - 11-12-2002 at 14:27

ora proviamo con una faccina

replay

Sandro51 - 11-12-2002 at 14:27

questa dovrebbe essere la sesta risposta... forza ragazzi dite cosa pensate delle cose che ha detto Carlo!

parliamone

elena 1 - 11-12-2002 at 14:28

Dove siete?

significato delle parole

manuelena - 11-12-2002 at 14:30

ok, ci riproviamo: siamo entrate anche noi? Non sarebbe bello usare le parole di un vocabolario comune? Se non c'è, si può costruire?

kid - 11-12-2002 at 14:31

Quota:
Originariamente scritto da Sandro51
questa dovrebbe essere la sesta risposta... forza ragazzi dite cosa pensate delle cose che ha detto Carlo!

chi siete?

SIVIVADA - 11-12-2002 at 14:31

abbiamo bisogno di sapere con chi stiamo dialogando, i vostri colori, i vostri odori, i vostri sapori !!!!!!!!!!!!

simona - 11-12-2002 at 14:32

mi sento un pò spaesata! é normale?






commento

elena 1 - 11-12-2002 at 14:32

Finalmente l'atto pratico! Ci sentiamo molto "barbare"!

scrivere a comando ???

carlo - 11-12-2002 at 14:32

Quota:
Originariamente scritto da Sandro51
non scrivo mai a comando....


ecco il solito
e meno male che sei un insegnante:
stiamo facendo un "gioco" di scrittura connettiva
ovvero una pratica d'apprendimento dell'ambiente/forum

e quindi ti tocca

ai tuoi studenti quando vengono interrogati ti aspetti forse che non rispondano solo xchè non parlano a comando?

kid - 11-12-2002 at 14:32

bello questo forum....

simona - 11-12-2002 at 14:33

ma se vi volessimo toccare?

kid - 11-12-2002 at 14:33


no barbari o umanisti

manuelena - 11-12-2002 at 14:34

che c...o di alternativa è: barbari o umanisti? Io sono "ALTRO"...

simona - 11-12-2002 at 14:34

stiamo parlando con qualcuno?

manuelena - 11-12-2002 at 14:35

Quota:
Originariamente scritto da simona
ma se vi volessimo toccare?


dipende da chi sei tu!!!!

elena 1 - 11-12-2002 at 14:35

Quota:
Originariamente scritto da simona
mi sento un pò spaesata! é normale?


E' questa sensazione che infastidisce



Francesca F. - 11-12-2002 at 14:36

ma se vi volessimo toccare?

eccoci!!!!!

kid - 11-12-2002 at 14:36

adesso

Francesca F. - 11-12-2002 at 14:36

Quota:
Originariamente scritto da kid
adesso ci vedi?


No, però abbiamo imparato il quote

kid - 11-12-2002 at 14:37

Quota:
Originariamente scritto da Francesca F.
ma se vi volessimo toccare?

eccoci!!!!!

non vi vedo...

siamo d'accordo con te

SIVIVADA - 11-12-2002 at 14:37

Quota:
Originariamente scritto da elena 1
si può scrivere con la tastiera, ma prima bisogna usare la testa

non possiamo certo pensare di scrivere con la testa sulla tastiera, forse possiamo utilizzare il naso ????
siamo fusi ciao

elena 1 - 11-12-2002 at 14:37

Quota:
Originariamente scritto da manuelena
Quota:
Originariamente scritto da simona
ma se vi volessimo toccare?


dipende da chi sei tu!!!!

Non è questo il luogo della sensorialità, quindi è un mondo monco, fastidioso

siamo in grado di chiacchierare

manuelena - 11-12-2002 at 14:38

sappiamo parlocchiare con tante persone e avremmo voglia di disquisire su tante cosa...

simona - 11-12-2002 at 14:38

stiamo parlando con qualcuno?

il pensiero e l'azione

carlo - 11-12-2002 at 14:38

Quota:
Originariamente scritto da elena 1
Finalmente l'atto pratico!
>>>c'è un tempo x tutto
<<<
Ci sentiamo molto "barbare"!


ecco qui una delle questioni calde

quando dicevo approccio barbaro con i sistemi culturali umanisti
volevo intendere quell'attitudine a smontare le impalcature precedenti, relativizzarle, renderle ( se va bene) + efficaci

l'efficacia che sostengo riguarda la capacità di far interagire in modo + serrato il pensiero con l'azione

me riparleremo

parliamo

elena 1 - 11-12-2002 at 14:39

Quota:
Originariamente scritto da simona
stiamo parlando con qualcuno?

Non sentirti sola, noi ci siamo, forse?

simona - 11-12-2002 at 14:42

Quota:
Originariamente scritto da carlo
in questo forum
(da considerare come un ambiente dove sperimentare ciò che definisco "scrittura connettiva")
svilupperemo un confronto on line sui materiali di studio del kit di comunicazione dedicato alla multimedialità e nello specifico all'"edutainment" (educational+entertainment):
educare giocando

ecco una prima sequenza dei concetti chiave


e in attach (da scaricare)
i testi da leggere e commentare


1. Orientarsi nel nuovo mondo digitale

I nodi e il pettine

Giocare per non essere giocati



1.1. Imparare ad imparare: il principio attivo dell’apprendimento

La comunicazione libera spazio e tempo

Le protesi cognitive

TURMOIL: tumulto, scompiglio, inquietudine

Il web come nuovo ambiente

Edutainment: imparare giocando






kid - 11-12-2002 at 14:42

Quota:
Originariamente scritto da Francesca F.
ma se vi volessimo toccare?

eccoci!!!!!


ESEMPIO.JPG - 10kB

simona - 11-12-2002 at 14:42

Quota:
Originariamente scritto da carlo
in questo forum
(da considerare come un ambiente dove sperimentare ciò che definisco "scrittura connettiva")
svilupperemo un confronto on line sui materiali di studio del kit di comunicazione dedicato alla multimedialità e nello specifico all'"edutainment" (educational+entertainment):
educare giocando

ecco una prima sequenza dei concetti chiave


e in attach (da scaricare)
i testi da leggere e commentare


1. Orientarsi nel nuovo mondo digitale

I nodi e il pettine

Giocare per non essere giocati



1.1. Imparare ad imparare: il principio attivo dell’apprendimento

La comunicazione libera spazio e tempo

Le protesi cognitive

TURMOIL: tumulto, scompiglio, inquietudine

Il web come nuovo ambiente

Edutainment: imparare giocando






manuelena - 11-12-2002 at 14:43

Quota:
Originariamente scritto da carlo
Quota:
Originariamente scritto da elena 1
Finalmente l'atto pratico!
>>>c'è un tempo x tutto
<<<
Ci sentiamo molto "barbare"!


ecco qui una delle questioni calde

quando dicevo approccio barbaro con i sistemi culturali umanisti
volevo intendere quell'attitudine a smontare le impalcature precedenti, relativizzarle, renderle ( se va bene) + efficaci

l'efficacia che sostengo riguarda la capacità di far interagire in modo + serrato il pensiero con l'azione

me riparleremo


cerchiamo di capirci: La dicotomia non è così semplice: il linguaggio del web propone di uscire dalle due dimensioni escatologiche fondamentali: spazio e tampo

kid - 11-12-2002 at 14:43

guarda se ti arriva l'allegato...

ESEMPIO.JPG - 10kB

simona - 11-12-2002 at 14:43

Quota:
Originariamente scritto da carlo
in questo forum
(da considerare come un ambiente dove sperimentare ciò che definisco "scrittura connettiva")
svilupperemo un confronto on line sui materiali di studio del kit di comunicazione dedicato alla multimedialità e nello specifico all'"edutainment" (educational+entertainment):
educare giocando

ecco una prima sequenza dei concetti chiave


e in attach (da scaricare)
i testi da leggere e commentare


1. Orientarsi nel nuovo mondo digitale

I nodi e il pettine

Giocare per non essere giocati



1.1. Imparare ad imparare: il principio attivo dell’apprendimento

La comunicazione libera spazio e tempo

Le protesi cognitive

TURMOIL: tumulto, scompiglio, inquietudine

Il web come nuovo ambiente

Edutainment: imparare giocando


tumulto, scompiglio e inquitudine, parole non scelte a caso, approfondiamo



le identità multiple

carlo - 11-12-2002 at 14:46

Quota:
Originariamente scritto da elena 1
Quota:
Originariamente scritto da simona
stiamo parlando con qualcuno?

Non sentirti sola, noi ci siamo, forse?


calma
non pensate alla chat dove
in sincronia (come al telefono) c'è qualcuno dall'altra parte del filo
il forum si muove su logiche e tempi diversi

altra cosa
la questione delle identità

nel mio testo (1.7 la via ludico-partecipativa) faccio riferimento a Sherryl Turkle e al suo libro (vai a cercarlo)
dove si parla di identità multiple e dissimulate...

una butade

elena 1 - 11-12-2002 at 14:48

Il turmoil mi ricorda lo sturmundrang

kid - 11-12-2002 at 14:48

Vediamo se l'ora coincide.... ora sono le 15.50

manuelena - 11-12-2002 at 14:50

Quota:
Originariamente scritto da carlo
Quota:
Originariamente scritto da elena 1
Quota:
Originariamente scritto da simona
stiamo parlando con qualcuno?

Non sentirti sola, noi ci siamo, forse?


calma
non pensate alla chat dove
in sincronia (come al telefono) c'è qualcuno dall'altra parte del filo
il forum si muove su logiche e tempi diversi

altra cosa
la questione delle identità

nel mio testo (1.7 la via ludico-partecipativa) faccio riferimento a Sherryl Turkle e al suo libro (vai a cercarlo)
dove si parla di identità multiple e dissimulate...

temo che sospendere l'incredulità sia tipico dei bambini. non so se l'ambiente web sia il posto più indicato

Francesca F. - 11-12-2002 at 14:50

ma la pausa caffè...

simona - 11-12-2002 at 14:51

è veramente una questione neurofisiologica. i riflessi lenti si scontano!

Davide73 - 11-12-2002 at 14:51

Quota:
Originariamente scritto da SIVIVADA
animazioni come usare questo luogo per produrre nuove esperienze di animazioni sensoriali

Secondo me (con un riferimento a Meyrovitz - Oltre il senso del luogo) non possimao parlare di un vero e prorpio luogo, quanto di un non-luogo. è una impostazione che mi interessa perchè si potrebbe parlare anche di una non-personalità quando ci ritroviamo in questi spazi.

manuelena - 11-12-2002 at 14:52

Quota:
Originariamente scritto da Francesca F.
ma la pausa caffè...

eh...non sarebbe male...

kid - 11-12-2002 at 14:53

[siamo con te insisti

manuelena - 11-12-2002 at 14:54

Quota:
Originariamente scritto da Davide73
Quota:
Originariamente scritto da SIVIVADA
animazioni come usare questo luogo per produrre nuove esperienze di animazioni sensoriali

Secondo me (con un riferimento a Meyrovitz - Oltre il senso del luogo) non possimao parlare di un vero e prorpio luogo, quanto di un non-luogo. è una impostazione che mi interessa perchè si potrebbe parlare anche di una non-personalità quando ci ritroviamo in questi spazi.

suppongo che sia così. Sai cosa temo? che l'interfaccia prenda il sopravvento..

ciao

elena 1 - 11-12-2002 at 14:54

Quota:
Originariamente scritto da kid
[siamo con te insisti

insistiamo

caffe

kid - 11-12-2002 at 14:55

Quota:
Originariamente scritto da manuelena
Quota:
Originariamente scritto da Francesca F.
ma la pausa caffè...

eh...non sarebbe male...
siamo con te

simona - 11-12-2002 at 14:57

Quota:
Originariamente scritto da elena 1
Quota:
Originariamente scritto da simona
mi sento un pò spaesata! é normale?


E' questa sensazione che infastidisce

ora dimmi, se non sento la tua vioce, il tuo tono,come faccio a sapere se io infastidisco te o se sei infastidita come me? La morfologia della frase è un pò nuda senza il colore della voce, si apre la via ai fraintendimenti, ...anche lì si potrebbe giocare un pò, basta non trattare di cose capitali, i rischi sono grossi..

kid - 11-12-2002 at 14:58

Quota:
Originariamente scritto da simona
è veramente una questione neurofisiologica. i riflessi lenti si scontano!
cioè??????
cioè?

Francesca F. - 11-12-2002 at 15:00

Quota:
Originariamente scritto da kid
[siamo con te insisti
il caffeeeeeeeeeee

sofien - 11-12-2002 at 15:05


sofien - 11-12-2002 at 15:06

dopo sandro il caffeee

elena 1 - 11-12-2002 at 15:08

Quota:
Originariamente scritto da simona
Quota:
Originariamente scritto da elena 1
Quota:
Originariamente scritto da simona
mi sento un pò spaesata! é normale?

La dimensione sensuale è ciò che colorisce la vita, la mia almeno. Non amo il contrasto che nasce dal fraintendimento, per questo ribadisco il disagio e approvo le tue parole.
E' questa sensazione che infastidisce

ora dimmi, se non sento la tua vioce, il tuo tono,come faccio a sapere se io infastidisco te o se sei infastidita come me? La morfologia della frase è un pò nuda senza il colore della voce, si apre la via ai fraintendimenti, ...anche lì si potrebbe giocare un pò, basta non trattare di cose capitali, i rischi sono grossi..

il ciclo formativo cooperativo

carlo - 11-12-2002 at 18:05

appunti al volo mentre sandro parla


Fare: manovale

Saper fare: sapienza artigiana

Saper rivendicare il fare: ciclo formativo

>>>Cooperazione tra i 3 livelli

coscienza critica

magnolia - 11-12-2002 at 18:13

provo a correggere dopo aver letto ocn piacere le osservazioni di carlo ed emanuela, innazitutto sarebbe stato bello imparare a crearlo un forum, credo che sia molto stimolante proporlo come attività nelle scuole...
parlo un secondo di scrittura perchè poi la attraversiamo la usiamo comunque e sempre, è forse il primo evento della cosidetta cultura occidentale che rompe ( vedi proprio de kerckove l acivilizzazione video cristiana) il legamo soggetto e oggetto , quel mondo "rotondo " della cultura orale nel quale ci si immerge e ci si lascia coinvolgere e che ora spesso inseguiamo con l'arte. Con la scrittura cambia il modo di pensare..la scrittura è uno dei primi media, si frappone tra il soggetto e l'oggetto quasi lo divide...si crea il mediatore e la storia continua fino ad arrivar al pc...media per eccellenza . ( è troppo difficile pensare qui...è sempre difficile pensare davvero) La coscienza critica che un po' si sviluppa meglio proprio con la possibilità di oggettivare mi permette non solo di decodificare ma di saper cosa come e se decodificare,mi permette di mettermi qualcosa davnti uscirne e guardarlo , studiarlo ( giusto o sbagliato che sia ci ha portato qui) . La coscienza critica mi è indispensabile per entarre in un media e non permettere a qualcuno o qualcosa di ingannarmi, nel senso di propormi una realtà di cui non posseggop chiavi di lettura, non è sospendere l'incredulità , anzi è proprio essere consapevoli di sospenderla, per allegerirmi senza perdere la mia esistenza devo essere consapevole di cosa voglio eliminare, comunque scelgo se lo faccio conla mia coscienza critica a sua volta criticabile ...sarò io altrimenti?

Per accedere a una comunicazione senza coscienza critica , immediata, devo almeno vedere senza mediazione con chi comunico, ilteatro me lo permette, il vivere quotidiano, non i mezzi per quanto li consideri luoghi non ospitano solo coloro che comunicano ma ci sono anche loro in quanto mediatori esterni al soggetto.
Rimane la semplificazione ma forse è meglio così, proesguo nella lettura dei testi....

[Modificato il 16-12-2002 da magnolia]

manuelena - 11-12-2002 at 18:13

Quota:
Originariamente scritto da carlo
appunti al volo mentre sandro parla


Fare: manovale

Saper fare: sapienza artig

Saper rivendicare il fare: ciclo formativo

>>>Cooperazione tra i 3 livelli

riprendo quello che mi hai detto in apertura stamattina: (testuale) se accettiamo la credibilità del PC, capiremo la formazione a distanza. varrebbe la pena di approfondire l'argomento concentrandosi sul concetto di ATTO CREATIVo. Immagino sia la soglia limite entro cui il web può rivelarsi educativo e fornire spunti didattici. Chiedo venia per gli errori ma stanno uscendo tutti e siamo rimasti in pochi a scrivere. Devo andare!!

portare la velocità dentro di noi, nel pensiero/azione

carlo - 12-12-2002 at 09:21

Quota:
Originariamente scritto da manuelena
Quota:
Originariamente scritto da carlo
appunti al volo mentre sandro parla


Fare: manovale

Saper fare: sapienza artig

Saper rivendicare il fare: ciclo formativo

>>>Cooperazione tra i 3 livelli

riprendo quello che mi hai detto in apertura stamattina: (testuale) se accettiamo la credibilità del PC, capiremo la formazione a distanza.

>>>volevo dire questo:
dobbiamo credere ( è una questione di volontà: un atto culturale) che il web possa essere un ambiente, un luogo (non-luogo, ok...) in cui creare e inventare nuova socialità
allora si potrà realemnte (sottolineo realmente) far accadere qualcosa
all'interno di noi stessi in primo luogo



varrebbe la pena di approfondire l'argomento concentrandosi sul concetto di ATTO CREATIVo.

>>> giusto
sarebbe importanbte incontrare quegli autori che in questi anni lavorano in questo campo...
ad esempio
<<<


Immagino sia la soglia limite entro cui il web può rivelarsi educativo e fornire spunti didattici. Chiedo venia per gli errori ma stanno uscendo tutti e siamo rimasti in pochi a scrivere. Devo andare!!


il tempo è la risorsa principale
e ci sfugge regolarmente

uno dei primiargomenti che spendo nel libro
vedi capitolo 1
è proprio quello della velocità
se non la portiamo dentro di noi (rapporto serrato pensiero/azione) rimmarrà fuori
solo come elemento entropico: produrrà perdita di senso


con più calma

manuelena - 13-12-2002 at 00:23

Quota:
Originariamente scritto da carlo
Quota:
Originariamente scritto da manuelena
Quota:
Originariamente scritto da carlo
appunti al volo mentre sandro parla

Fare: manovale

Saper fare: sapienza artig

Saper rivendicare il fare: ciclo formativo

>>>Cooperazione tra i 3 livelli

riprendo quello che mi hai detto in apertura stamattina: (testuale) se accettiamo la credibilità del PC, capiremo la formazione a distanza.

>>>volevo dire questo:
dobbiamo credere ( è una questione di volontà: un atto culturale) che il web possa essere un ambiente, un luogo (non-luogo, ok...) in cui creare e inventare nuova socialità
allora si potrà realemnte (sottolineo realmente) far accadere qualcosa
all'interno di noi stessi in primo luogo



varrebbe la pena di approfondire l'argomento concentrandosi sul concetto di ATTO CREATIVo.

>>> giusto
sarebbe importanbte incontrare quegli autori che in questi anni lavorano in questo campo...
ad esempio
<<<


Immagino sia la soglia limite entro cui il web può rivelarsi educativo e fornire spunti didattici. Chiedo venia per gli errori ma stanno uscendo tutti e siamo rimasti in pochi a scrivere. Devo andare!!


il tempo è la risorsa principale
e ci sfugge regolarmente

uno dei primiargomenti che spendo nel libro
vedi capitolo 1
è proprio quello della velocità
se non la portiamo dentro di noi (rapporto serrato pensiero/azione) rimmarrà fuori
solo come elemento entropico: produrrà perdita di senso



Dunque...definizione temporale: venerdì 13 dicembre 2002. Definizione spaziale: lontano da Montelupo. Bene. Ora ho più tempo per sviscerare meglio ciò che mi frullava per la testa mentre molte cose sul mondo web venivano dette, l'altro ieri mattina. Cominciamo con la definizione degli scopi. Un gruppo di animatori (come poteva essere il nostro) potrebbe trarre giovamento da un "appassionato", da un Virgilio come Carlo, mettendosi semplicemente davanti allo schermo e provando a misurarsi col web sotto la sua supervisione (magari chiedendo qualche consiglio qua e là...quando la macchina s'inceppa...!). Bene o male la maggior parte di noi aveva avuto a che fare con Internet, vuoi per la posta elettronica, vuoi per consultare l'orario dei treni...chissà... Qualcosa, dai, di fronte a tastiera, mouse e schermo, sapevamo fare. Il punto (come ha ribadito Piero) è: Internet è un territorio (virtualmente) bazzicato dai ragazzi (per ora mi limito a considerare la fascia 14-15-16 anni). Esso è altresì temuto dagli adulti che orbitano loro attorno, per una serie di motivi più che comprensibili. L'animatore Coop dovrebbe, in qualche modo trovare il sistema di far venir voglia ai professori (o insegnanti, più in generale) di capire COME MAI i ragazzi usano le strade telematiche per comunicare in maniera così disinibita, di trovare coi ragazzi un metodo di FRUIZIONE CONSAPEVOLE (il consumo consapevole, si sà, ha mille sfacettature...) del web. Fermo restando che esistono diversi elementi che fanno pensare ad Internet come ad un'arma a doppio taglio. Ebbene, cominciamo da questo ultimo punto: le incognite. Quando descrivo le mie animazioni, mi capita spesso di fare riferimento ad un concetto di Samuel Taylor Coleridge, la SOSPENSIONE DELL' INCREDULITA'. L'animazione socio-culturale rivolta ai bimbi più piccoli funziona quando essi accettano di farsi trasportare nell'universo dell'animatore fatto di pupazzi, di streghe Pasticce o Viperine, di economie di Paesi del Terzo
ondo da salvare coi giochi di ruolo o quant'altro. E i bambini, lo sappiamo tutti, hanno un certo livello di cinismo per cui solo se l'animatore è più che convincente si disarcionano dalla loro realtà. E va bè, questione di esperienza. Trasferiamo questa sospensione di giudizio di fronte al PC;qui le cose cambiano. Senza impaludarmi in discorsi di stampo etico o filosofico, mi limito a rilevare questo. Un adulto, forse, può anche concedersi il lusso di "voler credere" di essere il guerriero di camelot all'interno di un gioco di ruolo che riproduce battaglie Medioevali. Per 4 minuti, lui si cala nell'armatura: si dà un'identità (legge l'elenco dei partecipanti, cerca di darsi un nome, il più Carlo Magno possibile, così fa subito una bella impressione); fornisce anche la password richiesta, così la sua identità è saldamente ancorata ad un segreto che solo lui e milioni di megabyte conoscono; sceglie uno stemma dagli archivi della cyberfantasia di qualche araldico e LO FA SUO, almeno è ben riconoscibile; legge le regole del gioco in cui compaiono frasi del tipo "...benvenuto nel tuo cammino dove solo il destino può tutto e dove la vita e la morte camminano di pari passo" (..azz....allora è una cosa seria...); osserva la ripoduzione della mappa di una città del Trecento (..molto Villanova d'Albenga...) dove , forse, avverranno sanguinolente battaglie a suon di sciabole, scudi ed alabarde ( e la tensione sale...); il tutto condito da una musica di sottofondo che contribuisce indubbiamente a creare l'atmosfera giustamente tetra ed inquietante (ocarine, liuti, chiarine, fagotti e rullanti. Tutti nella fedelissima riproduzione dell'MP3).

con calma e riflessione

elena 1 - 13-12-2002 at 22:14

L'incontro dell'11 mi ha un po' spiazzata, ma per la strana attitudine a voler essere diffidente. Ho riflettuto a lungo, poi ho seguito il consiglio di Carlo: farmi guidare da un giovane. Ebbene ero a Montelupo con la più giovane delle nostre animatrici in Piemonte: 20 anni, 10 più di me, ed un'immediatezza formidabile nel rielaborare tutto ciò che ci siamo detti. Disarmante in alcuni frangenti, diretta nel dirmi che il mio preconcetto, esresso dicendo che non appartiene alla mia formazione, non è altro che un'infrastruttura. Ora stiamo leggendo insieme il testo di Carlo e mente io sono titubante nel proporre al forum delle obiezioni, la mia giovanissima collaboratrice non ha dubbi: facciamoci correggere! a fra qualche giorno con le prime osservazioni...

la sospensione d'incredulità

carlo - 14-12-2002 at 02:55

Quota:
Originariamente scritto da manuelena

(...)

Ora ho più tempo per sviscerare meglio ciò che mi frullava per la testa mentre molte cose sul mondo web venivano dette, l'altro ieri mattina. Cominciamo con la definizione degli scopi. Un gruppo di animatori (come poteva essere il nostro) potrebbe trarre giovamento da un "appassionato", da un Virgilio come Carlo, mettendosi semplicemente davanti allo schermo e provando a misurarsi col web sotto la sua supervisione
(...)

>>> lo so
ho messo in campo molti elementi di riflessione e serve del tempo x decantarli
ma è x questo che ci sono i miei testi da leggere e discutere
aspetto che la discussione riparta da quelli
e magari centreremo qualche obiettivo:
lo scopo principale è affronatre la questione della multimedialità x l'educazione con un approccio sia più complesso (teoricamente) che fluido (operativamente e con creatività)
<<<

(...)
cominciamo da questo ultimo punto: le incognite. Quando descrivo le mie animazioni, mi capita spesso di fare riferimento ad un concetto di Samuel Taylor Coleridge, la SOSPENSIONE DELL' INCREDULITA'. L'animazione socio-culturale rivolta ai bimbi più piccoli funziona quando essi accettano di farsi trasportare nell'universo dell'animatore fatto di pupazzi, di streghe Pasticce o Viperine,
(...)


è uno dei concetti chiave!

la sospensione dell'incredulità,
ovvero il mettersi in gioco
relativizzando le nostre mediazioni culturali
lasciandosi andare
credendo che si possa "abitare" uno spazio-tempo digitale
è un dato fondamentale x sperimentare il nuovo ambientamento virtuale

va raggiunta quella condizione per cogliere le sfumature della percezione in ambiente interattivo

è da lì che si può partire per trovare il modo x stabilire un rapporto fruttuoso con la nuova generazione in questi contesti multimediali

e
ripeto
confrontiamoci sui testi
ci servirà per il prossimo incontro in primavera x la fase conclusiva dell'edizione del kit di comunicazione

se mi dovessi distrarre dal forum
non esitate a scrivermi x sollecitarmi

carlo@teatron.org


i futuri giochi on line sull'economia partecipata

carlo - 14-12-2002 at 12:40

Quota:
Originariamente scritto da elena 1
L'incontro dell'11 mi ha un po' spiazzata, ma per la strana attitudine a voler essere diffidente. Ho riflettuto a lungo, poi ho seguito il consiglio di Carlo: farmi guidare da un giovane. Ebbene ero a Montelupo con la più giovane delle nostre animatrici in Piemonte: 20 anni, 10 più di me, ed un'immediatezza formidabile nel rielaborare tutto ciò che ci siamo detti. Disarmante in alcuni frangenti, diretta nel dirmi che il mio preconcetto, esresso dicendo che non appartiene alla mia formazione, non è altro che un'infrastruttura.

>>>pensa cosa potrebbe accadere d'interessante con i giovanissimi
quelli tra i 7 e gli 11
giocando on line magari ad una di quelle simulazioni sull'economia partecipata di cui ho sentito parlare...

<<<


Ora stiamo leggendo insieme il testo di Carlo e mente io sono titubante nel proporre al forum delle obiezioni, la mia giovanissima collaboratrice non ha dubbi: facciamoci correggere! a fra qualche giorno con le prime osservazioni...


attendo con curiosità

nel frattempo
ecco il link a quel piccolissimo ipertesto realizzato a bolzano che vi ho fatto vedere
http://www.emscuola.org/ems4/dst/index.htm


Davide73 - 14-12-2002 at 17:25

Ciao a tutti
Ecco finalmente la lista dei partecipanti all'incontro con i gli indirizzi e.mail. A breve manderò alcune osservazioni sui contenuti del forum.
Passate bene il wikkend
Davide

Relatori
Pietro Sacchetto, Consulente Coop, pierpaolo29@libero.it
Alessandro Rabbone, Consulente Coop, rabbone@tin.it

Partecipanti
Davide Pasini, Coop Nordest, davpasi@libero.it
Francesca Pessotto, Exnovo-aci consulente per la comunicazione Coop Adriadica e Nordest, f.pessotto@gbgroup.it
Marisa Strozzi, Coop Adriatica, marisa.strozzi@adriatica.coop.it
Cristina Del Moro, Coop Toscana-Lazio, giorgio.gregorio@tin.it
Simona De Felice, Coop Centro Italia, simonadefelice@virgilio.it
Carla Chiuppi, Coop Tevere, chiuppicarla@tiscacli.it
Sofien Dovik, Coop Toscana-Lazio, cemez.mezzogiorno@iol.it
Gabriella Cecconi, Unicoop Firenze
Valentina Santarelli, Unicoop Firenze, valentinaantarelli@yahoo.it
Francesca Fiori, Unicoop Firenze, ffiori70@hotmail.com
Elisabetta Sarti, Coop Adriatica, sogniebisogni@tiscalinet.it
Nicola Mattarollo, Coop Adriatica, info@filmedia.net
Elena Miglietti, Nova Coop Piemonte, elena.miglietti@tiscalinet.it
Elena Bollero, Nova Coop Piemonte, impepata@libero.it
Francesca Montanucci, Coop Centro Italia, francescamontanucci@virgilio.it
Daniela Caiferra, Coop Lombardia, daniela.faiferri@libero.it
Vilma Cortesogno, Coop Liguria, vilma.cortesogno@liguria.coop.it
Elena Serrati, Coop Liguria, centrorientamentoconsumi@liguria.coop.it
Emanuela Gallani, Coop Liguria, emanuelagallani@msn.it
Andrea Nalin, Coop Adriatica, nalin@mediamore.it
Simona Platè, Coop Lombardia, info@coop-pandora.it
Valter molinaro, Coop Lombardia, valter.molinaro@lombardia.coop.it
Manuela Turrotti, Coop Lombardia, magnolia1904@libero.it


direxdare

carlo - 14-12-2002 at 18:02

Quota:
Originariamente scritto da Davide73
Ciao a tutti
Ecco finalmente la lista dei partecipanti all'incontro con i gli indirizzi e.mail. A breve manderò alcune osservazioni sui contenuti del forum.


grazie
è un intervento prezioso

e vi ricordo
nel profilo (quello che fate quando v'iscrivete al forum)
inserite email e altre info su ciò che fate

è un'indicazione utile per il vs lavoro
in prospettiva (la fidelizzazione dell'utente, garantendo privacy ok,
ma invitandolo a dire/dare qualcosa x ricevere...etc...)

e poi se vi va
ripulite i vs interventi
fate EDIT e inseriteci qualche nota + congrua

il forum così è un pò sbragato

se lo si risolleva è meglio x tutti
anzi
meglio x voi...
darei di +

Solo due parole

Davide73 - 18-12-2002 at 21:28

Rileggendo oggi il forum mi sembra che abbia proprio bisogno di una ripulita, soprattutto nelle sue pagine iniziali. Per quanto riguarda me sono ancora troppo incaswinato per poter prendere in mano con calma il tuo testo, Carlo, ma spero proprio che le vacanze di Natale portino consiglio, e soprattutto riposo per rivolgersi alle cose che contano.
Tre osservazioni al volo:
1) Per Carlo: nel mio intervento precedente non c'era il tuo indirizzo e.mail, anche se non è un problema perchè sappiamo tutti come beccarti in rete; se vuoi edita tu il messaggio e inserisci il tuo indirizzo.
2) per tutti, ma soprattutto per Sandro, credo: ho provato a dare un'occhiata ai giochi on-line, e soprattutto a quelli che mi attirano di più, cioè i MuD (Multi User Dangeons, mondi virtuali multiutente). Mi sembrano un po' lenti e un po' scarni, sarà per la mia connessione inchiodata (sogno una ADSL) ma penso che abbiano delle potenzialità se vengono dotati di una finalità non solo ludica, altrimentio si risolvono in labirinti per la mente nei quali ti aggiri senza una vera coscienza (che sia critica o selettiva fate un po' voi); insomma, non mi sembra che differiscano molto dalle chats normali dove gli utenti possono crearsi delle personalità fittizie. Penso che degli ambienti virtuali veramente coinvolgenti (e penso in termini di coinvolgimento di ragazzini e bambini per scopi didattici o formativi) possano sostenersi solo su connessioni rapide, che mettano a disposizione dei veri ambienti. La mia impressione a questo stadio è che sia comunque più coinvolgente un libro di Tolkjen che un MUD tipo ExtremeLot.
3) di nuovo per Carlo, ma anche per tutti quelli che conducono giochi di simulazione e sono interessati a giocarli on-line: la Coop non sembra molto disponibile a finanziare il progetto "Biliko in rete", non so se è perchè gliel'ho chiesto io umile animatore o se non ci sono molte speranze in generale. Quello che so è che mi piacerebbe molto discutere delle modalità in cui progettare e realizzare il gioco on line, credo che le simulazioni siano un gran ausilio didattico anche per gli adulti.

Inoltre una domanda: chissà se è possibile avere un calendario dei corsi che tenete tu e Sandro? magari se arrivaste un po' più all'est avrei più agio nel raggiungervi.

Ed infine mi chiedo? chi dei partecipanti al seminario frequenta anche sporadicamente questo forum? ho visto ben pochi interventi, fatevi vedere e sentire, se ci siete.

Un saluto a tutti :O)
Davide

la palestra rimane aperta

carlo - 19-12-2002 at 01:45

Quota:
Originariamente scritto da Davide73
Rileggendo oggi il forum mi sembra che abbia proprio bisogno di una ripulita, soprattutto nelle sue pagine iniziali. Per quanto riguarda me sono ancora troppo incaswinato per poter prendere in mano con calma il tuo testo, Carlo, ma spero proprio che le vacanze di Natale portino consiglio, e soprattutto riposo per rivolgersi alle cose che contano.
Tre osservazioni al volo:
1) Per Carlo: nel mio intervento precedente non c'era il tuo indirizzo e.mail, anche se non è un problema perchè sappiamo tutti come beccarti in rete; se vuoi edita tu il messaggio e inserisci il tuo indirizzo.

>>>certo
era solo così... vedendo quella mancanza... mi sono detto: e io dov'ero?
<<<

2) per tutti, ma soprattutto per Sandro, credo: ho provato a dare un'occhiata ai giochi on-line, e soprattutto a quelli che mi attirano di più, cioè i MuD (Multi User Dangeons, mondi virtuali multiutente). Mi sembrano un po' lenti e un po' scarni, sarà per la mia connessione inchiodata (sogno una ADSL) ma penso che abbiano delle potenzialità se vengono dotati di una finalità non solo ludica, altrimentio si risolvono in labirinti per la mente nei quali ti aggiri senza una vera coscienza (che sia critica o selettiva fate un po' voi); insomma, non mi sembra che differiscano molto dalle chats normali dove gli utenti possono crearsi delle personalità fittizie. Penso che degli ambienti virtuali veramente coinvolgenti (e penso in termini di coinvolgimento di ragazzini e bambini per scopi didattici o formativi) possano sostenersi solo su connessioni rapide, che mettano a disposizione dei veri ambienti. La mia impressione a questo stadio è che sia comunque più coinvolgente un libro di Tolkjen che un MUD tipo ExtremeLot.

>>>sollecita sandro!
che ti risponda

scrivigli!
lo farò anch'io
<<<


3) di nuovo per Carlo, ma anche per tutti quelli che conducono giochi di simulazione e sono interessati a giocarli on-line: la Coop non sembra molto disponibile a finanziare il progetto "Biliko in rete", non so se è perchè gliel'ho chiesto io umile animatore o se non ci sono molte speranze in generale. Quello che so è che mi piacerebbe molto discutere delle modalità in cui progettare e realizzare il gioco on line, credo che le simulazioni siano un gran ausilio didattico anche per gli adulti.

>>> ottima idea
appena ci sono elemnti x procedere si procede
<<<

Inoltre una domanda: chissà se è possibile avere un calendario dei corsi che tenete tu e Sandro? magari se arrivaste un po' più all'est avrei più agio nel raggiungervi.

>>>tra i vari appuntamenti a nord-est è previsto un mio workshop a udine
dal 18 al 21.02
proprio sulla scrittura connettiva
darò informazioni + avanti
<<<

Ed infine mi chiedo? chi dei partecipanti al seminario frequenta anche sporadicamente questo forum? ho visto ben pochi interventi, fatevi vedere e sentire, se ci siete.

Un saluto a tutti :O)
Davide


è fisiologico questo distacco
servono occasioni x rilanciare il gioco degli scambi on line
nel frattempo il forum lo userà chi veramente crede che questa palestra di comunicazione serva a qualcosa
e x loro sarà sempre aperta

nel frattempo augurissimi a tutti!
vi arriveranno mie info

giochi on.line

elena 1 - 22-12-2002 at 21:39

Il gioco è uno strumento formidabile, on-line "attizza" i più giovani. Ti ringrazio per il link che mi hai fornito: i giochi sull'economia partecipata sono di norma farraginosi, non decollano, dopo un po' annoiano. Forse un rimpiazzo più moderno potrebbe essere il modo per svecchiarli un po' e per renderli più immediati...questo forum è un pozzo di informazioni!

elenaco e-mail

elena 1 - 22-12-2002 at 21:45

Grazie Davide per il prezioso elenco che hai fornito, potrò contattare molte persone di cui non avevo riferimenti. Approvo il tuo invito a frequentare il forum: per un po' io sparirò perché non voglio correre il rischio di usarlo solo per dire "ciao, son qua, sto bene". Vado a fare il pieno di cose da dire per poi ricomparire con un testo che possa contenere spunti per futuri confronti. IO SONO AFFASCINATA DAL TURMOIL!

MUD e il gioco in generale

Alessandro Rabbone - 26-12-2002 at 23:54

Quota:
...
2) per tutti, ma soprattutto per Sandro, credo: ho provato a dare un'occhiata ai giochi on-line, e soprattutto a quelli che mi attirano di più, cioè i MuD (Multi User Dangeons, mondi virtuali multiutente). Mi sembrano un po' lenti e un po' scarni,
...
ti aggiri senza una vera coscienza (che sia critica o selettiva fate un po' voi); insomma, non mi sembra che differiscano molto dalle chats normali dove gli utenti possono crearsi delle personalità fittizie.


Eccomi qui... con un po' di ritardo.
I MUD sono giochi. Sono diversi dalle chat e da altri ambienti di comunicazione perche' sono giochi. Se non fossero giochi non sarebbero dei MUD.
Credo che sia essenziale la dimensione di "gioco" per capire la dimensione (possibile) del web e quella (possibile) dell'educazione.
Non so chi conosca Huizinga ("homo ludens"), ma ne consiglio la lettura a tutti.
Una cosa fondamentale dice Huizinga sul gioco, da cui, secondo lui, prendono origine molti aspetti (se non tutti) della nostra cultura: il gioco e' fine a se' stesso. Il gioco e' sganciato da quegli aspetti di "necessita' ed utilita'" con cui invece ha a che fare il lavoro e altre attivita' umane.
Il gioco sembra una peculiarita' umana (e qui ho l'impressione che Huizinga si sbagli perche' anche molti animali giocano) e non trova altra giustificazione alla propria esistenza se non se' stesso...
Personalmente aggiungerei che se, dal punto di vista evoluzionistico, un motivo all'esistenza del gioco proprio si deve trovare, questo ha certamente a che fare con l'apprendimento.
Si gioca insomma perche', come esseri umani, ci va di giocare. Ma se guardiamo le cose piu' da lontano (dal punto di vista di che cosa e' conveniente alla specie) allora diremo che si gioca perche' cosi' si apprende a vivere.
Rimando poi ai miei testi, soprattutto a quelli introduttivi.
Non ho troppo tempo per seguire tutte le discussioni su questo forum, ma se qualcuno scrive qualcosa qui riguardo al gioco, e davvero questo meccanismo di forum mi avvisa, prometto di rispondere.
Saluti
Alessandro Rabbone

marycarol - 16-2-2003 at 20:47

Ciao a tutti , sono appena entrata e cerco di orientarmi...anzi di creare connessione con questo forum...simpatico!:-)

il forum

kokopila - 20-2-2003 at 08:44

Quota:
Originariamente scritto da Sandro51
non scrivo mai a comando....

per me, invece, è solo la seconda volta che sono in forum

reimparare ad imparare

mena - 20-2-2003 at 09:20

Negli anni passati il processo di apprendimento è stato vissuto come estraneo all'uomo quando, invece, esso è parte dell'uomo.

Con le nuove tecnologie si ha la possibilità di capovolgere tale situazione perchè essere sono strutturate sul modello della mente umana e, di conseguenza, il processo di apprendimento parte dal modo di pensare dell'uomo e quindi dall'uomo stesso.

Questo è ciò che rende l'apprendimento più piacevole ed apparentemente più semplice. Dico apparentemente perchè comunque i contenuti sono spesso più complessi e più corposi, ma restano più appetibili.

Bisogna però non correre il rischio di quella che G. Acone chiama diffusione/dispersione delle informazioni.

agrofonte - 10-6-2003 at 15:05

Text

io sono agrofonte e mi domando perchè mi si dica key? ho una pssword che ha dell'incredibile; da chi dipende?

agrofonte - 10-6-2003 at 15:13

ora faccio un tuffo e poi galleggio e di nuovo giù, non troppo, poi fumate grigio perla, mi stiro, ci penso, senza rifletterci troppo torno e vi rivedo; sensibilmente portando maggiore attenzione

prolegomeni basilari assenti

agrofonte - 27-6-2003 at 15:34

la comunicazione è troppo lente...ieri ho preso l' ISDN.... oggi è passato, pure tra le mie tasche, e non serve più.....è analogico!... se qualcuno si dispiace che io pianga, io piangerò se ne sarà felice....sarà pure troppo tardi.....allora perchè andare là se non viene a tempo.....certo saltellare sul posto suona di metallico, di catenacci sulla soglia...no, no.........seguire, riprendere, lasciare, riposare, controllare...... secondo pure l'aria che tira

vai dove circola energia

teatron - 1-7-2003 at 08:02

Quota:
Originariamente scritto da agrofonte
la comunicazione è troppo lente...ieri ho preso l' ISDN.... oggi è passato, pure tra le mie tasche, e non serve più.....è analogico!... se qualcuno si dispiace che io pianga, io piangerò se ne sarà felice....sarà pure troppo tardi.....allora perchè andare là se non viene a tempo.....certo saltellare sul posto suona di metallico, di catenacci sulla soglia...no, no.........seguire, riprendere, lasciare, riposare, controllare...... secondo pure l'aria che tira


sei in un forum stand-by

se cerchi vita vai su rete degli sguardi ogni tanto circola energia

short ugg boots

Mortimer - 22-10-2012 at 11:19

and design and substance. Our staff of competent view makers and textile designers keep track of and examine each and every item from production to packaging to make sure that every client gets an certain solution. replica rolex for sale Coupled that has a secure ensure ugg boots on sale , waterproof work boots Watchcopiezis the chosen selection for replica watches. replica A Lange & Sohne watches
Should you have a very good sensation of humor, love to chuckle at Hollywood, and wish to find out some in fact extremely extraordinary computer graphics (to not point out make-up) go see the motion picture Tropic Thunder womens waterproof boots fake rolex watches for sale . Though it has some questionable joking all around (folks will discover problem with virtually nearly anything today), it's got an incredible cast, and a few excellent acting. Truthfully, that is a

mulberry bags

billyaa - 23-10-2012 at 05:44

By using mulberry bags you possibly can essentially create " up " anyone picture of your special. All of our create-upwards would make an individual normal with a number of interesting a look at the actual Mulberry baggage. Mulberry could be a United kingdom luxurious design firm that may be concerned within mulberry bayswater associated with unique forms of bags. The Mulberry tree clutches 've got his or her brand on the institution on its own. The particular Mulberry tree Business ended up being proven by well-liked creator Roger Saul from the the early 70's. The Mulberry tree baggage can be found in a variety of models along with purses, get baggage, wallets plus purses for example. A Mulberry tree bag would be the almost all-intent bags that's usually used by the actual men and women of the get older be it a undergraduate, an operating qualified or simply a lady of the house. mulberry uk are becoming well-known in virtually all the nations around the world around the globe. The best wanted models of your Mulberry tree clutches include things like Mulberry tree Bays water Ladies handbag, Mulberry tree Antony Handbags, Mulberry Alana Purses and much more. A Mulberry bag that's achieved the upmost placement is the Antony bag. The particular Mulberry purses can be bought in a wide range of colorations which include walnut, chalk, chocolate bars and lots of different some unattractive colorations. There are a number with online retailers and area-dependent creator handbags shops which offer a huge variety of additionally , firm abs preferred Mulberry bags. Mulberry travelling bag are already lucrative in irresistible this bears regarding mulberry handbags caring newlyweds. These kind of custom made purses and handbags are manufactured considering the particular model preference from the young times. The colors along with designs with the Mulberry purse are created in respect to the model personal preferences in the design aware both males and females. Together with the accessibility to many hundreds Mulberry handbags, it's possible to simply obtain the prime Mulberry tree tote which could effectively go with ones clothing your personal identity becoming an entire.mulberrystoreuk.co.uk.

Pandora Jewelry Sale Online For Cheap

a314683448 - 24-10-2012 at 02:57

It all starts with the identification of a high quality provider of Pandora Jewelry Sale and bases.

qa070707 - 27-10-2012 at 03:13

mbt shoes sale
mbt shoes clearance
mbtshoessonsale
MBT Website
moncler outlet
cheap moncler
moncler jackets price
how much is a moncler jacket
moncler jackets
moncler outlet
moncler uk
moncler jackets official website

Tissot automatic watch

Agate - 30-10-2012 at 07:34

There a series, new adherent alternation Tissot automated babyish added battle watch, accept to be mentioned. Simple, archetypal architectonics has become the complete bulk of the watch, also, it adaptation the adequate and beat architectonics concept. Each accomplishment of tissot t-touch ii mens watch not abandoned interprets able beheld astute and appropriate accomplishment of the adherent Alternation watch, but aswell shows wearers those amazing accomplishment aftereffect and attitude of advancing top above life. Tissot men watches altogether reflect Oriental gentlemen spirits, accepting a complete annual of masculinity, excellence, abstruse and extraordinary.

Turn the boots over and accessory at the sole. You should see an official Ugg logo. Feel the Ugg logo with your women's ugg bailey button bomber jacket chestnut boots Auction fingers: it should be aloft and textured.Bend the sole of the shoe arise you and again away from you. The sole should be actually adjustable and not feel even hardly stiff.Lift the boots to your nose. Affected Uggs will about not that appears to that appears to smell of affirmation but of dye. If you annoyance a able actinic scent, they're allegedly fake.

Pandora chaplet are abstruse Greek legend, and is audacious by a accretion that makes the accomplishment bills age-old and again emigrated to the world. Pandora chaplet and charms are usually artificial of glass, but you can aswell accomplish a adjustment of abstracts such as acrylic, stone, metal, afire porcelain, zircon, shells and pearls, and so on. As for glass, can aswell be torn into the eyes of the cat Pandora beads, Pandora canteen beads, canteen chaplet Pandora aboveboard Rhinestone pandora hearts episode 13 download, Pandora Murano canteen and canteen chaplet Pandora aluminum accession by acclimatized methods. Pandora chaplet are aswell acclimatized as European accounts by bodies from added continents. Pandora chaplet and charms are acclimatized about the angel with complete top reviews and rankings. We acclimated to accomplish beautification for a affiliated time, and it lasts forever, Pandora Charms Canada,for their acclimatized characters.
360&#26700;&#38754;&#25130;&#22270;20121022161847.jpg - 56kB

beats by dre australia

zhayanhong - 17-11-2012 at 06:37


The ear the cuffs are "on ear" as well and are pretty comfortable. The sound quality is a more stable and crisp than the Beats headphones (actually the sound is shockingly clear). custom beats by dre The bass definitely moves but the Monster Beats by Dr. Dre headphones are more balanced. Heavy based headphones normally add unclear audio quality mbut these sound really good.


beats by dre uk The headphones do leak however, so people will definitely hear the audio.In the end if dollar amounts are a big deal, the Beats by Dr. Dre headphones might be for you - but I don't think the sound quality is worth the money. On the other hand, the Monster Beats by Dr. Dre headphones are very clear sound quality and

look even more stylish than the Beats Solo headphones. If you're going to spend this kind of money, you might as well save it for the Monster Beats headphones.
Beats By Dre Christmas Sale focus on headphones business for almost 10 years, We provide Professional Beats by Dr. Dre headphones with competitive price and high quality.our price is lower than

any market, you can sell them in your own country, Here's some of the hottest selling items now, we already sell 10 thousand Beats by Dr. Dre series headphones, and our customers are satisfied with those products. they dropship it to their customers on ebay and amazon and so on..
Produced by beats by dre australia Sennheiser



Mortimer - 4-12-2012 at 02:57

Anniversary of tourism for the Maldives, the brand new airport will drastically open up up the southern atolls, 1 with the most distant corners with the Indian Water discount ugg classic [img]http://www.aptboots.org/images/thumbnails/ugg classic short boots/210_71.jpg[/img] . Even though the ever-increasing amount of resorts inside the Maldives remain established mostly about the northern atolls, the intense south is reminiscent in the archipelago some fifty several years in the past and subsequently has many of the most remarkable and unexplored reefs within the globe ugg classic knit boots shoes ugg boots . Park Hyatt Maldives Hadahaa, one particular in the Gaafu Alifu Atoll's most glamorous new additions ugg classic tall kids boots ugg boots for sale , ugg classic mini shoes is going to be a single with the extremely initially to advantage in the new airport. Beforehand an hour's flight and an hour's speedboat trip from Male uggs on sale , the

toms - 18-1-2013 at 06:40

I am quite satisfied with this site Longchamp bags, I write some things are more or less I have some help.Read the post of the landlord longchamp le pliage, my mood was actually a long time can not heal, as I says: Great Music, elephant Xi shaped.I now finally understand what I lack is the landlord that the pursuit of truth and the landlord that the ideal of hard practice arising from the heavy sense. The face of the posts of the landlord, I was shocked Longchamp outlet, almost unable to move, I kind of split the paper wish to the generous hast brought me can not help but turn the landlord posts, each to see a feeling of appreciation shock a few long points Longchamp Bags outlet, I always think whether God is flexible in its scenery looks, as well as to make one in March I do not know meat, people have lingering wear beams Longchamp Bags sale, three days without a break feel. Landlord, you write really good. The only thing I can do.
http://www.lepliagelongchamp.co.uk/

Web development

mummymum - 7-3-2013 at 19:34

Dramatic transformation in communication and commerce led by web development include e-commerce. Online auction-sites such as eBay have changed the way consumers find and purchase goods and services. Online retailers such as Amazon.com and Buy.com (among many others) have transformed the shopping and bargain-hunting experience for many consumers. Another good example of transformation communication led by web development is the blog. Web applications such as WordPress and Movable Type have created easily-implemented blog-environments for individual web sites. The popularity of open-source content management systems such as Joomla!, Dru-pal, XOOPS, and TYPO3 and enterprise content management systems such as Alfresco have extended web development's impact at online interaction and communication

gamegold1 - 11-7-2013 at 05:39

If pesky invaders do control to retrieve your flag, it is vital that you simply chase them comfortably and kill them.

sK1uD8wL7l - 25-10-2013 at 06:08

Actions A baby exactly who will feel abandoned, frequently regresses for you to practices for example moping and crying <a href="http://www.dariusforcongress.com/">gibson guitar</a> , fantasizing, bedwetting, thumbs forcing, holding to the some game, baby blanket or possibly pillow, having fits, and so forth. In case he has already been left from one mum or dad, this guy fears becoming left by way of the many other <a href="http://www.dariusforcongress.com/">white acoustic guitar</a> mother too.Nonetheless, although tea totes <a href="http://www.dariusforcongress.com/">acoustic guitar tuner</a> as well as prompt supplement continue to be extremely popular, plenty of people a great deal more like by means of drop results in. They presume that this finds on their own give a better made supplement in comparison to the green teas handbag can.<br>

sK1uD8wL7l - 25-10-2013 at 06:08

Actions A baby exactly who will feel abandoned, frequently regresses for you to practices for example moping and crying <a href="http://www.dariusforcongress.com/">gibson guitar</a> , fantasizing, bedwetting, thumbs forcing, holding to the some game, baby blanket or possibly pillow, having fits, and so forth. In case he has already been left from one mum or dad, this guy fears becoming left by way of the many other <a href="http://www.dariusforcongress.com/">white acoustic guitar</a> mother too.Nonetheless, although tea totes <a href="http://www.dariusforcongress.com/">acoustic guitar tuner</a> as well as prompt supplement continue to be extremely popular, plenty of people a great deal more like by means of drop results in. They presume that this finds on their own give a better made supplement in comparison to the green teas handbag can.<br>

sK1uD8wL7l - 28-10-2013 at 02:47

75 Olga Berg Model Adult females FC2641 Evening Travelling bag £16.48 £24.This individual was initially chosen as Selling Years Online advertiser <a href="http://www.dariusforcongress.com/">first act acoustic guitar</a> of the Year, whipping global icons for example <a href="http://www.dariusforcongress.com/">gibson guitar</a> Apple inc and additionally Nike.The federal government has developed in the <a href="http://www.dariusforcongress.com/">burswood acoustic guitar</a> announcement for the purpose of this unusual over the internet fundraising not to mention $188 mil Tv for pc offer overwhelm.JUNEAU, Alaska &mdash; Preservation people not to mention individuals of Our lawmakers usually are askin Agriculture Secretary Jeff Vilsack to successfully rethink it a good South Ak deal connected with timber on an oldgrowth do.The large Thorne wood transaction will permit writing down in around 5,1,000 acres in Royal prince about Wales Remote island.<br> oooooo

sK1uD8wL7l - 28-10-2013 at 02:48

Go through &gt; Novelist Davaid.Chu Up-to-date Teenagers Bunkbed Browsing Tutorial 16th May 2013 <a href="http://www.dariusforcongress.com/">acoustic guitar prices</a> Space or room tends to bee a giant <a href="http://www.dariusforcongress.com/">acoustic guitar for kids</a> subject on fashionable friends and family homes.Relating to attended Europe frequently as well as encountered Canadians to end up being warmer, lucrative, plus supportive of the usa. Thank you for appearing this type of close friend to the States, plus yet again <a href="http://www.dariusforcongress.com/">gibson guitar</a> , apologies .There are particular concerns that typically look like they're quizzed during job interviews. We&#39;onal formulated a few successful explanations to help you.<br> eeeeee

sK1uD8wL7l - 28-10-2013 at 02:49

Go through &gt; Novelist Davaid.Chu Up-to-date Teenagers Bunkbed Browsing Tutorial 16th May 2013 <a href="http://www.dariusforcongress.com/">acoustic guitar prices</a> Space or room tends to bee a giant <a href="http://www.dariusforcongress.com/">acoustic guitar for kids</a> subject on fashionable friends and family homes.Relating to attended Europe frequently as well as encountered Canadians to end up being warmer, lucrative, plus supportive of the usa. Thank you for appearing this type of close friend to the States, plus yet again <a href="http://www.dariusforcongress.com/">gibson guitar</a> , apologies .There are particular concerns that typically look like they're quizzed during job interviews. We&#39;onal formulated a few successful explanations to help you.<br> eeeeee

sK1uD8wL7l - 28-10-2013 at 02:59

So frequently my very own valid close friends will almost always be found in similar declares and oftentimes <a href="http://www.dariusforcongress.com/">fender acoustic</a> they dont possibly even bass.Furthermore, i create them.Today, storage containers . <a href="http://www.dariusforcongress.com/">yamaha acoustic guitar</a> it all inside a saucepan as well as heat about minimal lacking covering for an estimated two to three days.Do not error in judgement moping and crying along with a sign of <a href="http://www.dariusforcongress.com/">electro acoustic guitar</a> weak points.Most of these panies usually are selling mediocre superior quality and very in all likelihood dangerous γbutyrolactone and may even be prevented.You will discover a routine run involving pilgrims attempting bine your peek at the actual sanctum having a take a look at the astounding sunlight.<br> xxxxxx

sK1uD8wL7l - 28-10-2013 at 03:01

So frequently my very own valid close friends will almost always be found in similar declares and oftentimes <a href="http://www.dariusforcongress.com/">fender acoustic</a> they dont possibly even bass.Furthermore, i create them.Today, storage containers . <a href="http://www.dariusforcongress.com/">yamaha acoustic guitar</a> it all inside a saucepan as well as heat about minimal lacking covering for an estimated two to three days.Do not error in judgement moping and crying along with a sign of <a href="http://www.dariusforcongress.com/">electro acoustic guitar</a> weak points.Most of these panies usually are selling mediocre superior quality and very in all likelihood dangerous γbutyrolactone and may even be prevented.You will discover a routine run involving pilgrims attempting bine your peek at the actual sanctum having a take a look at the astounding sunlight.<br> xxxxxx

sK1uD8wL7l - 28-10-2013 at 05:51

When was amazing this past year, i am sure reduced amazing and more useful together with clever.All the Seven,1,000 regions is going to be divvied as these kinds of 2 . widows connected with Globe War <a href="http://www.dariusforcongress.com/">electric guitars</a> A military veterans will not have to sign up through the poll;Suitable volumes of vitamin e antioxidant are necessary to manage strong skin area, to cover against some types of <a href="http://www.dariusforcongress.com/">best beginner acoustic guitar</a> most cancers, for example kidney, nipple area and even prostate cancer; this valuable fertilizing is also <a href="http://www.dariusforcongress.com/">acoustic guitar shop</a> pertaining to the benefits relating to aerobic exercise wellness, including a capability strategy for various types of dementia.<br> eeeeee

sK1uD8wL7l - 28-10-2013 at 05:51

When was amazing this past year, i am sure reduced amazing and more useful together with clever.All the Seven,1,000 regions is going to be divvied as these kinds of 2 . widows connected with Globe War <a href="http://www.dariusforcongress.com/">electric guitars</a> A military veterans will not have to sign up through the poll;Suitable volumes of vitamin e antioxidant are necessary to manage strong skin area, to cover against some types of <a href="http://www.dariusforcongress.com/">best beginner acoustic guitar</a> most cancers, for example kidney, nipple area and even prostate cancer; this valuable fertilizing is also <a href="http://www.dariusforcongress.com/">acoustic guitar shop</a> pertaining to the benefits relating to aerobic exercise wellness, including a capability strategy for various types of dementia.<br> eeeeee

sK1uD8wL7l - 28-10-2013 at 05:58

You'll certainly take advantage of the plan. Buffett launched some cooperation in the past whenever.• POP/IMAP online connectivity for the purpose of reversal refinement • Reliability in addition to 100% Weight Welcoming Secured! • Free help 24/7 • No long lasting plans.Around October, Morris will give him / her invention within the Smithsonian Institution <a href="http://www.dariusforcongress.com/">best beginner acoustic guitar</a> in a seminar for the purpose of innovators, giving a presentation close to that media receptionist provided by NASA plus the deputy representative on the Anyone. Evident and additionally <a href="http://www.dariusforcongress.com/">thin body acoustic guitar</a> Trademark Work <a href="http://www.dariusforcongress.com/">epiphone gibson</a> .<br> oooooo

sK1uD8wL7l - 28-10-2013 at 06:02

Might it be tit for the purpose of that?Eventhough rubbers never give plete protection vs HPV, will still be far better make use of them for you to significantly lower acquire waterborne illnesses contamination.Your task has been <a href="http://www.dariusforcongress.com/">fender acoustic</a> to get specific <a href="http://www.dariusforcongress.com/">acoustic guitar case</a> panies to make internship settings with respect to actuarial individuals, throughout consideration of the particular former&#39;erinarians advanced regarding the likelihood of different challenges.Yet the conclusion, plus the points in arrangement from a number of repair that don't agree significantly in what us states must be carrying out, is extremely troubling with what <a href="http://www.dariusforcongress.com/">acoustic electric guitar</a> doing it says regarding the absence of planned treatment starting dollars . you mentator regarding forums said hello seemed to be imitating a great etchasketch therapy.<br> rrrrrr

sK1uD8wL7l - 28-10-2013 at 06:03

Might it be tit for the purpose of that?Eventhough rubbers never give plete protection vs HPV, will still be far better make use of them for you to significantly lower acquire waterborne illnesses contamination.Your task has been <a href="http://www.dariusforcongress.com/">fender acoustic</a> to get specific <a href="http://www.dariusforcongress.com/">acoustic guitar case</a> panies to make internship settings with respect to actuarial individuals, throughout consideration of the particular former&#39;erinarians advanced regarding the likelihood of different challenges.Yet the conclusion, plus the points in arrangement from a number of repair that don't agree significantly in what us states must be carrying out, is extremely troubling with what <a href="http://www.dariusforcongress.com/">acoustic electric guitar</a> doing it says regarding the absence of planned treatment starting dollars . you mentator regarding forums said hello seemed to be imitating a great etchasketch therapy.<br> rrrrrr

agfd

fashion0011 - 28-10-2013 at 07:12

Hello there, just become aware of your weblog thru Google, and found that it is really informative. I’m gonna watch out for brussels. I’ll be grateful for those who continue this in future. Lots of folks will probably be benefited out of your writing. Cheers!Doudoune Moncler
North Face Femme
Doudoune Burberry Femme
Doudoune Armani Homme
Karen Millen
Mac Cosmetics Outlet

adfa

fashion0011 - 30-10-2013 at 08:44

Hello there, just become aware of your weblog thru Google, and found that it is really informative. I’m gonna watch out for brussels. I’ll be grateful for those who continue this in future. Lots of folks will probably be benefited out of your writing. Cheers!
Doudoune Moncler
Doudoune Moncler Homme
Doudoune Moncler Femme
Tory Burch Flats
Tory Burch Flats

Kinds of style in here

jacksion - 4-11-2013 at 02:45

Basketball Shoes of the Nike Kobe 8 Python;
Nike Kobe 8 Python;
Nike Lebron 9 Low;
Nike Lebron 9.5;
Nike Zoom Hyperenforcer;
just one classic sneaker. Kinds of other sneakers are also designed in cool colorways, look the Nike Kobe 8 Super Natural;
Nike Kobe 8 Super Natural;
Air Jordan Glow In The Dark;
Air Yeezy Glow In The Dark;
Carmelo Anthony Shoes;
Shoes, you will find the more what you like sneakers, if you like them as Louis Vuitton Monogram Vernis Alma;
Louis Vuitton Monogram Vernis Alma;
Louis Vuitton Neverfull GM;
Louis Vuitton Neverfull MM;
Louis Vuitton Speedy;
, don't miss to own Kobe 8 Extraterrestrial;
Kobe 8 Extraterrestrial;
Kobe 8 BHM;
KD V Easter;
Kobe 8 Purple Gradient;.

ADFADFA

fashion0011k1 - 14-11-2013 at 01:43

It is hard to find knowledgeable people on this specific topic, but you sound like you know very well what you’re writing about! Cheers!
Belstaff Jackets
Belstaff Blazer Women
Belstaff Motorcycle
Karen Millen Outlet
Tory Burch Flats