WEB EXPERIENCE:

vito2

spedito il 23-1-2004 alle 12:23 PM Edit Post Reply With Quote
Buon giorno,
sono Vito2, leggendo i diversi punti sopra indicati, "web-experience" mi interessa, dovrei però saperne maggiormente per poter creare quelcosa di mio con la rete, lo potremmo fare a lezione.
carlo

spedito il 23-1-2004 alle 12:34 PM Edit Post Reply With Quote
cogliere le opportunità:tradurre informazione in evoluzione

ecco qui trovi delle info dettagliate

e ti consiglio di andare anche su
http://www.trovarsinrete.org/concorsosm2004.htm

dove si parla di Scrittura Mutante
è un concorso che ho ideato
pensando alle possibili soluzioni creative x il web
che stanno nascoste nell'underground
anche quello salentino

pensaci su
magari partecipa!

seguire il mio corso significa cogliere al volo le opportunità che lancio
tradurre le informazioni in evoluzione

e ricordatevi la competenza da webmaster non è decisiva
si trova sempre qualcuno in grado di...
il punto centrale è il progetto

parlo a tutti

vi aspetto qui
nel forum

*********************************************************************************************************************************************************************************************************************************************************************************************************************************************************************************************************************************************************************

CHAT 3D

carlo

spedito il 24-4-2004 alle 08:40 AM Edit Post Reply With Quote

avete visto il mio progetto a cagliari?
http://www.chat3d.it ?

c'è qualcosa che riguarda il tetaro possibile del futuro possibile...

Duilio

spedito il 24-4-2004 alle 09:09 AM Edit Post Reply With Quote

Ho appena dato un'occhiata e credo proprio che sarebbe stata una bella esperienza.....ho visto le foto che ci sono nel sito, ma quelli sono esempi di scenari di chat 3d? Se è così è impressionante (o fighissima!) come idea.
Sull'home page del sito che ci hai linkato c'è una frase : "La novità rappresentata da queste nuove forme di comunicazione se da un lato ha rappresentato un evento ritenuto positivo per le indubbie occasioni di aumento delle possibilità di accesso alle informazioni, dall’altro è oggetto di perplessità legate al rischio, quasi paradossale, di isolamento che può creare sostituendosi ai rapporti in live."...proprio ieri a lezione di Sociologia della Comunicazione il prof. parlava di questo rischio ma allo stesso tempo lo negava in quanto, diceva, le chat non fanno altro che riprodurre il nostro naturale modo di rapportarci con le altre persone. Diceva, inoltre, che le chat possono essere come il carnevale: possiamo mascherarci di un'altra identità, ma la nostra vera identità è sempre un pò visibile!

Lucia83

spedito il 24-4-2004 alle 10:26 AM Edit Post Reply With Quote

Ho appena dato uno sguardo al progetto.complimenti è davvero molto interessante! si potrebbe proporre una cosa del genere anche qui!!!!!
Mi è rimasta impressa una frase dell'intervista che compare in prima pagina:
Il punto sostanziale è come dare forma all’informazione: come creare contesti adeguati perché la comunicazione non sia solo un parlare o un cliccare a vanvera.

Penso che MOLTI utilizzano le multimedialità in questo modo.vero??

pai

spedito il 24-4-2004 alle 10:45 AM Edit Post Reply With Quote
in che modo il convegno ha presentato il mondo chat3d come un fenomeno GOVERNABILE?Sono rimasta affascinata da questo progetto(SBALORDITIVO!!!) e anche un po' impaurita.....il senso della realta' puo' essere forte nei soggetti adulti (sempre soggettivo) ma i piu' esposti a far confusione sono i componenti di quelle fasce di eta' medio basse che probabilmente si trovano ad affrontare non poche perplessita'vivendo tra due fuochi :REAlta' forse Non ancora ben assimilata e magia dei bit .....
Duilio

spedito il 24-4-2004 alle 10:55 AM Edit Post Reply With Quote
Forse è più pericoloso un fenomeno tipo reality show ( che non è poi tanto futuristico ) di una semplice chat (che, invece consideriamo una novità)??? In fin dei conti nelle chat c'è scambio di parole, di emozioni, di pensieri, di energie (oltre che di file)....la tv invece ci bombarda, manda informazione in un solo senso; possiamo decidere di sottrarci solo spegnendola, le chat le possiamo governare forse!?! Senza poi considerare le implicazioni psicologiche che un reality può avere (la falsa illusione che diventar qualcuno sia facile, un provino e via verso il successo, senza alcuno sforzo......siamo proprio convinti che sia così? IO NO!!!!!!!!!!!!)....le chat non lasciano false illusioni credo, tutto sta a capirne il meccanismo (posso mai fidarmi di chi non vedo in faccia???): in fin dei conti, chiunque è dotato di buonsenso credo!
Alexx

spedito il 27-4-2004 alle 07:52 PM Edit Post Reply With Quote

D'accordissimo con te!!!La tv è un treno solo andata...e purtroppo è diretto proprio verso di noi.E' facile farsi illudere da questo media, e i suoi effetti persuasivi agiscono tristemente anche nel nostro inconscio...Spesso ne siamo vittime ignare...(credo sia capitato a tutti di fischiettare inconsapevolmente qulche stupido motivetto preso in prestito da qualche pubblicità televisiva..). Sia benedetto internet, che ci da la possibilità di interagire, di criticare, di far sapere a tutti che esistiamo e che non siamo disposti ad essere delle pecore passive frustate da mille informazioni. Credo che la chat sia un gioco governato da regole. Ognuno può decidere se trasgredirle o meno, prendendosi le proprie responsabilità ed esponendosi (Volontariamente) a eventuali pericoli. Ma questo avviene in modo libero e arbitrario e nello stesso modo in cui avviene nella realtà!(I ragazzini che si affacciano per la prima volta in una chat dovrebbero essere guidati, come d'altronde in ogni loro nuova ed eventualmente insidiosa esperienza) Credo che la chat 3d sia un'importante innovazione in quanto completa e aumenta l'emotività dell' esperienza,rendendola ancora più stimolante.

vale greco

spedito il 5-5-2004 alle 10:46 AM Edit Post Reply With Quote
GIUSTO!!
E' per questo che è importante progettare ambienti multimediali capaci di sollecitare la dimensione percettiva attraverso azioni culturali ed educative."E'una via di sviluppo fondamentale per fare delle nuove tecnologie della comunicazione un'opportunità evolutiva".
Bisogna fare molta attenzione su quest'aspetto e sono d'accordo con voi , Duilio e Alex :c'è il pericolo di ritrovarsi in un mondo dove i giovani ,senza una formazione adeguata, rischiano di cliccare a vanvera percorrendo percorsi sbagliati.
Forse oggi nel TEATRO, si possono creare nuove occasioni di sensibilità , sia culturale che pedagogica?
Io credo di si ! Da che mondo e mondo ,il teatro e' sempre stato una "palestra di ambientamento sociale"e adesso più che mai deve rilanciare la sua essenza, la sua ragione di vita , anche condividendo il nuovo spazio-tempo digitale. Non dimentichiamo mai , che il TEATRO non esiste se non condiviso!!!!

vale greco
spedito il 24-4-2004 alle 12:42 PM Edit Post Reply With Quote
Chat 3D

Ho visitato CHAT 3D ed ho trovato molto stimolante il link FOLLI CREATIVI.
E' un luogo di libertà totale nell'uso dei mezzi espressivi . Eclettismo, contaminazione: tutto è permesso ...
Il Web nel Web. "Segni non convenzionali nell'uso della rete", che comunicano desideri e creatività delle idee. MOLTO INTERESSANTE !!! Visitate il link.

CarlaB.

spedito il 24-4-2004 alle 02:44 PM Edit Post Reply With Quote

ciao Vale ho seguito il tuo consiglio e sono andata a visitare anch'io il mondo della chat 3D e l'ho trovato molto interessante perchè diversamente dalle normali chat,dove si può solo comunicare attraverso semplici messaggi che passano dallo schermo del pc, quì ci si ritrova invece a comunicare in uno spazio tridimensionale, è qualcosa di veramente interessante. GRAZIE!

lelemor83

spedito il 25-4-2004 alle 11:38 AM Edit Post Reply With Quote
CIAO CARLA!!!SONO D'ACCORDO CON TE E VALE LE CHATT TRE D TI PERMETTONO DI ENTRARE IN UNA DIMENZIONE MOLTO SIMILE AL REALE!!E' VERAMENTE UNA SENZAZIONE STREPITOSA............VISITATELE TUTTI!!!
lelemor83

spedito il 25-4-2004 alle 11:55 AM Edit Post Reply With Quote

Dalla presentaz delle chat 3D ho capito che il convegno si pone l’obiettivo di far conoscere la chat come strumento “governabile” di comunicazione e apprendimento, fornendo ai soggetti preposti alla formazione e alla educazione –famiglie e insegnanti in particolare- strumenti di conoscenza.
Fin qui tutto ok!!io ritengo che le chat 3D siano cmq un mezzo molto vicino alla realta'!!Come diceva il prof a lezione noi siamo portati a fare ,per istinto,cio che e' dettato dal piacere.Questo universo parallelo simile alla realta' che sono la chatt 3D possono essere fonte di piacere paragonato alla nostra realta' ;quindi individui preposti alla formazione nn rischiano di riscontrare e creare una realta' nella multimedialita'??nn so se sono stato chiaro!!aspetto vostre opinioni!!

Lucia83

spedito il 26-4-2004 alle 07:23 AM Edit Post Reply With Quote
Ciao!!!!!!! ho visitato anche io CHAT TRE D e ho avuto davvero una bella sensazione. Tutto sembra reale o.....quasi.perchè non dobbiamo mai dimenticare che stiamo sempre davanti ad un computer!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
che ne pensate?????